Share via email

Logo Canon

Canon amplia la propria offerta imageRUNNER ADVANCE con due nuovi modelli monocromatici compatti, che estendono le eccezionali funzionalità di stampa e acquisizione di ultima generazione alle versioni desktop. Grazie all’aggiunta di questi due nuovi dispositivi alla gamma imageRUNNER ADVANCE, Canon è in grado di affrontare, con una piattaforma versatile e unica, tutte le sfide della gestione documentale, e di soddisfare le più diverse esigenze degli ambienti office.

Dotati della qualità di stampa e di acquisizione, nonché delle funzionalità di sicurezza e di controllo dei costi tipici della pluripremiata serie imageRUNNER ADVANCE, i nuovi modelli 400i e 500i, in formato A4, offrono eccezionali caratteristiche di flessibilità, connettività a dispositivi mobili, semplicità d’uso e credenziali ambientali di prim’ordine.

I nuovi multifunzione imageRUNNER ADVANCE 400i e 500i, in formato A4, coniugano qualità di stampa e funzionalità di acquisizione dei documenti, tipiche della piattaforma imageRUNNER ADVANCE di ultima generazione con un design compatto in grado di offrire ai propri utenti una modalità di lavoro più efficiente. Sia che vengano utilizzati come dispositivi stand alone, sia che siano inseriti in una infrastruttura di rete più complessa, i nuovi modelli offrono possibilità uniche di personalizzazione, gestione efficace dei documenti, strumenti per semplificare il controllo e la configurazione dei dispostivi e naturalmente una sempre maggiore sicurezza dei dati.

Teresa Esposito, Marketing e Pre-Sales Director Business Imaging Group di Canon Italia, ha affermato: “I nostri clienti necessitano di soluzioni di imaging sempre più compatte e che supportino i gruppi di lavoro, con carichi molto intensi, per svolgere operazioni di gestione dei documenti in modo efficiente, mantenendo come priorità la sicurezza dei dati, il controllo dei costi e l’ottimizzazione dei processi. In base a quanto emerso nel nostro recente Office Insights Report, i principali parametri di valutazione per l’acquisto di un dispositivo per la gestione documentale, per un terzo dei decision maker (34%) sono il valore aggiunto e i costi, seguiti dall’affidabilità (20%) e dalla qualità di output (18%). I nostri nuovi multifunzione garantiscono questo e molto altro, in quanto offrono tutti i vantaggi della nostra piattaforma di ultima generazione imageRUNNER ADVANCE concentrati in un design compatto.”

Efficace gestione dei dati

Grazie alle piattaforme imageRUNNER ADVANCE MEAP e MEAP Web, i nuovi dispositivi compatti, insieme alla gamma vincente di software Canon, sono in grado di offrire efficaci flussi di gestione dell’output e di acquisizione dei documenti. Dalla semplice personalizzazione e autenticazione standard a workflow documentali dinamici che richiedono una grande efficienza e automatizzazione, la piattaforma imageRUNNER fornisce una gamma di soluzioni in grado di fare fronte alle esigenze professionali che spaziano dalla piccola impresa alla grande azienda.

I nuovi multifuzione imageRUNNER ADVANCE 400i e 500i supportano inoltre il lavoro mobile e le sempre crescenti esigenze di flessibilità, consentendo agli utenti di stampare da Google Cloud Print per mezzo di applicazioni web e mobile, oppure di effettuare scansioni o stampare da iPad, iPhone e da dispositivi mobili con sistema operativo Android. Per grandi aziende o per ambienti più esigenti, la piattaforma uniFLOW offre flussi di acquisizione configurabili che incorporano le migliori tecnologie di compressione e OCR, al fine di ottimizzare la gestione dei documenti in base alle esigenze dei clienti. uniFLOW offre inoltre una piattaforma sicura per utenti che necessitano di stampare da qualsiasi dispositivo su ogni multifunzione collegato in rete.

Progettato tenendo conto delle esigenze di efficienza degli utenti, un ampio e intuitivo touch screen a colori da 17,8 cm inclinabile, consente di effettuare con facilità qualsiasi operazione. I multifunzione imageRUNNER ADVANCE 400i e 500i stampano rispettivamente alla velocità di 40 e 50 pagine al minuto con capacità di carico di 2.300 fogli.

Sicurezza e controllo dei costi avanzate

I nuovi modelli offrono, inoltre, funzionalità di sicurezza scalabili in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di azienda; da sistemi standard come ad esempio l’identificazione dell’utente e il controllo di accesso alle funzionalità a opzioni più sofisticate come il Data Loss Prevention (DLP). Inoltre, l’applicazione esclusiva di Canon, Universal Login Manager (ULM), fornisce alle piccole aziende un livello di reportistica e di controllo degli accessi al pari delle soluzioni enterprise, senza la necessità di avere un server dedicato. ULM offre una visibilità completa sull’utilizzo, sui costi di stampa per ciascun utilizzatore oltre alla possibilità di impostare livelli di accesso limitati per tipologia di utente, al fine di garantire il massimo della sicurezza e del controllo delle spese. Per ambienti con maggiori esigenze è disponibile la piattaforma uniFLOW, in grado di offrire strumenti di controllo centralizzati e di output management, con funzioni avanzate come l’inoltro dei lavori basato su regole o il DLP.

Efficace gestione del dispositivo

Così come per il resto della gamma imageRUNNER ADVANCE, anche questi nuovi modelli compatti possono essere gestiti, monitorati e configurati da una postazione centralizzata per ottimizzare i tempi e per rendere più semplice l’amministrazione dei dispositivi in rete.

La possibilità di automatizzare la gestione e l’ordine dei toner consente ai clienti di ridurre i carichi di lavoro sul personale di back-office, mentre gli aggiornamenti e la diagnosi, sempre da remoto, ottimizzano la produttività dei multifunzione. Il supporto integrato di standard quali Adobe PostScript nativo permette inoltre una più facile integrazione con le infrastrutture IT esistenti.

Eccezionali credenziali ambientali

Al pari della gamma imageRUNNER ADVANCE formato A3, anche i nuovi dispositivi A4 consumano meno di un watt di energia nella modalità stand-by, sono certificati Energy Star e hanno il minor indice TEC del proprio segmento di mercato.

Teresa Esposito ha proseguito: “I nuovi multifunzione Canon imageRUNNER ADVANCE 400i e 500i ampliano la pluripremiata serie imageRUNNER, e soddisfano pienamente la crescente richiesta da parte del mercato di dispositivi di imaging nel formato A4. I due nuovi modelli rafforzano ulteriormente la capacità di Canon di offrire alle aziende di ogni dimensione una soluzione per la gestione documentale completa e personalizzata che entra a far parte della più ampia gamma di prodotti business destinati al mercato office.”

I nuovi multifunzione Canon imageRUNNER ADVANCE 400i e 500i saranno disponibili dal 1° maggio 2013.

Caratteristiche tecniche:

oEfficiente velocità di stampa monocromatica nel formato A4 – 40 /50 ppm (400i / 500i)

oDesign compatto, adatto a professionisti e piccoli uffici

oTouch screen SVGA a colori personalizzabile e inclinabile da 17,8 cm

oCapacità carta fino a 2.300 fogli

oPotenti funzioni di integrazione, controllo dei costi e acquisizione

oFunzionalità di sicurezza avanzate

oEfficienza energetica al top della categoria

oDisponibili dal mese di maggio 2013

Le immagini sono disponibili nella galleria fotografica di Canon all’indirizzo:

http://www.canon-europe.com/About_Us/Press_Centre/Image_Library/Products/index.aspx