Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Canon

Partecipando al concorso Life in a Picture, fino al 4 ottobre 2015, si avrà la possibilità di vincere biglietti omaggio per l’ingresso ad Expo Milano 2015 e prodotti Canon.

expo_piccola

Milano, 23 luglio 2015 Canon, con il ruolo di Imaging Sponsor di Expo Milano 2015, è protagonista attiva dell’evento confermando la propria mission nell’affiancare le persone che desiderano trasmettere emozioni attraverso il potere delle immagini. Per invitare gli amanti della fotografia a condividere i loro punti di vista legati ad Expo Milano 2015, Canon ha deciso di lanciare il Photo Contest “Life in a Picture”, offrendo la possibilità di vincere fino al 4 ottobre 2015 diversi premi. In palio ogni giorno due biglietti omaggio per l’ingresso ad Expo Milano 2015, ogni settimana, grazie al voto di una giuria selezionata che sceglierà lo scatto più bello, una fotocamera reflex Canon EOS 750D KIT e, alla fine del contest, un buono da 2.000€ da utilizzare presso monclick.it per l’acquisto di prodotti Canon per la foto migliore tra tutte quelle caricate sul sito.  Inoltre, tra tutti i votanti, verranno estratte 3 Canon EOS 750D KIT. Partecipare al concorso è semplice, basta lasciarsi ispirare da uno dei temi legati ad Expo: cibo, colori, territori e persone seguendo il regolamento e tutti i dettagli dell’operazione che sono disponibili sul sito dedicato.

Uno scatto fotografico può rappresentare il punto di partenza per un racconto inedito – attraverso immagini, colori e nuove suggestioni – superando qualsiasi limite linguistico, geografico e culturale.

Per questo Canon, con il ruolo di Imaging Sponsor, ha permesso a fotografi di calibro mondiale di raccontare attraverso le loro immagini i 9 cluster tematici di EXPO Milano 2015. Nove percorsi visuali che identificano i temi e le filiere alimentari (riso, cacao, caffè, frutta e legumi, spezie, cereali e tuberi, bio-mediterraneo, isole mare e cibo e zone aride) rappresentative di tutti i Paesi partecipanti. Le immagini dei cluster sono state realizzate da fotografi del calibro di Irene Kung, Martin Parr, Ferdinando Scianna, Alex Webb, Sebastiao Salgado, Alessandra Sanguinetti, George Steinmetz, Gianni Berengo Gardin e Joel Meyerowitz.  Per trasmettere tutta la forza delle immagini racchiusa nel lavoro di questi importanti fotografi, Canon ha messo a disposizione una tra le sue più innovative tecnologie di stampa, la soluzione Océ Arizona in grado di stampare su qualsiasi formato e supporto, dando il massimo impatto alle fotografie scelte.