Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Canon

Situazione di mercato

Le piccole imprese continuano a svolgere un ruolo determinante nel guidare la crescita economica in Europa. La Commissione Europea stima che oltre il 99% di tutte le aziende europee siano PMI. Queste piccole imprese vedono sempre più la crescita dell’IT come un propulsore per guidare la produttività aziendale, ma sono spesso vincolate da budget e risorse limitate1. Per una piccola impresa è fondamentale che tutta la tecnologia si integri in un unico sistema che la aiuti a raggiungere i suoi obiettivi. Tuttavia, le esigenze variano enormemente, e sono legate ad un gran numero di fattori specifici per ogni attività, tra cui dimensione e posizione della forza lavoro, settore nel quale opera e obiettivi di business, rendendo le decisioni in materia di IT molto complesse.

Considerazioni

Attualmente molte piccole imprese sono sotto pressione, dovendo scegliere se tagliare i costi e aumentare l’efficienza, o essere competitivi, guadagnare quote di mercato e crescere. Ognuna di queste scelte ha una diretta conseguenza sulle apparecchiature IT di cui hanno bisogno per sostenere le attività di crescita nei prossimi anni.

Quando si compiono scelte su tecnologie di stampa e di scansione, c’è una serie di importanti fattori che le piccole e micro imprese devono prendere in considerazione. Aziende diverse hanno differenti esigenze di stampa secondo il tipo di documenti usati prevalentemente, dalla finitura ai volumi di stampa. Potranno anche valutare se acquistare un dispositivo per stampe e scansioni di alta qualità, o se propendere per le nuove funzionalità, come la stampa wireless o mobile. Con così tanti fattori in gioco, è essenziale offrire alle piccole imprese la possibilità di scegliere la migliore combinazione di caratteristiche e tecnologie per soddisfare le loro esigenze.

Canon risponde al bisogno di scegliere

Canon ritiene che una soluzione unica non vada bene per tutti. Gli imprenditori apprezzano la libertà di vagliare la tecnologia che meglio supporta la loro attività.

Questo è esattamente il motivo per cui Canon ha ampliato il suo portfolio in ambito SoHo: offrire maggiori opzioni di scelta quando si tratta di individuare il dispositivo giusto per le specifiche esigenze. Ed è per questo che ha lanciato la nuova gamma di prodotti business inkjet MAXIFY, nonché un aggiornamento della gamma di stampanti laser small office i-SENSYS. Entrambe le gamme offrono un elevato livello di funzionalità per supportare maggiori volumi di stampa per utenti small e home office.

Marco Di Lernia, Consumer Imaging Group Marketing Director di Canon Italia commenta: “I piccoli imprenditori hanno poco tempo per cercare soluzioni per ridurre i costi, aumentare l’efficienza, rimanere competitivi e crescere. Queste esigenze hanno un’influenza diretta sulle loro decisioni in ambito IT. Le piccole imprese hanno bisogno di accedere alla tecnologia giusta che sosterrà il loro business oggi e negli anni a venire. Ecco perché Canon, con il ricco portfolio caratterizzato da due tecnologie di stampa, offre una vasta scelta: la superba finitura laser, la ricchezza di caratteristiche e la competitività della stampa inkjet. Il tutto per soddisfare le esigenze di qualsiasi piccolo business in crescita.”

Canon lancia la prima gamma di stampanti business inkjet per piccole imprese

La nuova gamma di stampanti business inkjet Canon MAXIFY è costituita da quattro multifunzione, MB2050, MB2350, MB5050, MB5350 e una stampante, iB4050. La gamma MAXIFY è stata progettata per offrire una valida alternativa ai clienti che desiderano alta velocità ed economia d’esercizio nella stampa a getto d’inchiostro. I dispositivi MAXIFY sono caratterizzati dall’inchiostro Dual Resistant High Density (DRHD), appositamente formulato per i documenti di lavoro e resistente all’acqua, all’attrito e all’evidenziatore per garantire documenti aziendali di alta qualità.

Grazie alle diverse soluzioni di connettività, la gamma Canon MAXIFY è perfetta per qualsiasi esigenza lavorativa e negli spazi d’ufficio in cui i multifunzione sono condivisi da un team. MAXIFY Cloud Link di Canon offre stampa da e scansione a cloud storage, come Evernote™, Dropbox™, OneDrive™ e Google Drive™ anche direttamente dallo schermo della stampante. Inoltre, l’app MAXIFY Printing Solutions di Canon offre funzionalità analoghe tramite smartphone o tablet. I dispositivi sono anche compatibili con altre soluzioni di stampa mobili come Apple AirPrint™ e Google Cloud Print™.

Canon aggiorna la propria gamma laser i-SENSYS con sei nuovi dispositivi multifunzione e tre stampanti

Canon continua ad investire sulla tecnologia laser rinnovando la propria gamma i-SENSYS con sei nuovi dispositivi multifunzione in bianco e nero, MF226dn, MF229dw, MF211, MF212w, MF216n e MF217w, che vanno a sostituire le attuali MF4410, le serie MF4700 e MF4800.

I nuovi modelli sono pensati per semplificare ulteriormente i processi di stampa e scansione dei documenti grazie alle numerose opzioni di connettività di cui dispongono, dalla scheda di rete e Wi-Fi fino alla stampa e scansione verso dispositivi mobili grazie a tecnologie come Mopria™, AirPrint™ e app come Canon Mobile Printing e Canon Mobile Scanning.

Il rinnovo coinvolge anche i dispositivi di stampa SFP, con il lancio di quattro nuovi modelli laser in bianco e nero. LBP6030 in livrea bianca e nera (LBP6030B) che sostituiranno le attuali LBP6020 e LBP6020B; LBP6030w, modello completamente nuovo, che offre connettività wireless a un prezzo competitivo; ed infine la nuova stampante LBP6230dw, dotata di scheda di rete fisica e wireless, che sostituisce l’esistente LBP6200d.

Tutte i nuovi dispositivi i-SENSYS sono stati progettati per supportare le esigenze di stampa degli ambienti  home office.

1 Quocirca: L’opportunità MPS per le PMI, aprile 2014