Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Canon

29 maggio 2015 – Canon festeggia il 10º anniversario della sua celebre serie EOS 5D. Presentata nel settembre 2005, EOS 5D ha trasformato il mercato delle reflex digitali essendo stata la prima fotocamera amatoriale a incorporare un sensore CMOS formato 35 mm (35,8 x 23,9 mm, ossia full frame). Disponibile a un prezzo competitivo, EOS 5D ha permesso agli appassionati evoluti di ottenere immagini di eccellente qualità incorporando funzioni che tradizionalmente erano riservate alle reflex professionali full frame, contribuendo così alla diffusione e al successo delle fotocamere con sensore da 35 mm.

Nel novembre 2008, Canon ha lanciato il modello di seconda generazione della serie, la rinomata EOS 5D Mark II, che ha aperto la strada alla possibilità di realizzare filmati in FULL HD con le reflex digitali. EOS 5D Mark II ha avuto enorme successo nel mondo video e cinematografico, offrendo le elevate prestazioni consentite da un sensore full frame a un prezzo competitivo. L’unione tra un’eccezionale qualità d’immagine e un maggiore controllo sulla profondità di campo – reso possibile dalle dimensioni del sensore – ha permesso a videomaker e registi di trarre vantaggio dalla gamma di obiettivi intercambiabili Canon EF, che vantava in quell’anno 1 oltre 64 modelli, per un ampio ventaglio di possibilità creative.

Nel marzo 2012, Canon ha introdotto EOS 5D Mark III, che presentava miglioramenti significativi rispetto ai suoi predecessori, come una maggiore precisione AF e velocità di scatto continuo. Dal suo lancio, EOS 5D Mark III sta continuando a raccogliere ampi consensi sul mercato e – essendo uno dei modelli di punta tra le reflex Canon – rappresenta ancora un punto di riferimento della continua innovazione della serie EOS.

Più recentemente, nel febbraio 2015, Canon ha lanciato EOS 5DS e EOS 5DS R, arricchendo il sistema EOS con una nuova generazione di sensori full frame ad altissima risoluzione. Superando i limiti dei sensori 35 mm, le nuove fotocamere offrono il più elevato numero di megapixel presenti in un sensore full frame, con un sorprendente valore di ben 50,6 MP.

Con l’introduzione di queste due ultime EOS ad altissime prestazioni, Canon ha voluto ampliare, proprio in concomitanza del 10° anniversario, la famiglia della serie EOS 5D per soddisfare le esigenze sia dei fotografi sia dei videomaker più esigenti.

Grazie alla produzione interna di tutte le parti fondamentali delle fotocamere della serie EOS, Canon ha creato una gamma molto innovativa. Ogni modello della gamma EOS, compresa EOS 5D, è in grado di offrire le migliori prestazioni con l’adozione di evolute tecnologie.

 Per soddisfare le diverse esigenze dei fotografi, Canon continuerà a rivoluzionare la sua gamma di reflex digitali EOS, stimolata dall’ampio consenso sia da parte degli utenti professionali sia dei moltissimi appassionati. 

1 Nell’aprile 2008