Share via email

Logo Canon

Gli Hunkeler Innovationdays hanno dimostrato che la strategia del Gruppo Canon si basa su un’inarrestabile spinta all’innovazione tecnologica e alla capacità di dare ispirazione ai propri clienti nella creazione di nuovi business.

Si è conclusa con grande successo per il Gruppo Canon, la manifestazione dedicata alle soluzioni di stampa digitale di produzione, Hunkeler Innnovationdays 2013 che si è svolta a Lucerna dall’11 al 15 febbraio scorso.

Perfettamente in linea con il concept dell’evento, lo slogan di Canon “See the Bigger Picture” ha rappresentato il comune denominatore di uno stand – il più grande di tutta la fiera e posto nel cuore dell’area espositiva – progettato per fornire ispirazione ai professionisti del printing alla ricerca di progetti e soluzioni orientati ad accrescere le opportunità e i nuovi modelli di business. Le aree di interesse dello stand Canon sono state quelle dedicate alle linee di produzione dal vivo, alle suite software, alla galleria di applicazioni e alle case history dei clienti.

Protagonista indiscusso dell’evento Hunkeler Innovationdays 2013, in cui il proprio stand occupava il cuore dell’area espositiva della manifestazione, il Gruppo Canon si lancia verso le sfide del 2013 orientate a consolidare quella leadership nel production printing che ora può farsi forza del più ricco portafoglio prodotti di sempre. La gamma delle soluzioni sia foglio sia a bobina, basate sulla tecnologia sia inkjet sia a toner ha raggiunto infatti i massimi storici grazie all’unione dell’offerta hardware e software di Canon con quella del brand Océ.

“I dati conclusivi della manifestazione Hunkeler Innovationdays hanno registrato un’affluenza di 5 mila visitatori. Un ottimo risultato e in linea con il successo di visite che abbiamo ottenuto presso il nostro stand – ha spiegato Riccardo Porro, Project and Marketing Manager Commercial and Print Channel di Canon Italia – Il nostro obiettivo è stato quello di ribadire il concetto di Stronger Together, filosofia su cui si basa una leadership che intendiamo allargare e consolidare sempre più, grazie alla più ampia gamma di prodotti che Canon abbia mai avuto. In particolare per il target tipico di questa manifestazione ci siamo concentrati su clienti e prospect dei mercati delle Arti Grafiche e della Stampa transazionale, per cui abbiamo raccolto numerose adesioni dall’Italia”.

Complice del grande successo di Canon a Lucerna, è stata la sintonia perfetta tra il concept che da sempre anima gli Hunkeler Innovationdays e lo slogan del Gruppo Canon “See the Bigger Picture”: se l’evento fieristico propone soluzioni nel vero e proprio significato del termine, in quanto mostra ai propri visitatori linee di produzione per applicazioni reali, Canon si pone l’obiettivo di fornire ispirazione ai propri clienti offrendo loro una panoramica ampia di possibilità di business basate sulla combinazione dei prodotti, dei servizi, e della consulenza che l’azienda mette loro a disposizione.

Per questo motivo, quelli che Canon ha denominato Essential Business Builder Programme Consultants hanno presidiato lo stand durante i cinque giorni di manifestazione illustrando ai clienti idee, ricerche di mercato e casi di successo orientati a far crescere i loro profitti.

Le linee di produzione

Hunkeler Innovationdays invita i propri espositori a presentare soluzioni complete finalizzate ad un pubblico selezionato; coerentemente con questa linea Canon ha presentato i propri motori di stampa in funzione dal vivo in diverse configurazioni:

Linea di produzione a bobina. Basata sulla nuova Océ ColorStream 3900 da 127 metri/minuto,prevede una doppia uscita: roll to roll per la produzione di documenti transazionali a colori, con la possibilità di applicare perforazioni dinamiche grazie al collegamento con il perforatore Hunkeler DP6-A., e in blocco libro attraverso il passaggio della carta stampata nel sistema di taglio e piega Hunkeler CS6 Hs e Plow Folder PF7.

Questa soluzione innovativa ha permesso, durante la fiera, la stampa del Daily Show Magazine Viscom e di due libri in segnature 4-up e 3-up. Per tutte queste applicazioni la copertina è stata stampata con Canon ImagePress C7010 VPS, equipaggiata con uno stacker ad alta capacità HCS-F1 High.

Le successive fasi di finitura sono state gestite da sistemi Horizon.

Cross-media e direct marketing. Data la crescente domanda di campagne cross-media, Canon ha previsto postazioni per la dimostrazione, attraverso la soluzione DirectSmile, di come la stampa e i media digitali possano integrarsi per offrire, ai reparti marketing delle aziende, il miglior ritorno sull’investimento.

Sotto i riflettori di Hunkeler Innovationdays anche la soluzione leader per il web-to-print, Digital StoreFront, nata dalla collaborazione tra Canon ed EFI e la suite PlanetPress, che offre gli strumenti necessari per creare messaggi personalizzati per una comunicazione mirata, ideale per applicazioni transazionali, transpromozionali e altri servizi a valore aggiunto.

La galleria di applicazioni e i casi di successo

Grande successo anche per l’area dello stand Canon dedicata a due differenti “Gallerie di Applicazioni”, in cui i visitatori hanno potuto toccare con mano una vasta gamma di lavori reali, prodotti dai clienti Canon che operano in ambito di stampa transazionale e nel mercato delle arti grafiche come libri rilegati, giornali, calendari e campagne di direct mail, oltre a esempi di cross-media e applicazioni transazionali. Erano inoltre disponibili Case History, che spiegavano nel dettaglio come Canon sia in grado di offrire non solo soluzioni di stampa a bobina di ultima generazione e servizi di alta qualità, ma anche un importante supporto di consulenza per aiutare i clienti a incrementare il loro business.

“A conferma che la spinta all’innovazione tecnologica del Gruppo Canon non si ferma mai: dopo il successo degli Hunkeler Innovationdays, ci aspetta una primavera ricca di avvenimenti, primo tra tutti un nuovo annuncio che vedrà il lancio del top di gamma della serie JetStream: la nuova 5500, una soluzione a colori da 254 metri minuto con banda da 30 pollici di larghezza, che andrà a completare la già ricchissima offerta di sistemi di stampa a modulo continuo firmata Canon” ha concluso Riccardo Porro.

Le immagini sono disponibili nella galleria fotografica di Canon all’indirizzo:

http://www.canon-europe.com/About_Us/Press_Centre/Image_Library/Products/index.aspx