Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Canon

Milano, 24 aprile 2015 – Canon Europe annuncia l’acquisizione di Lifecake, una digital start-up con sede a Londra, e compie un passo importante nel percorso di sviluppo dei propri servizi digitali per il mondo consumer. Grazie a questo accordo, Canon vede ulteriormente concretizzarsi la propria ambizione di giocare un ruolo in ogni immagine che l’utente scatta indipendentemente dal dispositivo in uso.

spinelli_babaian

 Alberto Spinelli (sinistra), Digital Services Director di Canon Europe e 
Nicholas Babaian (destra), CEO e co-founder di Lifecake

Lifecake è l’azienda che ha ideato l’omonima app per la condivisione delle foto in ambito familiare. Questa applicazione è utilizzata dai genitori che vogliono archiviare, organizzare e condividere i momenti più belli della vita dei propri figli.  Con Lifecake è possibile creare e condividere timeline fotografiche e video attraverso smartphone, tablet e computer, oltre che stampare book fotografici.

Alberto Spinelli, Digital Services Director di Canon Europe, ha dichiarato: “Oggi, rispetto al passato, scattiamo un numero sempre maggiore di immagini e lo facciamo con dispositivi diversi. Spesso siamo sopraffatti dalla moltitudine di fotografie che ci troviamo a dover gestire. Tutti noi vorremmo essere in grado di trovare rapidamente la foto che ricordiamo di aver fatto in un determinato momento e rivivere quel ricordo su qualsiasi schermo, oppure stampandolo. Grazie a Lifecake, i servizi digitali di Canon si arricchiscono di un’offerta estremamente interessante per permettere alle famiglie di poter gestire e controllare in modo molto semplice il sempre crescente numero di scatti fotografici.

Da tempo Canon sta mettendo a punto un percorso di offerta di servizi digitali per aiutare le persone a vivere un’esperienza su misura e personalizzata, e questa acquisizione è perfettamente in linea con la nostra visione che intende offrire, a tutti coloro che scattano fotografie, gli strumenti adatti per far vivere e condividere le proprie storie ed esperienze quando e dove vogliono”.

Nicholas Babaian, CEO e co-founder di Lifecake, ha commentato: “Grazie alla portata e alla tecnologia di Canon, faremo passi da gigante. Allo stesso tempo, il nostro team sarà in grado accelerare la crescita dei servizi digitali dell’ecosistema Canon.

Inoltre siamo ancora più soddisfatti perché i nostri clienti potranno mettere al sicuro i loro preziosi ricordi affidandosi ad uno dei brand più importanti del mondo della fotografia: un’azienda che stimola le famiglie a catturare e rivivere le immagini da oltre 80 anni, e continuerà a farlo per le generazioni future”.

Lifecake attualmente è disponibile in lingua inglese, ed oggi viene annunciata la versione in francese, tedesco, spagnolo e italiano.

Chi è Lifecake

Lifecake nasce dopo che uno dei fondatori ha viaggiato per 6000 miglia per assistere alla nascita di suo nipote. L’esperienza è stata incredibile, ma al ritorno a casa, la distanza era enorme. Voleva abbattere le distanze e ben presto ha trovato altre persone con la stessa esigenza. E’ nata così una start up con sede a Londra fatta di genitori, zie e zii, che in precedenza avevano lavorato insieme presso alcune delle più famose aziende Internet tra cui Skype, Yahoo!, Microsoft e Qualcomm.
Video demo e altre informazioni sull’azienda sono disponibili al sito: www.lifecake.com.

Per scaricare l’app: App Store o Google Play.