Share via email

Logo Autodesk

SolePower, azienda di Pittsburgh, ha progettato e sviluppa solette per scarpe in grado di produrre energia per la ricarica di dispositivi elettronici portatili, come telefoni cellulari e dispositivi GPS, semplicemente camminando, grazie al supporto della tecnologia Autodesk per il digital prototyping.

Quale membro del Clean Tech Partner Program di Autodesk — che fornisce software ad aziende che operano nel settore delle energie pulite nell’America del Nord, in Europa, Giappone e Singapore – SolePower  ha potuto accedere ad un’ampia gamma di strumenti di Digital Prototyping  per progettare, visualizzare e simulare i propri prodotti.

Nella fase iniziale la difficoltà era quella di trovare sul mercato strumenti di qualità per realizzare un prodotto hardware che rispondesse a criteri di affidabilità ed efficienza. “Autodesk ci ha consentito di utilizzare programmi CAD e di simulazione critici per il processo di progettazione e un software  di product lifestyle management (PLM) per migliorare la gestione delle varie fasi che ci hanno permesso di portare il prodotto sul mercato.”  Hanno dichiarato i responsabili di SolePower. “Queste soluzioni software ci consentono di lavorare agilmente permettendoci di iterare e prototipare in modo veloce e ad un costo conveniente. Il software Autodesk per il Digital Prototyping  ci ha inoltre permesso di interagire meglio anche con i nostri potenziali clienti.”

SolePower ha utilizzato il software Autodesk Inventor per modellare i meccanismi all’interno della soletta e della batteria; invece nelle fasi di produzione e di gestione della supply chain si è avvalsa di Autodesk PLM 360.  Autodesk Fusion 360 ha permesso invece di realizzare forme più organiche e grazie alla caratteristica di poter aggiungere note ai modelli, ha migliorato la comunicazione di idee e compiti all’interno del team di progettazione.

SolePower ha sfruttato  inoltre il software per il rendering di Autodesk per proporre molteplici concept estetici, permettendo ai potenziali clienti di dare un proprio parere sul look delle solette e la batteria rimovibile prima che il prodotto venga completato. Questo ha permesso al team di ingegneri di lavorare sulla base anche di questi suggerimenti, progettando in tempo reale, prima che ogni versione venisse prodotta fisicamente.

Una delle problematiche universali sentita da tutti coloro che utilizzano dispositivi elettronici mobili è il fatto di non poter disporre di una fonte di energia conveniente e portatile. SolePower sta aiutando a risolvere questo problema sviluppando una fonte di alimentazione energetica  portatile come i dispositivi stessi che alimenta. Catturando l’energia di un passo e convertendolo in energia utilizzabile, il team SolePower permetterà alla prossima generazione di dispositivi di essere comodamente indossabili e portatili. Mentre tutti vogliono che i propri cellulari non si spengano, esistono anche altre applicazioni che potrebbero impattare sulle nazioni in via di sviluppo.

Dichiarano i responsabili di SolePower. “Ci sono oltre un miliardo di persone nel mondo che non accedono in modo affidabile all’energia elettrica.  Eppure la maggioranza di queste persone dipendono fortemente dai telefoni cellulari, per le informazioni, l’istruzione e la sanità, la banca e le transazioni commerciali. Questo deficit energetico significa anche che le persone non hanno l’illuminazione sufficiente e sicura per svolgere attività di base come  fare i compiti e cucinare. SolePower ha il potenziale per fornire una fonte di energia critica, rinnovabile, e affidabile per migliorare notevolmente la qualità della vita delle persone in tutto il mondo.”

Il Clean Tech Partner Program

Il Clean Tech Partner Program di Autodesk supporta l’impegno, le innovazioni e i miglioramenti ambientali promossi da tutte quelle aziende che operano nel settore delle tecnologie pulite, mettendo a loro disposizione i migliori software per il Digital Prototyping per progettare, visualizzare e simulare le proprie idee. Le aziende Clean Tech del Nord America, Europa, Giappone e Singapore possono candidarsi per ricevere una dotazione software che può raggiungere un valore pari a 150.000* dollari ad un costo di soli 50 dollari. La gamma di software Autodesk a cui è possibile accedere include i seguenti prodotti:  Autodesk Product Design Suite Ultimate, Building Design suite, Autodesk PLM 360, Fusion 360. Per maggiori informazioni accedere all’indirizzo: http://www.autodesk.com/sustainable-design/software-partnerships/clean-tech