Share via email

Logo Canon

Canon completa il line-up delle imageRUNNER ADVANCE di seconda generazione con il lancio della serie 4200. I quattro nuovi dispositivi monocromatici formato A3 coniugano velocità di stampa e affidabilità con le funzionalità uniche della piattaformaimageRUNNER ADVANCE di seconda generazione. La nuova gamma supporta le aziende di ogni dimensione nell’ottimizzazione del flusso documentale, assicurando una maggiore sicurezza dei dati, un accurato controllo dei costi e agevolando il lavoro mobile.

Le caratteristiche principali della nuova serie di multifunzione Canon imageRUNNER ADVANCE 4200 sono: produttività in bianco e nero a 25, 35, 45 e 51 ppm; efficienti funzionalità di acquisizione e integrazione; pannello touch a colori SVGA da 21,3 cm personalizzabile; capacità carta fino a 4.980 fogli ed elevato livello di efficienza energetica.

Canon imageRUNNER ADVANCE serie 4200 è la nuova gamma in formato A3, composta da multifunzione monocromatici ancora più orientati ad offrire alle aziende efficienza e affidabilità nella gestione documentale.

I nuovi modelli sono dotati di funzionalità standard avanzate, opzionali nellaprecedente generazione imageRUNNER ADVANCE, come la pluripremiata soluzione Universal Login Manager1, mobile PRINT & SCAN, Access Management System, la possibilità di generare file ricercabili partendo dai documenti acquisiti, e la cancellazione sicura dell’hard disk.

Lavorare in maniera più semplice

Dalla personalizzazione all’identificazione sicura standard, passando per la creazione di workflow documentali semplificati, la gamma Canon imageRUNNER ADVANCE è in grado di migliorare i processi di gestione delle informazioni, sia cartacee che digitali, delle aziende di ogni dimensione.

Grazie ad un display touchscreen semplice e intuitivo, alle piattaforme MEAP e MEAP Web e alla perfetta integrazione con la pluripremiata offerta di soluzioni software Canon2 i nuovi modelli sono in grado di migliorare i processi di acquisizione e di output management in ufficio. imageRUNNER ADVANCE si integra ad esempio con uniFLOW, soluzione unica di Canon per la gestione attiva dei flussi di stampa e di scansione dei documenti, che dispone di strumenti quali il riconoscimento dei caratteri (OCR) e la compressione dei documenti, pensate per velocizzare le operazioni quotidiane anche più complesse.

La nuova imageRUNNER ADVANCE serie 4200 incorpora inoltre una serie di soluzioni serverless semplici da usare per la stampa e per l’acquisizione di documenti da e verso tablet o smartphone, siano essi basati su piattaforma iOS o Android.

Il software uniFLOW, fornisce alle aziende una piattaforma sicura per stampare da qualsiasi dispositivo, mentre l’integrazione con Therefore Online, rende accessibili agli utenti remoti i documenti e i relativi processi di ricerca e archiviazione, come se si trovassero fisicamente in ufficio.

“Il lavoro remoto è in crescita in tutto il mercato europeo, tendenza confermata dal nostro Office Insights Report3 Tuttavia molte aziende non ne hanno ancora percepito i benefici. – ha commentato Teresa Esposito, Marketing & Pre-Sales Director di Canon Italia – La nostra capacità di supportare i clienti nel controllo dei costi e nella sicurezza documentale, anche per i lavoratori remoti, contraddistingue da sempre la nostra offerta. Abbiamo riscontrato un forte incremento nella richiesta di soluzioni in grado di supportare il lavoro mobile. E’ pertanto importantissimo per noi continuare a offrire alle aziende proposte che permettano di operare con la massima efficienza garantendo la riservatezza delle informazioni”.

Sicurezza e controllo dei costi avanzati

La serie imageRUNNER ADVANCE 4200 offre funzionalità di sicurezza scalabili in grado di rispondere alle esigenze di protezione dei dati di ogni tipo di azienda. Canon Universal Login Manger offre alle piccole realtà il controllo degli accessi ai dispositivi e alle singole funzioni, oltre alla possibilità di effettuare report sull’utilizzo, con relativi costi annessi. Le sofisticate opzioni di Data Loss Prevention (DLP) mettono invece a disposizione dei responsabili IT delle grandi aziende la gestione centralizzata dell’intero flusso di stampa ed acquisizione dei documenti.

Gestione efficiente dei dispositivi

Progettati per uffici con carichi di lavoro elevati, i nuovi dispositivi offrono affidabilità e qualità di stampa, capacità carta espandibile fino a 4.980 fogli e una velocità di 25,35,45 e 51 ppm. I multifunzione possono essere gestiti, configurati e monitorati centralmente, e supportano servizi pensati per minimizzare i fermi macchina, come la diagnosi e l’aggiornamento da remoto, oltre al riordino automatico dei materiali di consumo.“Il successo della tecnologia imageRUNNER è confermato dai numeri. Le oltre 360 mila unità vendute nei paesi EMEA dal 2009 a oggi, dimostrano come l’ampia gamma di dispositivi di stampa Canon sia apprezzata dai nostri clienti, che possono scegliere il modello più adatto alle loro esigenze, spaziando dai formati A3 e A4, dalla stampa in bianco e nero a quella a colori, con il valore aggiunto di funzionalità di sicurezza, di controllo, di ottimizzazione dei flussi di lavoro e della più elevata efficienza energetica della categoria. L’annuncio della nuova serie di multifunzione va di pari passo con la strategia di estensione del programma Canon Managed Print Service, che ha lo scopo di soddisfare le esigenze di aziende di ogni dimensione. Ancora una volta si conferma l’impegno di Canon nel supportare i propri clienti nell’affrontare le sfide della gestione documentale e nell’offrire ai propri partner nuove opportunità di business”. Ha concluso Teresa Esposito.

La serie imageRUNNER ADVANCE 4200 sarà disponibile dal 1° novembre 2013.

Le immagini sono disponibili nella galleria fotografica di Canon all’indirizzo:

http://www.canon-europe.com/About_Us/Press_Centre/Image_Library/Products/index.aspx


1 Canon Universal Login Manager è stato premiato con il Buyer Laboratory LLC (BLI) Winter 2013 ‘Pick’ Award per gli eccezionali contenuti di innovazione.

2 Canon ha ricevuto il Buyer Laboratory LLC (BLI) 2013 come “La soluzione per il document imaging dell’anno”. Fonte: www.buyerslab.com.

3 L’Office Insights Report è il risultato di un’indagine indipendente commissionata da Canon Europa svolta nei Paesi europei per rilevare le tendenze tecnologiche negli uffici. La ricerca consiste in interviste online a 1.671 impiegati, inclusi 300 decision-maker, di aziende di diversi settori, e in ulteriori 60 interviste telefoniche approfondite a utenti finali di 12 diversi Paesi. Ulteriori informazioni si trovano su www.canon-europe.com/officeinsights