Download  

Share via email
Immagini

Logo Asus

MAXIMUS VI EXTREME per overclocker e appassionati, MAXIMUS VI GENE per il gaming mATX di fascia alta e la nuova MAXIMUS VI HERO a un prezzo particolarmente contenuto

Cernusco sul Naviglio, 12 giugno 2013 – ASUS ROG (Republic of Gamers) ha annunciato oggi tre nuove schede madri destinate alle applicazioni di gaming e overclocking più sofisticate. Con il chipset Intel® Z87 per i processori Core™ di quarta generazione, questo trio di prodotti si rivolge a un ampio pubblico di gamer e fanatici delle prestazioni.

MAXIMUS VI EXTREME offre le migliori possibilità di overclocking e funzionalità di tuning competitive, appositamente predisposte per stabilire nuovi record mondiali nelle prestazioni. MAXIMUS VI GENE fornisce i vantaggi dell’eccellenza di ROG nel gaming in un compatto fattore di forma micro-ATX, mentre MAXIMUS VI HERO offre tutte le caratteristiche necessarie per il gaming di fascia alta con la massima stabilità, a un prezzo particolarmente allettante per gli utenti appassionati di PC ‘fai da te’ che desiderano trarre vantaggio dalla grande esperienza di ROG.

ROG presenterà MAXIMUS VI FORMULA nelle prossime settimane, cui seguiranno ulteriori annunci.

Tutte e tre queste schede madri offrono agli utenti i vantaggi e la grande esperienza di ASUS e ROG in ricerca e progettazione. Le schede sono state realizzate usando la circuiteria e gli schemi più raffinati e vengono fornite con il BIOS ROG UEFI, che consente di apportare con facilità profonde modifiche alle impostazioni del PC. Come sempre, ASUS con la serie ROG si è spinta ben oltre le consuetudini di mercato per offrire di più ai clienti. Nel BIOS ROG UEFI è stata inclusa la tecnologia SSD Secure Erase, per garantire la rimozione senza problemi dei dati e il ripristino delle prestazioni SSD dall’interno del BIOS, senza alcuna necessità di usare software di terze parti e minimizzando i problemi di compatibilità.

In queste schede sono stati utilizzati i componenti più avanzati al fine di garantire una migliore stabilità, come dimostra la ultra-precisa architettura di alimentazione Extreme Engine Digi+ III completamente digitale per CPU e memoria, alla quale si aggiungono i choke rinforzati BlackWing da 60 A, condensatori Black Metallic 10K e MOSFET NexFET con efficienza del 90%. Questi componenti permettono di gestire con facilità il gaming più gravoso e l’overclocking estremo.

Le caratteristiche comuni comprendono l’uso di DRAM in topologia T di seconda generazione per consentire maggiori frequenze della memoria anche in corrispondenza dei carichi massimi, e l’esclusiva tecnologia 4-Way Optimization a singolo click, utilizzata anche nelle schede madri Z87 di ASUS. Le tre schede adottano la tecnologia RAMDisk, che trasforma fino all’80% della RAM di sistema in uno spazio di archiviazione super-veloce a più di 10.000 MB/s: una velocità che supera di 20 volte quella degli SSD SATA.

ROG ha sviluppato MAXIMUS VI EXTREME per migliorare ulteriormente la consolidata leadership dei suoi predecessori con lo stesso nome e si è già dimostrata in grado di supportare velocità della CPU superiori a 7 GHz e frequenze della memoria superiori ai 4 GHz. La scheda offre un’ampia connettività, mentre la disposizione intelligente dei 16 slot PCI-Express si traduce nel facile uso delle tecnologie a 4 vie NVIDIA® SLI™ o AMD CrossFireX™.

A corredo del prodotto viene fornita l’innovativa console OC Panel per l’overclocking ed il monitoraggio in tempo reale, utilizzabile sia all’interno del case (in alloggiamenti da 5,25”) che esternamente. Se viene usato come componente interno, OC Panel opera in modalità Normal e il suo display da 2,6” indica le informazioni relative a CPU, temperatura, clock di base e velocità delle ventole. Il controllo a singolo click ‘CPU Level Up and FanSpeed’ si può applicare istantaneamente.

Se usato esternamente, OC Panel offre una serie ancora più completa di opzioni di overclocking e overvolting poiché opera come dispositivo indipendente per il tuning del sistema. OC Panel integra le esclusive tecnologie ROG Subzero Sense per il monitoraggio dei sistemi di raffreddamento a liquido con temperatura sotto lo zero e VGA Hotwire per la modifica a livello hardware dei voltaggi della scheda grafica, oltre a fornire funzionalità di livello professionale come Slow Mode e Pause Switch, particolarmente richieste dalla comunità globale di appassionati. Tutte le impostazioni si possono regolare in tempo reale e applicare rapidamente usando i comodi pulsanti di controllo.

La scheda di espansione mPCIe Combo II aggiunge istantaneamente ulteriori connessioni senza occupare alcuno slot PCI Express. Dispone di un modulo integrato 802.11ac Wi-Fi (tre volte più veloce dello standard 802.11n) e Bluetooth 4.0. Un connettore NGFF (Next Generation Form Factor) M.2 supporta i dischi allo stato solido ultrasottili più veloci. ASUS ROG collabora con alcuni produttori di sistemi di archiviazione, come ADATA™ e SanDisk®, in preparazione dell’arrivo sui mercati mondiali degli SSD M.2.

Sebbene più compatta, MAXIMUS VI GENE offre molte caratteristiche ROG esclusive: fornita con mPCIe Combo II per consentire una maggiore connettività (modulo Wi-Fi/Bluetooth non incluso) sfrutta la tecnologia Sonic Radar per migliorare l’esperienza di gaming fornendo un’immagine in sovrapposizione sullo schermo che visualizza i suoni nel gioco per evidenziare ubicazione e direzione di avversari, compagni di squadra ed effetti come spari ed esplosioni (ideale quindi negli sparatutto in prima e terza persona).

SupremeFX implementa la prima tecnologia in assoluto di multi-schermatura audio, per produrre suoni privi di interferenze. Gli speciali condensatori ELNA e l’avanzata elaborazione differenziale dei segnali con Op-Amp (amplificatore operazionale) integrato offrono un rapporto segnale/disturbo (SNR) molto elevato di 115 dB aumentando potenza e gamma sonora, accentuando l’audio nel gioco e aggiungendo profondità a film e musica.

La gestione dell’ampiezza di banda Intel® Ethernet e ROG GameFirst II ottimizza le connessioni di rete per ridurre latenza e uso della CPU, offrendo grandi miglioramenti nel gaming multiplayer.

ATX MAXIMUS VI HERO è il risultato di un’accurata progettazione che ha consentito di offrire le prestazioni nel gaming e l’eleganza delle altre schede ROG, in una fascia di prezzo estremamente attraente.

Le sue caratteristiche comprendono l’audio SupremeFX, le tecnologie Sonic Radar, Intel® Ethernet e GameFirst II, oltre al logo ROG con combinazione di colori “eagle eye” in rosso e nero. MAXIMUS VI HERO sottolinea l’importante ingresso di ROG in nuovi mercati per rinnovare il costante impegno di ASUS verso prestazioni sempre più elevate nel gaming su PC, come richiesto dai clienti di tutto il mondo.

Le tre nuove schede madri sono già disponibili.