Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Asus

ASUS ha annunciato oggi che il modello TUF Sabertooth Z97 Mark 2/USB 3.1 è la prima scheda madre al mondo a ottenere la certificazione SuperSpeed USB 10Gbit/s per una velocità di trasferimento dati USB 3.1 Gen 2 fino a 10 Gbit/s, vale a dire doppia rispetto a quella consentita dallo standard USB 3.0. ASUS ha ottenuto anche la prima certificazione al mondo per la sua scheda madre anche per lo standard USB 3.0; questo nuovo risultato sottolinea la posizione d’avanguardia dell’azienda quale produttore globale impegnato a fornire le migliori tecnologie agli utenti prima di chiunque altro.

Per ottenere la certificazione USB-IF, la scheda TUF Sabertooth Z97 Mark 2/USB 3.1 ha dovuto superare una serie di rigorosi test predisposti dall’USB Implementers Forum (USB-IF), compresi controlli di qualità del segnale, test di sollecitazione e verifiche della velocità di trasmissione costante. Quale prima scheda madre al mondo certificata SuperSpeed USB 10Gbit/s (USB 3.1 Gen 2), TUF Sabertooth Z97 Mark 2/USB 3.1 ha dimostrato con successo l’ampia compatibilità con i dispositivi USB già esistenti quali stampanti, unità disco USB, videocamere, mouse, cuffie e molti altri – sottolineando una collaudata interoperabilità per i consumatori.

La certificazione USB-IF è una collaudata procedura di testing e valutazione che si rende assolutamente necessaria per garantire l’interoperabilità e l’affidabilità dei prodotti”, ha dichiarato Jeff Ravencraft, Presidente e COO di USB-IF. “Con l’ingresso sul mercato della prossima generazione di dispositivi USB, consigliamo vivamente ai consumatori di preferire i prodotti certificati USB-IF – come la scheda madre ASUS TUF Sabertooth Z97 Mark 2/USB 3.1 – per garantirsi la migliore esperienza d’uso possibile”.

Le schede madri ASUS TUF utilizzano componenti conformi alle specifiche militari e adottano molte delle rinomate caratteristiche TUF per garantire la massima durata 24 ore su 24 e sette giorni la settimana, tra cui Thermal Radar 2 per il tuning intuitivo delle ventole, il microchip TUF ICe per monitorare e controllare in modo intelligente le temperature del sistema, ESD Guards per una maggiore tolleranza nei confronti dell’elettricità statica con protezione dagli sbalzi elettrici e il nuovo circuito di alimentazione TUF Engine a 8+2 fasi che garantisce la migliore stabilità in assoluto.

Anche altre schede madri ASUS TUF saranno sottoposte ai test di certificazione USB-IF, al fine di combinare la migliore compatibilità con i dispositivi più recenti con la reputazione globale di TUF relativamente a robustezza e qualità costruttiva.

 

SPECIFICHE TECNICHE[1]

ASUS TUF Sabertooth Z97 Mark 2/USB 3.1

Processore/socket CPU

LGA 1150, processi di quarta, quarta-nuova e quinta generazione Intel® Core i3, i5, i7, Pentium® e Celeron®

Chipset

Intel Z97 Express

Memoria

4 x DIMM, fino a un massimo di 32GB DDR3 1866 MHz

Slot di espansione

2 x PCI Express® 3.0/2.0 x16 (x16 o x8/x8)

1 x PCI Express 2.0 x16

3 x PCI Express 2.0 x1

VGA

Processore integrato Intel HD Graphics

DisplayPort 1.2 con risoluzione massima di 4096 x 2160 (4K x 2K) a 24Hz e 3840 x 2160 a 60Hz

HDMI con risoluzione massima di 4096 x 2160 (4K x 2K) a 24Hz / 2560 x 1600 a 60Hz

Intel InTru™ 3D / Quick Sync Video / Clear Video HD Technology / Insider™

Supporto multi-GPU

Quad-GPU NVIDIA® SLI e quad-GPU AMD® CrossFireX

Audio

Codec audio ad alta definizione Realtek® ALC1150 a otto canali con Crystal Sound 2

Archiviazione

6 x porte SATA 6.0 Gbit/s

Networking/LAN

Intel I218-V Gigabit Ethernet

Porte USB

3 x USB 3.1 Gen 2 Type-A

6 x USB 3.0/2.0

8 x USB 2.0/1.1

Funzioni esclusive ASUS TUF

Thermal Radar 2, TUF ICe, TUF Engine power design, component TUF, utility controllo alimentazione ASUS Digi+, TUF ESD Guards, MemOK!.

Dimensioni / Fattore forma

ATX 30,5 x 24,4 centimetri

[1] Specifiche, contenuti, prezzi e disponibilità del prodotto possono variare senza preavviso ed essere differenti nei vari paesi. Le prestazioni effettive possono variare a seconda delle applicazioni, utilizzo, ambiente e altri fattori.