Logo Canon

Canon rivela quanto gli utenti europei siano sensibili al problema della sicurezza dei dati

Da una ricerca commissionata da Canon emerge che solo il 12% degli utenti è convinto che le aziende e i fornitori di servizi prendano i provvedimenti necessari per garantire la sicurezza dei dati.
Una ricerca paneuropea, condotta da ICM per conto di Canon Europa, rivela che gli utenti e le aziende sono sempre più attenti alle problematiche legate alla sicurezza dei dati dei loro fornitori di servizi e che, proprio per questa ragione, ritengono che non ci sia da parte di queste realtà una sufficiente dedizione alla messa in atto delle misure necessarie per la protezione dei dati. I dati che gli utenti ritengono più sensibili sono quelli legati agli estratti conto bancari e alle carte di credito, la violazione dei quali indurrebbe il 76% degli utenti a interrompere i loro rapporti con i propri fornitori.

Leggi tutto »

Share via email