Share via email

Logo AICA

L’uso positivo e consapevole del web è oggi al centro dell’attenzione a Didamatica, il convegno nazionale dedicato alle tecnologie nella didattica organizzato da AICA in collaborazione con l’Università di Udine. Nel quadro di una giornata dedicata a esplorare il tema della Buona Scuola Digitale, AICA ha presentato, tra l’altro, il progetto IT – Security per Generazioni Connesse.

Con questo progetto AICA offre gratuitamente ai docenti degli oltre 1.300 istituti comprensivi che hanno aderito all’iniziativa Generazioni Connesse, partecipando a un percorso di autovalutazione e costruzione di policy sulla sicurezza in rete, la possibilità di formarsi e poi di sostenere gratuitamente l’esame per il modulo IT Security, dedicato alla sicurezza in rete, che fa parte della Patente Europea del Computer – ECDL.

La formazione avverrà attraverso la piattaforma online www.micertificoecdl.it e l’esame potrà essere sostenuto presso uno degli oltre 2.700 test center accreditati da AICA per la certificazione ECDL. Per aderire all’iniziativa, i docenti dovranno registrarsi entro il 30 giugno 2016 attraverso il sito di AICA (www.aicanet.it/generazioniconnesse) e usufruire di questa possibilità entro 12 mesi.

Gli adulti e a maggior ragione gli educatori hanno la grande responsabilità di sensibilizzare i più giovani sui possibili problemi e sulle implicazioni che possono nascere da un utilizzo non consapevole del web e dei social media: insegnare comportamenti sicuri, far riflettere sulla privacy e sulla protezione dei dati personali che è fin troppo facile diffondere inconsapevolmente con un tocco su una app dello smartphone” spiega Giulio Occhini, Direttore Generale di AICA. “La Buona Scuola Digitale è fatta di tecnologie, di metodi didattici e di strumenti, ma anche di comportamenti sui quali gli insegnanti devono essere adeguatamente formati, anche nei primi gradi di istruzione. Solo così si potrà fare in modo che i ragazzi possano sfruttare al meglio le grandi opportunità della digitalizzazione”.

Il progetto IT-Security per Generazioni Connesse, rivolto agli insegnanti, si affianca all’iniziativa iocliccosicuro, lanciata recentemente da AICA: con questa iniziativa, AICA ha messo a disposizione di tutti gli studenti delle scuole superiori, attraverso “Io Studio” la Carta dello Studente predisposta dal MIUR, la possibilità di formarsi e sostenere gratuitamente lo stesso esame IT Security.