Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Canon

MetroMail, una delle più importanti aziende di mailing del Regno Unito, ha investito oltre 8 milioni di euro nella tecnologia di stampa digitale Canon per evolvere la propria infrastruttura di stampa. L’azienda con sede a Seaham (Durham) ha sostituito i propri sistemi di stampa con soluzioni Canon a modulo continuo e a foglio singolo per consolidare la propria presenza nei servizi di direct mail e di stampa transazionale.

MetroMail è la prima azienda europea ad installare la stampante a modulo continuo Océ ColorStream 3900Zs twin, che fa parte della nuova gamma CS3000Z. Il sistema – che integra una taglierina, uno stacker e un perforatore dinamico, tutti forniti da Hunkeler – è stato progettato con un ingombro del 33% inferiore rispetto alla serie ColorStream 3000, ma garantisce la stessa qualità e produttività, con un migliore utilizzo degli spazi e senza compromettere l’efficienza dei processi critici.

Fondata nel 1988, l’azienda inglese ha un sito produttivo di 43mila metri quadri nel Nord Est dell’Inghilterra e nel corso degli ultimi 8 anni ha investito oltre 17,5 milioni di euro in attrezzature. “Non abbiamo paura di affrontare nuove sfide” – ha dichiarato Alan Purvis, Managing Director di MetroMail – “Senza innovare si possono raggiungere solo risultati mediocri. Noi crediamo nell’innovazione, e la partnership con Canon è fondamentale per diventare sempre più efficienti e profittevoli in questo settore”.

Le due torri Océ ColorStream 3900Z twin sono state integrate con altra tecnologia Canon, con l’obiettivo di rispondere alla crescente domanda di stampe a colori digitali e per creare un’offerta più personalizzata e di valore.

Queste alcune delle soluzioni adottate:

  • Modulo continuo: 1 Océ VarioStream 8760 twin in configurazione roll-to-roll
  • Foglio singolo, bianco e nero: 4 Océ VarioPrint 6320, 2 Océ VarioPrint 6160 e 1 Océ VarioPrint 6250
  • Foglio singolo, a colori: 2 Canon imagePRESS C7011
  • Stampanti multifunzione (MFD): 4 Canon imageRUNNER 5250
  • Software: Océ PRISMA, incluso il software di pre-stampa Trueproof e la soluzione MyMail Hybrid

L’investimento di MetroMail, spiega Purvis, è stato dettato non solo dalla necessità di utilizzare un sistema che garantisse il miglior workflow possibile, ma anche dall’importanza di avere al nostro fianco un partner in grado di condividere la stessa visione e il nostro modo di affrontare il business, e che ci accompagni nel nostro percorso di trasformazione.

“Tutti possono acquistare tecnologia” – ha proseguito Purvis – “Ma il successo dipende dalle persone che lavorano su questa tecnologia, dal fornitore e dai team che seguono l’installazione, dagli operatori e dai tecnici: se non si ha il giusto mix di persone e di competenze è difficile raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati. Canon ha compreso subito le nostre esigenze e si è impegnata a fornire il massimo supporto, dal team di vendita ai consulenti, fino al responsabile del Canon Commercial Print Group”.

“I livelli di velocità e di qualità, uniti al costo di produzione e di avviamento offerti oggi dai sistemi inkjet digitali rendono sostenibile un percorso di evoluzione dei processi verso l’incremento della profittabilità” – ha aggiunto Purvis – “Inoltre, la forza e la flessibilità del software PRISMA sono elementi importanti per incrementare l’efficienza, a complemento dei sistemi MIS e dei workflow sviluppati internamente”.

“Quando abbiamo deciso di cambiare e di rinnovare i macchinari non abbiamo semplicemente pensato ad una lista di tecnologie da acquistare, ma abbiamo condiviso i nostri obiettivi di business e lasciato poi ai fornitori l’opportunità di proporre con quali attrezzature avremmo potuto raggiungerli” – ha concluso Purvis – “Canon ha dimostrato di avere un’eccezionale conoscenza del nostro settore e ci ha sostenuto in ogni situazione. Durante l’installazione siamo riusciti ad essere sempre operativi, senza subire interruzione nella produzione. Canon si è rivelata entusiasta ed ha dimostrato di condividere la nostra stessa vision. Non credo avremmo potuto chiedere di più per porre le basi di una partnership per noi così fondamentale”.

Peter Wolff, European Director, Commercial Printing Business Group, Canon Europe, ha così commentato: “Siamo lieti che MetroMail abbia scelto Canon per far crescere il proprio business; si tratta di un progetto importante, che riflette in pieno le esigenze di un moderno print service provider – ovvero un partner in grado di fornire una soluzione completa, dalla tecnologia ai servizi.”

“Gli obiettivi di crescita di MetroMail  sono chiari ed è per noi un privilegio essere al loro fianco in questo percorso di trasformazione”. – ha concluso Wolff.

Riferimenti Internet: Canon prodotti Consumer & Business: canon.it