Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Asus

Il primo wearable device di ASUS con Android Wear è stato presentato a Berlino unitamente a nuovi modelli delle famiglie Zenbook, EeeBook e MeMO Pad.

IFA, Berlino, 3 settembre 2014. Il palcoscenico di IFA ha visto questa mattina, durante un’affollata conferenza stampa, il debutto delle ultime innovazioni ASUS, tra cui ASUS ZenWatch, il primo “wearable device” realizzato in collaborazione Google.

 

ASUS ZenWatch è il primo prodotto wearable ASUS, basato su Android Wear e con una versione dell’interfaccia utente ASUS ZenUI sviluppata appositamente per questo device. Sottilissimo ed elegante, ASUS ZenWatch è realizzato con materiali pregiati, tra cui un cinturino in pelle e un quadrante 2,5D ricurvo per la massima fruibilità e reattività. Il device funziona con qualsiasi smartphone Android™ 4.3 (o versione successiva) per fornire informazioni utili e pertinenti quando necessarie e può essere utilizzato come wellness manager personale grazie alla app ASUS ZenUI Wellness, che consente di monitorare e tenere traccia di diversi indicatori tra cui i passi effettuati, le calorie bruciate, il tempo di attività, il battito cardiaco, l’intensità degli esercizi e il livello di relax.

 

L’Ultrabook™ ASUS Zenbook UX305 è invece il più sottile laptop QHD+ da 13,3” oggi disponibile, che sfoggia, in uno spessore di soli 12,3 mm, un’elegante finitura in alluminio che richiama il classico stile della famiglia Zenbook, e riunisce prestazioni elevate con stile, lusso ed eleganza. Questo nuovo ultraportatile, che pesa solo 1,2 kg, sfrutta il nuovo processore Intel® Core™ M e include dischi SSD da 256GB mentre il display da 13,3” offre una risoluzione QHD+ di 3200 x 1800 pixel.

 

EeeBook X205 è un laptop elegante, compatto e conveniente da 11,6” con un peso inferiore al chilo pensato per gli studenti e i giovani professionisti sempre in movimento. Basato su Windows 8.1 con Bing per assicurare la massima compatibilità con le applicazioni, EeeBook X205 offre agli utenti un’esperienza d’uso similare a quella di uno smartphone, grazie alla tecnologia Connected Standby che permette una ripresa immediata delle attività dalla modalità di stand-by e assicura un accesso costante all’email e alle app social.

 

MeMO Pad 7 (ME572C) non è solo un potente tablet Android da 7 pollici  sottile e leggero ma anche un elegante strumento essenziale di uso quotidiano. Utilizzabile con una sola mano, vanta un display IPS Full HD, che assicura luminosità, nitidezza e una riproduzione fedele dei colori.  Il nuovo tablet è disponibile anche in versione 4G LTE version (ME572CL), basato su un modem Intel XMM™ 7160 LTE per una connettività ad alta velocità.

 

I comunicati integrali e le immagini dei prodotti annunciati ad IFA sono disponibili a questo indirizzo: http://press.asus.com/events/

 

 

Seguici su:

Facebook: www.facebook.com/asusitalia

Instagram: www.instagram.com/asusitalia

Twitter: www.twitter.com/ASUSItalia

Pinterest: www.pinterest.com/asusitalia

YouTube: www.youtube.com/user/asustekitalia

Google Plus: https://plus.google.com/+AsusIta

 

 

###

ASUS, tra i primi tre vendor a livello worldwide di PC portatili consumer e leader nella produzione delle schede madri più vendute e premiate al mondo, è uno dei principali protagonisti della nuova era digitale. Sinonimo di qualità in tutto il mondo, ASUS offre soluzioni in grado di soddisfare le più diverse esigenze, dal segmento office a quello dei personal device e della digital home, con un portafoglio prodotti estremamente ampio, che include anche tablet, smartphone, schede grafiche, drive ottici, PC desktop, server, soluzioni wireless e di networking. Nel corso del 2013 ASUS ha ottenuto 4256 riconoscimenti da parte della stampa di tutto il mondo, affermandosi sulla scena globale per la creazione di nuove categorie di prodotto che hanno rivoluzionato il mercato IT, come l’Eee PC™ e le serie Transformer. Nell’ultimo biennio diverse ricerche indipendenti hanno qualificato ASUS come n.°1 per affidabilità nella classifica dei produttori di PC portatili, a testimonianza dell’impegno verso l’eccellenza tecnologica e della qualità costruttiva dei propri prodotti. Con oltre 12.500 dipendenti, un reparto di R&D all’avanguardia che vanta 3.800 ingegneri, ASUS ha chiuso il 2013 con un fatturato di circa 14 miliardi di USD.