Share via email

Logo Canon

Project 1709 offre agli utenti la possibilità di una piena integrazione con Flickr e funzioni di gestione e organizzazione.

Presentata a Photokina 2012, Project 1709 è la nuova piattaforma Canon di gestione delle immagini basata sul cloud che rende più facile memorizzare e accedere alle immagini, a prescindere da dove siano state salvate. Grazie all’indicizzazione e alla funzionalità di tagging, è possibile trovare facilmente qualsiasi immagine memorizzata sul cloud e condividere la propria collezione di foto con amici, grazie anche all’integrazione con i social network come Facebook.

“Con l’avvento della fotografia digitale, le foto vengono scattate da diversi dispostivi ed è diventato sempre più difficile gestirle in modo efficace”, ha detto Marco Di Lernia, Marketing Director Consumer Imaging Group di Canon Italia. “Con Project 1709 abbiamo sviluppato una soluzione esclusiva che rende più facile gestire raccolte di foto su diverse piattaforme e memorizzate su dischi rigidi, social network, o nel cloud. Questa soluzione è stata progettata per il fotografo moderno, e fornisce un accesso immediato a intere collezioni quando e dove lo desidera. Siamo entusiasti all’idea, in questa fase beta, di implementare il progetto grazie ai suggerimenti dei fotografi, che sarà in costante evoluzione nei mesi e negli anni a venire.”

Project 1709: perfetto per memorizzare, trovare e migliorare le proprie foto

Totalmente cloud-based, la piattaforma è stata progettata per offrire una postazione unica per organizzare, accedere e visualizzare tutte le raccolte di immagini. A differenza di qualsiasi altro servizio, Project 1709 integra raccolte di immagini eterogenee, indipendentemente dal modo in cui sono state catturate e da dove sono memorizzate.

Con un design molto intuitivo, la piattaforma fornisce un modo nuovo e piacevole di visualizzare le immagini, con una timeline personalizzabile e opzioni di filtraggio basate su tag per rendere più facile la ricerca delle foto tramite ad esempio date importanti, ubicazione e molto altro ancora.

La piattaforma è stata creata attorno a cinque principi fondamentali:

·Memorizza: consente di memorizzare tutte le immagini su un’unica piattaforma. È possibile caricare le foto da qualsiasi dispositivo utilizzando l’uploader dedicato sul desktop o direttamente dalla pagina web. Anche se la stessa immagine viene memorizzata in più sedi, la tecnologia avanzata Image Matching identifica le immagini duplicate e consente di rimuoverle facilmente dalla raccolta;

·Cerca: la funzionalità di ricerca intuitiva consente di filtrare rapidamente le foto per individuare l’immagine desiderata. Tag significativi aggiunti dall’utente, così come dati EXIF, informazioni sul dispositivo, date e geo-localizzazioni possono essere ricercati all’interno dell’interfaccia rendendo le immagini facilmente reperibili, in qualunque modo le si cerchi. Con la funzionalità di ricerca avanzata si può usufruire di una timeline di immagini, il modo migliore per documentare un bambino che cresce nel corso degli anni.

·Migliora: le immagini memorizzate nella piattaforma vengono visualizzate con una panoramica concisa dei dati EXIF – tra cui modello di fotocamera, tempo di esposizione, apertura del diaframma e velocità ISO – per aiutare a capire le impostazioni della fotocamera relative agli scatti preferiti. Utilizzando la tecnologia avanzata di indicizzazione, è possibile ottenere la propria collezione di immagini con una vasta gamma di dati di contesto che possono essere utilizzati ad esempio per suddividere le immagini per tema, e fare in modo che le foto importanti siano più facili da trovare

·Utilizza: la piattaforma è progettata per godere e sfruttare al meglio la fotografia digitale e condividere le immagini preferite. Con l’integrazione di Facebook è possibile pubblicare le immagini, ricevere e inviare commenti e gestire le foto su Facebook come parte della collezione.

·Accesso: accedere istantaneamente a qualsiasi immagine, in qualsiasi luogo in tempi rapidi semplicemente utilizzando un browser web per condividere le proprie immagini con amici e familiari in qualunque momento.

Project 1709 versione 1.1

Con la nuova versione 1.1 di Project 1709 è ora possibile pubblicare immagini e commenti direttamente su Flickr, dove si possono recuperare anche immagini già memorizzate, per condividerle con un’ancora più ampia gamma di social network.

Sono stati aggiunti una serie di funzioni e strumenti di gestione avanzati per una maggiore flessibilità nella gestione e organizzazione delle immagini. Project 1709 ora include la possibilità di modificare i nomi dei file, ruotare e cancellare le immagini e creare album, insieme a funzionalità di ricerca migliorata, consentendo di filtrare le immagini contrassegnate.

Queste nuove caratteristiche e funzionalità sono state aggiunte a Project 1709 in seguito alle richieste degli appassionati di fotografia che hanno aderito al programma beta presentato a Photokina nel mese di settembre 2012.

Canon continuerà lo sviluppo di Project 1709 fino al lancio sul mercato che avverrà entro il 2013.

Gli utenti interessati alla versione beta della piattaforma possono registrarsi al seguente sito www.Project1709.com

Le immagini sono disponibili nella galleria fotografica di Canon all’indirizzo:

http://www.canon-europe.com/About_Us/Press_Centre/Image_Library/Products/index.aspx

Principali caratteristiche

oLe immagini della propria vita memorizzate in un’unica piattaforma

oRicerca intuitiva, filtraggio rapido per individuare l’immagine desiderata

oAccesso a tutte le foto in qualsiasi momento, in tutto il mondo

oMiglioramento delle foto per renderle al meglio