Share via email

Logo Cisco

In occasione di IBC 2015, Cisco rende noto che Sky, azienda leader nell’intrattenimento in Europa con oltre 21 milioni di clienti, estenderà la collaborazione in atto con Cisco per la messa a punto di soluzioni set top box middleware, al fine di soddisfare le richieste di prodotti e servizi del pubblico di Sky sempre più ampio.Le due aziende, che lavorano insieme da lungo tempo, stanno decisamente contribuendo alla trasformazione del mercato dei servizi di intrattenimento video, così come annunciato lo scorso mese di gennaio in occasione della collaborazione sul progetto Sky AdSmart –  il sistema di pubblicità personalizzata – dove Cisco ha contribuito fornendo le componenti chiave della propria offerta video in ambito cloud.

Sulla base di questa estesa collaborazione, Sky continuerà ad utilizzare le soluzioni di sicurezza di Cisco – leader nel settore di riferimento – inclusa l’evoluzione della prossima generazione del sistema di accesso condizionato (CAS) di Cisco VideoGuard e le soluzioni per la gestione dei diritti digitali (DRM), per erogare in modo sicuro i contenuti video ai milioni di abbonati Sky.

Alun Webber, Managing Director, Product Design & Development, Sky ha dichiarato: “La nostra collaborazione con Cisco è fondamentale per poter realizzare la nostra visione ed accelerare il time-to-market dei servizi avanzati di intrattenimento per i nostri abbonati DTH, che offrono maggiore scelta, convenienza e controllo”.

Yvette Kanouff, senior vice president and general manager, Service Provider Video Software and Solutions, Cisco ha commentato: “Abbiamo celebrato molti grandi successi nel corso della nostra lunga collaborazione con Sky, insieme abbiamo affrontato anche gli ostacoli operativi per definire le iniziative multiscreen per una fruizione dei contenuti video più veloce, migliore e ovunque.