Share via email

Logo Canon

Connettersi via Wi-Fi, stampare in modalità wireless, condividere direttamente su internet le immagini in qualunque momento, caricare le foto e i video sui social network, attivare la georeferenziazione delle immagini via GPS, sono solo alcune delle nuove tecnologie dei prodotti Canon che saranno presenti all’edizione milanese del Photoshow

Photoshow, giunto quest’anno alla quattordicesima edizione, è per Canon un fondamentale appuntamento per mostrare al pubblico i nuovi prodotti e comunicare la propria filosofia volta a diffondere la cultura dell’immagine. Un momento importante in cui sottolineare il suo continuo sforzo verso la ricerca e lo sviluppo di prodotti tecnologicamente avanzati.

I visitatori potranno ammirare il più completo sistema al mondo di reflex digitali corredate da accessori e obiettivi intercambiabili; la vasta gamma di eleganti fotocamere digitali compatte, robuste e ricche di funzioni; l’ampia offerta di videocamere ad alta definizione, da quelle amatoriali fino ai modelli a otticheintercambiabili rivolte al mondo del cinema; le stampanti fotografiche compatte e quelle professionali, i multifunzione fotografici ad alte prestazioni e le soluzioni per grandi formati che si adattano alle tante esigenze professionali, ed infine gli scanner per pellicole e diapositive.
In particolare, sotto le luci dei riflettori ci saranno i nuovi modelli EOS 6D, l’originale PowerShot N e le tantissime compatte Wi-Fi, le nuove videocamere LEGRIA HFR e HF G25, le recenti stampanti fotografiche PIXMA Pro-10 e Pro-100, i nuovi modelli EOS Cinema dedicati appunto al video e al cinema professionale e lo scanner CanoScan 9000F Mark II.
Il pubblico potrà visionare e provare tutte le nuove proposte e ricevere dallo staff Canon spiegazioni dettagliate sulle loro funzioni, anche le più complesse.

CANON E LA CONNETTIVITÀ

Il tema centrale dell’ampio stand Canon sarà la connettività, ossia il continuo sviluppo di prodotti Wi-Fi che comunicano tra loro. Canon offre l’interazione dei singoli prodotti creando così un’offerta completa per chi vuole stare sempre “connesso”. Durante le quattro giornate della manifestazione ci saranno degli incontri aperti al pubblico con l’obiettivo di fornire spiegazioni e suggerimenti per utilizzare al meglio le tecnologie offerte da Canon.

VISITARE LO STAND

Lo stand sarà poi suddiviso in aree tematiche ognuna delle quali ospiterà una tipologia di prodotto per renderne più facile la fruizione da parte dei visitatori.

AREA FOTO

In quest’area il pubblico potrà ammirare la nuova EOS 6D, la “full frame” di Canon che, grazie all’ampia superficie del sensore, offre un maggiore controllo sulla profondità di campo e un più efficace utilizzo della vasta gamma di obiettivi grandangolari EF presenti nel sistema EOS. Photoshow sarà anche l’occasione per mostrare la nuova gamma EOS Cinema ed in particolare le capacità tecnologiche raggiunte con EOS 1DC ed EOS C100.
Per la prima volta sarà esposta la nuovissima compatta Canon PowerShot N. Il design simmetrico non convenzionale, lo zoom innovativo, le ghiere dell’obiettivo e lo schermo touch inclinabile, offrono un originale e spontaneo approccio allo scatto. In mostra anche una carrellata di altre digitali compatte delle linee IXUS e PowerShot, che combinano un design originale con le rinomate tecnologie di imaging Canon per offrire risultati sorprendenti con corpi metallici sottili e alla moda.

AREA VIDEO

Gli appassionati di video potranno ammirare la nuova videocamera LEGRIA HF G25 dotata di un obiettivo grandangolare 10x, controlli manuali completi ed eccezionali prestazioni audio. Mentre chi vuole la videocamera per filmare e condividere momenti speciali sarà più incuriosito dalle nuove LEGRIA HF R 48 e HFR 46, dotate di connettività Wi-Fi, e qualità Full HD.

AREA STAMPA E SCANSIONE

A Photoshow non potranno mancare le stampanti fotografiche PIXMA fino al formato A3+ ideali per i fotografi appassionati e i professionisti che producono foto di qualità a casa o in studio. Da evidenziare le stampanti PRO-100, PRO-10 e PRO-1 che adottano rispettivamente un sistema a 8,10 e 12 inchiostri.
In funzione ci saranno i dispositivi per grandi formati imagePROGRAF che possono gestire un’ampia gamma di supporti, consentendo di creare stampe fotografiche di grande impatto.

AREA SERVIZI

Canon presenterà Project 1709, un’applicazione progettata per avere sempre disponibile l’intera raccolta fotografica, ovunque vi sia un collegamento Internet. Il nuovo sistema basato sul cloud rende più facile memorizzare e accedere alle immagini, sempre e dappertutto. Con l’esclusiva indicizzazione e la funzione di tagging, è possibile ritrovare facilmente qualsiasi immagine sul cloud o condividere la collezione di foto con amici, familiari e social network grazie all’integrazione di servizi come Facebook.
Photoshow 2013 sarà anche l’occasione per presentare il nuovo portale dei servizi Passion Suite di Canon (http://ww3.canon.it/passionsuite). Il pacchetto propone Canon Academy, workshop e corsi di fotografia tenuti da docenti certificati Canon, Canon PhotoLab per la creazione di album fotografici di qualità professionale, e Canon Care Extension che offre la possibilità di mettere al sicuro il proprio acquisto con un’estensione di garanzia.

LA MOSTRA

Accanto allo stand Canon sarà possibile visitare la splendida mostra FOTOGRAFIA PER LA LEGGENDA di Alessandro Trovati. Si tratta di una selezione di istanti tratti dalle ultime Olimpiadi di Londra. Le sue immagini non racchiudono solo l’attimo, ma vivono di un racconto, il percorso che gli sportivi compiono prima ancora di sapere se dalla sfida ne usciranno vinti o vincitori.

Le immagini sono disponibili nella galleria fotografica di Canon all’indirizzo:

http://www.canon-europe.com/About_Us/Press_Centre/Image_Library/Products/index.aspx