Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Canon

14 gennaio 2016 – Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, presenta quattro nuovi scanner per assegni imageFORMULA: CR-190i II, CR190i II UV, CR-135i II e CR-135 II UV.

header_imageFORMULA_14012016

Questi dispositivi ad alte prestazioni ampliano la gamma di scanner per assegni Canon e offrono così una più ampia scelta per banche, retailer e istituzioni finanziarie alla ricerca di una maggiore velocità, affidabilità e sicurezza. CR-190i II e CR-190i II UV sostituiscono il rinomato scanner per assegni CR-190i, mentre
CR-135i II e CR-135i II UV sono modelli completamente nuovi destinati a fornire le stesse affidabili prestazioni in contesti con minori volumi di transazioni.

L’alta qualità ottica Canon e l’affidabile e robusto sistema di alimentazione della carta nella serie CR-135i II e CR-190i II riducono al minimo gli errori e garantiscono scansioni precise senza problemi, a velocità fino a 135 e 190 assegni al minuto rispettivamente. La serie CR-190i II include anche uno jogger (allineatore) incorporato che migliora l’affidabilità dell’alimentazione, soprattutto in presenza di assegni con formati misti.

Utili a prevenire le frodi, sia front che back office, i dispositivi catturano ed elaborano automaticamente l’immagine e dati MICR in un’unica operazione senza soluzione di continuità. Per una maggiore sicurezza, i modelli imageFORMULA CR-135i II UV e CR190i II UV sono dotati di una fonte di luce ultravioletta che consente un sofisticato rilevamento delle frodi acquisendo immagini normali e UV in un unico passaggio.

Teresa Esposito, Marketing Director Business Group di Canon Italia, commenta: “Attività finanziarie e di vendita al dettaglio richiedono una tecnologia front-line che consenta loro di verificare e processare i pagamenti con assegno in modo sicuro. I nuovi imageFORMULA CR-190i II UV e CR-135 II UV utilizzano la più recente tecnologia di cattura dell’inchiostro UV per ridurre al minimo il rischio di frodi. Progettati tenendo conto anche dei riscontri di clienti e partner, i nuovi dispositivi ne fanno una scelta eccellente per il business finanziario che privilegia la customer experience e la sicurezza.”

I nuovi dispositivi, evoluzione dei precedenti e apprezzati CR-190i e CR190i UV, utilizzano una nuova cartuccia a getto d’inchiostro Canon (PG-445, PG-445XL, PG-545 o PG-545XL) per stampigliare convalide bitmap e testi sugli assegni durante la scansione.

CR-190i II, CR-190i II UV, CR-135i II e CR-135 II UV saranno disponibili da febbraio.