Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Canon

18 novembre 2015 – Canon Inc. annuncia di aver raggiunto un nuovo traguardo nella produzione combinata di reflex a pellicola e digitali della serie EOS, avendo superato il 10 novembre scorso il traguardo di 80 milioni di unità. L’80milionesima reflex prodotta è una EOS 5DS R, modello che nella sua categoria vanta il sensore con il più alto numero di pixel al mondo.

80_milioni_small

La produzione di fotocamere reflex Canon EOS ha avuto inizio nel 1987 ed è rapidamente aumentata in seguito alla diffusione delle reflex digitali nei primi anni 2000, portando oggi l’azienda alla produzione della sua 80milionesima fotocamera EOS.

Introdotte nel marzo 1987 come nuova generazione di reflex autofocus, le fotocamere EOS sono state le prime al mondo a incorporare un sistema ad innesto elettronico macchina-obiettivo che consente un completo controllo elettronico di tutto il sistema.

Canon produce tutte le componenti chiave utilizzate nella serie EOS, una prerogativa che permette all’azienda di realizzare una gamma di prodotti ancora più estesa e diversificata selezionando il sensore più adatto per ogni modello. Grazie a questo punto di forza, Canon ha costantemente tracciato nuove direzioni nel settore fotografico con il lancio di prodotti innovativi, tra cui la compatta e leggera EOS 500 – che ha contribuito ad incrementare in modo significativo il bacino di utenti Canon – e l’iconica serie EOS 5D che quest’anno festeggia il suo 10º anniversario.

Proprio grazie alla costante ricerca della qualità e dell’innovazione tecnologica, Canon è riuscita con successo a conquistare e detenere il primo posto al mondo1 nel mercato delle fotocamere digitali a obiettivi intercambiabili per un periodo di 12 anni, dal 2003 al 2014.

Il nuovo odierno traguardo giunge dopo quello raggiunto dagli obiettivi intercambiabili EF Canon – presentati contestualmente al sistema reflex EOS – che nel mese di giugno 2015 hanno toccato la cifra record di ben 110 milioni di unità prodotte, stabilendo un nuovo primato mondiale nel campo degli obiettivi intercambiabili2.

Canon continuerà a perfezionare le diverse tecnologie di imaging basate sulle proprie tecnologie ottiche, con lo scopo di produrre fotocamere e obiettivi all’avanguardia che rispondano alle differenti esigenze dei fotografi, da quelli alle prime armi ai professionisti, creando sempre di più nuove esperienze di imaging in ambito fotografico e video.

 

1 Tra le fotocamere reflex digitali dotate di sensore d’immagine full-frame da 35 mm. Al 16 novembre 2015, secondo un sondaggio Canon

2 Secondo un sondaggio Canon.