Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo AVM

  • Dal Trentino Alto Adige la best practice Fiber to the Home che garantisce il collegamento in Fibra Ottica fino a casa del cliente
  • FRITZ!Box 5490 di AVM il dispositivo ideale per connessione in fibra ottica per Internet ultra veloce, telefonia, TV, dispositivi multimediali
  • Gaming, musica, video e film HD in streaming senza interruzioni

Milano, 5 aprile 2016 | Quante volte vi sarà capitato di guardare un video su YouTube che a tratti si blocca inesorabilmente in attesa che venga caricato il pezzo successivo, oppure, di effettuare una video chiamata tramite Skype con il figlio all’estero per il master – o peggio ancora con il capo negli Stati Uniti – e non riuscire a comprendere le parole o instaurare un dialogo a causa dell’audio a “singhiozzo”?   Lo sviluppo della banda larga e la sua reale fruzione sono strettamente legati alla fibra ottica che rappresenta la vera tecnologia del futuro per navigare alla “velocità della luce”. Operatori e aziende del settore stanno concentrando gli investimenti in ricerca, sviluppo e in nuovi prodotti proprio in questo ambito. La copertura in fibra in Italia è in continua espansione per assicurare la crescita del Paese e per fornire ai consumatori i servizi che soprattutto negli ultimi mesi hanno visto nascere un’offerta cui non è possibile accedere se non si dispone di linee ultra veloci. L’allargamento al Web delle emittenti TV (come Sky e Mediaset), l’arrivo di servizi con contenuti innovativi (come Netflix, Infinity, TimVision, Apple TV), il lancio delle numerose piattaforme multimediali richiedono velocità di banda elevata.

Per evitare le lunghe attese – anche di ore – per scaricare interamente il programma, l’applicazione o il video acquistati online è essenziale disporre di larghezza di banda e di velocità di connessione Internet adeguate e che attualmente, nel settore delle telecomunicazioni, solo la tecnologia in fibra ottica è in grado di offrire. Non solo, la fibra ottica “fino a casa” fornisce anche tutta la velocità necessaria per la miglior esperienza per il gaming online sul proprio PC o con la propria console. Per ottenere il massimo dalla connessione FTTH è peró necessario un modem router che riesca a dare maggior priorità ai servizi realtime ed è proprio il caso del gaming online. In questo modo una soluzione come FRITZ!Box 5490, collegato alla linea FTTH, permette un entertainment a 360° fluido e senza rallentamenti, di guardare un video o film in streaming in alta definizione senza attese e senza interruzioni, di caricare album di foto e video sul proprio social network preferito oppure nello spazio cloud riuscendo nel contempo a navigare online senza rallentamenti, di effettuare una videochiamata con Skype e nel frattempo caricare un filmato su YouTube in totale efficienza oppure di ascoltare Spotify e contemporaneamente scaricare musica acquistata su Internet senza problemi di connessione. Inoltre, nelle zone rurali dove la banda larga può rappresentare un vero vantaggio competitivo per le aziende locali, la connessione in fibra ottica fa la reale differenza.

Oggi, tutto questo diventa realtà grazie al noto Internet Service Provider Raiffeisen OnLine, l’operatore che in Alto Adige dal 1997 offre accessi internet, applicativi IT e web a famiglie e a imprese locali.

Raiffeisen OnLine, il principale provider internet e fornitore di applicativi web altoatesino per numero di utenti, rappresenta per AVM un partner strategico e innovativo che ci consente di portare sul mercato le nostre soluzioni di punta per quanto riguarda la tecnologia in fibra ottica”, ha commentato Gianni Garita, country manager AVM Italia. “A differenza di molti altri operatori, Raiffeisen On Line fornisce un apparato all-in-one direttamente collegato alla linea in fibra FTTH, il FRITZ!Box 5490, una soluzione premium per Internet, Voce e Multimedia per un’utenza consumer che non accetta compromessi e pretende il massimo ”.

“Grazie alla collaborazione pluriennale con AVM siamo il primo provider in Italia che utilizza il nuovissimo FRITZ!Box 5490 per una connessione diretta alla fibra ottica garantendo quindi la massima velocità.” , afferma Peter Nagler, direttore di Raiffeisen OnLine. “In Alto Adige la fibra ottica si diffonde a grandi passi. Il nostro obiettivo è quello di garantire servizi di alta qualità. Per questo abbiamo scelto il FRITZ!Box 5490 come componente essenziale per le nostre connessioni in fibra, ma anche per la nostra telefonia VoIP.”

La velocità in download e upload – che caratterizza la connessione in fibra ottica –  è tanto più importante quanto più numerosi sono i dispositivi (computer, smart TV, smartphone, tablet, ecc) e il numero di persone da connettere all’interno dell’abitazione. In questi casi soltanto una banda ultralarga e di nuova generazione come quella offerta da connettività in fibra permette a tutti buone esperienze di navigazione e di fruizione dei servizi di rete. In questo senso, AVM mette a disposizione degli operatori – come Raiffeisen OnLine – il nuovo router a banda larga FRITZ!Box 5490 che permette una connessione diretta alle prese in fibra ottica (GF-TAE o FTU), basandosi sulla tecnologia attiva point-to-point del futuro e progettata per le connessioni FTTH (Fiber to the Home). Utilizzando il nuovo FRITZ!Box 5490 di AVM si può disporre di una velocità in fibra ottica fino a 1 Gbit/s su rete veloce LAN gigabit e Dual Wireless AC + N per reti ottimizzate.

E’ il primo router che consente l’accesso diretto a una rete ottica attiva (AON) e assicura maggior velocità e portata con un throughput di fino a 1.300 Mbit/s per la WLAN AC e di 450 Mbit/s per la WLAN N. Inoltre, per una telefonia in qualità HD, il nuovo FRITZ!Box 5490 integra un centralino telefonico con segreterie telefoniche, una stazione base DECT per fino a sei telefoni cordless e la possibilità di collegare telefoni analogici, ISDN e IP. Il potente server multimediale trasmette immagini, film e musica in tutta la rete. Il FRITZ!Box 5490 supporta il processo di configurazione automatica (provisioning) in linea con il protocollo di gestione WAN-CPE (DSL-Forum TR-069/TR-104), così che gli operatori possano facilmente realizzare servizi Internet, IP-TV e Voice over IP. Grazie al basso consumo di energia di circa 7 watt in stand-by, il nuovo FRITZ!Box è a elevata efficienza energetica.