Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Canon

Canon Italia S.p.A. annuncia di aver siglato un accordo per l’acquisizione di Integra Document Management (IDM), società italiana specializzata e focalizzata sui servizi di Document and Business Process Outsourcing. 

L’accordo testimonia la volontà di Canon di posizionarsi come uno tra i leader più importanti nel mercato italiano dell’Information Management e dei processi di business in outsourcing, affiancando le aziende italiane nel loro percorso verso la digitalizzazione.

“Questo importante investimento sul mercato italiano è un tassello fondamentale nella strategia di crescita di Canon Italia che abbiamo presentato alcuni mesi orsono”, ha commentato Enrico Deluchi, Amministratore Delegato e Presidente di Canon Italia. “Investire in Italia è una grossa sfida che cogliamo con convinzione, certi di poter dare un contributo di valore nell’indispensabile percorso di semplificazione attraverso la digitalizzazione dei processi delle Imprese e della Pubblica Amministrazione”. 

IDM, fondata nel 2001 da Fabio Risetti, Antonio De Cesare e Stefano Barzetti e supportata nella sua crescita dal fondo Alto Capital II gestito da Alto Partners SGR, è un’azienda che si posiziona, in termini di fatturato, clienti consolidati e volumi trattati, come la prima realtà italiana che garantisce una gestione diretta, globale ed integrata di tutti i processi documentali cartacei e digitali. 

Il successo di IDM si basa sulla qualità dei suoi servizi, sulle forti partnership costruite negli anni e su un solido approccio imprenditoriale, che ha consentito all’azienda di crescere costantemente negli anni. 

“Insieme, Canon e IDM costituiranno un sicuro punto di riferimento per il mercato italiano, proponendo soluzioni basate sulle innovative tecnologie Canon e sull’ampia gamma di servizi offerti da IDM”, ha proseguito Deluchi. “Il mercato delle soluzioni e dei servizi per la gestione delle informazioni e dei processi di business è in costante crescita e Canon intende avere un ruolo di primo piano in questo segmento nel nostro Paese. Il contributo di IDM sarà fondamentale per il nostro successo”. 

Anche Mario Calcagnini, Direttore Generale di IDM, ha espresso grande soddisfazione per questa acquisizione, che “offre grandi opportunità di crescita per IDM, permettendoci di continuare ad innovare grazie all’accesso alle risorse e alle competenze tecnologiche e di mercato di Canon Italia”. 

Al termine dell’acquisizione, che sarà completata entro la fine del mese di Febbraio 2015, IDM continuerà ad operare come società indipendente all’interno del gruppo Canon.


Riferimenti Internet:
Canon prodotti Consumer & Business www.canon.it

 

Chi è IDM

Integra Document Management (IDM) è una società specializzata e focalizzata sui servizi di Document & Business Process Outsourcing. Nata nel 2001, si è rapidamente affermata come uno dei principati player del mercato italiano, registrando un trend dì crescita straordinario in termini di risultati ottenuti, dimensioni raggiunte e infrastrutture realizzate. 
Oggi IDM è leader in Italia nella gestione in outsourcing dei processi documentali per le Compagnie Assicurative, collabora con grandi Gruppi Bancari e Finanziari e conta tra i propri clienti società ai vertici dei settori Telco, Media, Multiutility, Retail & GDO.
Un successo ottenuto grazie a una visione innovativa, alla capacità di gestire con efficienza i processi integrandosi a fondo con la realtà del cliente e ad un’offerta con caratteristiche uniche sul mercato: un modello integrato di servizi in grado di garantire una copertura totale e una gestione ottimale di tutti i processi documentali in entrata e uscita, basati su supporto cartaceo o su formato digitale.
Il modello IDM per la gestione globale e multicanale del ciclo di vita dei documenti comprende l’erogazione di servizi di gestione mailroom, di dematerializzazione dei documenti e capture delle informazioni, di backoffice per il controllo e la validazione, di gestione degli archivi digitali o cartacei e di conservazione sostitutiva.
Tutti i servizi si avvalgono del supporto dei Process Centers, Data Centers e Document Warehouses di IDM; infrastrutture fondamentali che la società ha scelto di realizzare e governare internamente per assumere di fronte al cliente la completa e diretta responsabilità ed il controllo di tutti gli aspetti gestionali. Una solida piattaforma applicativa, accessibile dal cliente in modalità cloud computing, fornisce gli strumenti operativi e di controllo per gestire le attività, analizzare le performance e verificare la loro rispondenza ai livelli di servizio stabiliti.