Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Cloudera

Le tecnologie open source stimolano l’elaborazione dei dati di nuova generazione e un’analisi più completa e veloce

Cloudera, fornitore globale della piattaforma di analisi e gestione dei dati più veloce, semplice e sicura basata su Apache Hadoop™ e delle più recenti tecnologie open source, annuncia oggi che Cloudera Enterprise è stata scelta da IMS Health (NYSA:IMS) per supportare la propria la piattaforma cloud Big Data Factory che trasforma i dati in informazioni per i clienti nell’ambito della ricerca scientifica e del settore sanitario che operano in mercati dinamici, supportando così l’eccellenza operativa e dimostrando il valore dei prodotti farmaceutici. La collaborazione con Cloudera accelererà e migliorerà l’acquisizione dei dati, l’elaborazione e lo stoccaggio all’interno della fabbrica.

“IMS Health continua a innovare grazie ai Big Data e Cloudera supporterà le nostre attività volte a creare e fornire soluzioni fondamentali per l’elaborazione dei dati e il data warehousing”, ha dichiarato Karl Guenault, CIO e vice presidente Operations di IMS Health. “Siamo entusiasti di utilizzare Hadoop e altre tecnologie open source per l’integrazione, l’elaborazione e un’interpretazione più ampia e dettagliata dei dati al fine di aiutare i nostri clienti a migliorare le prestazioni di assistenza sanitaria”.

La soluzione combinata supporterà:

  • Elaborazione dei dati di nuova generazione. Le più recenti piattaforme tecnologiche open source di Cloudera supportano l’apprendimento automatico, che utilizza sistemi cognitivi per automatizzare il controllo della qualità, il bridging e la modellazione dei dati, e altri compiti ripetitivi, al fine di aiutare i clienti a prendere decisioni informate, basate su prove. Utilizzando la tecnologia cluster di Hadoop, IMS Health è, infatti, in grado di estrarre, memorizzare e analizzare grandi quantità di dati non strutturati per la generazione di nuovi e più completi approfondimenti per i clienti.
  • Approfondimenti più rapidi. La soluzione Big Data Factory di IMS Health sfrutterà la tecnologia di elaborazione in parallelo di Hadoop per ottimizzare l’acquisizione e la gestione dei dati, offrendo potenti approfondimenti con una maggiore efficienza.
  • Gestione scalabile dei dati. Il file system distribuito di Hadoop (HDFS) elimina i colli di bottiglia nel trasferimento dei dati, i ritardi nella capacità di memorizzazione e il tempo speso per aggiungere nuovi server al fine di aumentare i data cluster tradizionali: questo aiuta IMS Health a migliorare la velocità e la scalabilità della gestione dei big data.

“Il vantaggio per IMS Health nell’utilizzo della piattaforma, in ultima analisi, potrà essere misurato attraverso migliori risultati sui pazienti, e Cloudera è entusiasta di lavorare con IMS rispetto a questo obiettivo”, ha dichiarato Shawn Dolley, Industry Leader for Health and Life Sciences di Cloudera. “In qualità di fornitore principale di soluzioni open source basate su Hadoop, Cloudera e IMS Health sono oggi in una posizione ideale per poter supportare le crescenti esigenze delle organizzazioni sanitarie che desiderano ottimizzare l’utilizzo dei dati e fornire cure migliori”.