Share via email

premio_prima_pagina
Ci sono tre persone in agenzia  che dal 2006 sono sempre presenti sul podio dell’award “Best WW PR Agency” conferito dal cliente Schneider Electric. Parliamo di Tania, Caterina, Benedetta.

Ho fatto una veloce chiacchierata con loro. Sono curiosa di sapere e capire quali siano i punti di forza di questo team di lavoro che da ben 8 anni ottiene un così ambito riconoscimento.

Ecco quanto mi hanno detto.

Prima c’era APC, un’azienda che Schneider Electric ha acquisito nel febbraio del 2007 facendone la sua divisione IT. Collaboravamo con loro dal 1999 e il rapporto con Schneider Electric ha beneficiato del lavoro precedente. L’approccio di tipo consulenziale e orientato alla qualità che avevamo sviluppato negli anni ci ha avvantaggiati nel passaggio, e il nuovo cliente, che ci proiettava anche in settori di appartenenza molto diversi (la gestione dell’energia, l’automazione e il controllo, la distribuzione elettrica, il building…) ha condiviso con lungimiranza questo nostro orientamento.

Per capire infatti le logiche, le dinamiche interne a un’azienda e poi tradurle in messaggi da veicolare alla stampa e all’esterno , proporsi come semplici fornitori non è la scelta migliore. Il consulente è una figura che si integra con il cliente, si affianca quotidianamente a lui, condivide strategie, orienta attività in poche parole è “parte stessa dell’azienda”.  Abbiamo portato avanti questo metodo di lavoro, e lo abbiamo arricchito grazie a nuovi punti di vista e modalità lavorative provenienti dalla nuova realtà aziendale.

Schneider Electric assegna ogni anno il premio “Best WW PR Agency” alle agenzie PR di tutto il mondo (è presente in oltre 100 paesi), e il team partecipa sempre con rinnovato entusiasmo.

Quest’anno si è aggiudicata il secondo posto. Da due anni, inoltre, la scelta dei vincitori è compiuta non soltanto dall’azienda, ma anche dall’International Public Relations Association  (IPRA) che prende parte alla selezione finale dei vincitori.

Noi facciamo già agli “angeli di Schneider Electric” gli auguri per il prossimo anno!