Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Asus

Un monitor professionale 4K UHD con tecnologia ASUS ProArt Calibration e gamma cromatica 99.5% Adobe RGB

Progettato per i professionisti della grafica e del video editing, ASUS ProArt PA329Q è il nuovo monitor 4K UHD (3840 x 2160) da 32 pollici che offre un’ampia gamma cromatica per una fedeltà straordinaria nella riproduzioni dei colori e supporta la riproduzione di contenuti 4K UHD fino a 60 Hz contemporaneamente da più sorgenti. Questa caratteristica, unitamente alla tecnologia ASUS ProArt Calibration che offre le funzioni Color Accuracy Tuning e Uniformity Compensation per garantire colori eccezionalmente realistici, lo rende particolarmente adatto all’editing video professionale del video.

Il monitor spicca per il profilo sottile e il piedestallo ergonomico con ampie possibilità di inclinazione, rotazione e regolazione dell’altezza, in modo che l’utente possa trovare sempre la posizione di visualizzazione ideale. La funzione auto-rotate regola automaticamente l’orientamento dei contenuti quando il display viene usato in modalità verticale, semplificando il lavoro con i siti web o con le immagini a sviluppo verticale.

La tecnologia 3M QDEF (Quantum Dot Enhancement Film) assicura un’ampia gamma cromatica con supporto degli spazi colore 99,5% Adobe RGB, 100% Rec. 709, 100% sRGB, 90% DCI-P3, 100% Rec. 709 e Rec. 2020 per la produzione ed editing di video. Il monitor è pre-calibrato per garantire una precisione dei colori ai massimi livelli nel settore — con delta-E (∆E) <  2 — affinché le immagini risultino sempre perfette e possano offrire una perfetta anteprima del risultato finale.

Il monitor PA329Q riproduce i colori a 10 bit per un totale di oltre 1,07 miliardi di colori, utilizza una LUT (LookUp Table ) interna a 14 bit e supporta i valori Gamma di 2,4, 2,2, 2,0 e 1,8 per immagini dall’aspetto naturale e transizioni più omogenee tra diverse tonalità. La tecnologia IPS (In-Plane Switching) garantisce ampi angoli di visualizzazione, assicurando immagini perfette senza alcuna distorsione nei colori anche da posizioni estreme.

ASUS ProArt Calibration include le funzioni Color Accuracy Tuning e Uniformity Compensation per ricalibrare con facilità il monitor e offre complete funzionalità di data mapping, correlazione e calibrazione. I profili dei parametri cromatici vengono salvati nel chip IC scaler interno al monitor invece che nel PC, in modo che l’utente non debba ricalibrare le impostazioni ogni volta che il monitor venga collegato a un computer diverso. Questa tecnologia, che è compatibile con tutti i principali calibratori hardware, come X-rite® i1 Display Pro e Datacolor® Spyder, riduce la distorsione del segnale tra IC e lo spettro ottico LCD: inoltre, l’utente può attivare con facilità i profili cromatici usando un hotkey presente sul monitor.

Il monitor ProArt PA329Q adotta un pannello 4K UHD da 32 pollici con densità di pixel pari a 138 ppi per assicurare una densità di pixel quadrupla e uno spazio su schermo più ampio del 300% rispetto ai display Full HD con dimensioni simili, offrendo immagini nitide e brillanti e maggiore spazio sullo schermo per il multitasking. ProArt PA329Q offre anche una serie di opzioni di connettività e supporta la riproduzione dei contenuti 4K UHD a 60 Hz tramite DisplayPort 1.2, mini DisplayPort 1.2 o le quattro porte HDMI (v2.0) disponibili. Sono disponibili anche cinque porte USB 3.0 e un lettore di schede 9-in-1 per memory card, periferiche e vari dispositivi.

Il supporto per le funzionalità PiP (Picture in Picture) e PbP (Picture by Picture) consente di visualizzare contemporaneamente i contenuti 4K UHD provenienti da molteplici sorgenti, passando con facilità tra diverse sorgenti e configurando le impostazioni cromatiche di ogni finestra usando le modalità Adobe RGB, sRGB, User Pre-set 1 e User Pre-set 2 per esaminare le differenze con la funzione PbP. ASUS QuickFit Virtual Scale sovrappone invece allo schermo una griglia per allineare e visualizzare in anteprima i documenti nelle dimensioni reali prima della stampa.

Infine, per contribuire al massimo comfort di utilizzo, ProArt PA329Q utilizza le tecnologie ASUS Ultra-Low Blue Light e Flicker-Free certificate da TÜV Rheinland, che evitano l’affaticamento degli occhi e proteggono l’utente dalle emissioni di luce blu. Le quattro impostazioni dei filtri sono accessibili direttamente tramite hotkey oppure usando le impostazioni del menu OSD (On Screen Display).

ASUS ProArt PA329Q è disponibile a un prezzo consigliato di Euro 1459,00 IVA inclusa.

 

Le immagini sono disponibili qui.

 

SPECIFICHE TECNICHE[1]
Dimensioni pannello (diagonale) 32” (81,28 cm), 16:9 widescreen
Tipo di pannello Pannello IPS WLED retroilluminato
Saturazione colori 99.5% Adobe RGB

100% sRGB

100% Rec. 709

90% DCI-P3

Rec. 2020

Precisione cromatica ∆E <  2
Risoluzione reale 3840 x 2160 at 60Hz
Pixel pitch 0.1845mm

138ppi

Luminosità 350cd/m² (max.)

300cd/m² (typ.)

ASUS Smart
Contrast Ratio
100.000.000:1
Angoli di visualizzazione 178°(H) /178°(V)
Colori display 1,073 miliardi (10-bit)
Tempo di risposta 5ms (gray to gray)
Selezione temperature colore 4 modalità (9300K/6500K/5500K/5000K)
Correzione Gamma Supporta Gamma 2.4, 2.2, 2.0, e 1.8
Correzione colore Regolazione su 6 assi (R, G, B, C, M, Y)
Tecnologie ASUS l   ASUS ProArt™ Calibration (supporta X-rite® i1 Display Pro e Datacolor® Spyder 5 series)

l   ASUS Splendid™  Video Intelligence

l   ASUS QuickFit Virtual Scale

l   ASUS Blue Light Filter (certificate da TÜV Rheinland)

l   ASUS Flicker-Free (certificate da TÜV Rheinland)

Altoparlanti incorporati 2 x altoparlanti 3-Watt
Input/output DisplayPort 1.2

Mini DisplayPort 1.2

4 x HDMI (v2.0)

5 x USB 3.0

Jack cuffie 3,5 mm

Regolazione meccanica Inclinazione: +20°~-5°, Rotazione: ±60°, Pivot: 90° senso orario

Regolazione altezza: 0~130mm

Montaggio VESA: 100 x 100mm

Quick-release stand

Dimensioni 735 x 615 x 240 mm
Peso 12,5 kg (netto)

 

 

[1] Specifiche, contenuti, prezzi e disponibilità del prodotto possono variare senza preavviso ed essere differenti nei vari paesi. Le prestazioni effettive possono variare a seconda di applicazioni, utilizzo, ambiente e altri fattori. Le specifiche complete sono disponibili all’indirizzo www.asus.com