Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Cloudera

La società spagnola crea un motore per la mappatura e analisi avanzate in tempo reale consentendo ad aziende e retailer di comprendere il percorso all’acquisto in-store e il comportamento dei consumatori

Cloudera, (NYSE: CLDR), fornitore globale della piattaforma di analisi, gestione dei dati e apprendimento automatico più veloce, semplice e sicura basata sulle più recenti tecnologie open source, annuncia che Shoppermotion sta utilizzando la piattaforma Cloudera Enterprise Data Hub con l’obiettivo di trasformare l’esperienza dei clienti all’interno del negozio. Con Cloudera Enterprise come piattaforma di gestione dei dati e di analisi avanzata, Shoppermotion ha creato un motore proprietario per la mappatura e l’analisi dei dati che consente a brand e retailer di comprendere e sfruttare al meglio il comportamento di acquisto in-store in tempo reale. Attraverso l’uso di dispositivi Internet of Things (IoT) incorporati in carrelli e cestini riservati ai clienti, Shoppermotion può aiutare i rivenditori a monitorare il percorso di ogni cliente all’interno del negozio, assicurandone allo stesso tempo la privacy.

La soluzione IoT di Shoppermotion sta aiutando ad affrontare alcune delle più grandi sfide e incognite per i rivenditori e i brand in-store, tra cui, per esempio, comprendere come i clienti si comportano all’interno del negozio, quanto tempo trascorrono in ogni corsia e dove si trovano le ‘zone calde’ e i ‘punti ciechi’. Combinando la capacità di monitorare con precisione il percorso completo di ogni consumatore nel negozio attraverso un motore di apprendimento automatico e analisi avanzata, Shoppermotion può fornire approfondimenti in tempo reale su come si comportano i clienti mentre fanno i propri acquisti nel negozio. Il motore di analisi di Shoppermotion, basato su Cloudera Enterprise, è in grado di elaborare e fornire un’enorme quantità di dati raccolti ogni secondo – analizzando i milioni di percorsi degli acquirenti nel negozio e le loro soste in ogni corsia – per aiutare i rivenditori a capire il comportamento dei clienti, i modelli di acquisto e le tendenze, e poter applicare modelli predittivi per suggerire miglioramenti.

Shoppermotion ha creato una soluzione basata IoT per i propri clienti, utilizzando Cloudera Enterprise per inserire, memorizzare e analizzare facilmente i dati dei sensori in streaming in tempo reale. In ogni negozio supportato da Shoppermotion sono inseriti dei piccoli beacon all’interno dei carrelli e dei cestini per l’acquisto: questi trasmettono un segnale ogni secondo a dei sensori bluetooth installati a soffitto per monitorare l’acquirente mentre si muove nel negozio. I sensori acquisiscono dati sul comportamento dei clienti in tempo reale – quali corridoi percorrono per effettuare i propri acquisti, da quale direzione si avvicinano al corridoio e anche quanto tempo permangono di fronte ai diversi prodotti.

“Shoppermotion sta cambiando le modalità del marketing offline all’interno del negozio, proprio come avvenne per il marketing online quando Google Analytics per i siti web fece la sua comparsa nel 2005”, ha dichiarato Jorge García Bueno, CEO di Shoppermotion. “Sfruttando le informazioni fornite da questa piattaforma, uno dei nostri clienti ha potuto registrare un incremento del 9% nelle vendite di una delle principali categorie di prodotto dopo aver apportato alcune modifiche al layout del negozio che interessavano il flusso delle persone. Il tempo di sosta, in particolare, è aumentato di 1,3 minuti nella stessa area”.

Secondo Shoppermotion tutte le informazioni relative a ogni negozio sono accessibili ai clienti di Shoppermotion all’interno di una dashboard di analisi personalizzata e facilmente accessibile, dove è possibile misurare il calo dei passaggi in ogni corridoio o i flussi di traffico in tutto il negozio e anche prevedere il picco degli acquirenti in fila alla cassa. Inoltre, i brand e i rivenditori possono utilizzare la tecnologia di Shoppermotion per confrontare i tassi di conversione di una promozione per i singoli tassi di conversione di un corridoio al fine di scoprire gli spazi migliori per eseguire campagne di marketing specifiche nel negozio.

“Cloudera ci fornisce una moderna piattaforma end-to-end di apprendimento automatico e un supporto leader del settore, che ci consente di risparmiare tempo e lavoro nelle attività di manutenzione e configurazione, in modo da poterci concentrare su ciò che più conta – fornire più valore ai nostri clienti e aiutarli a trasformare l’esperienza di acquisto”, ha dichiarato Marco Doncel, CTO di Shoppermotion.

Alcune delle aziende che già lavorano con Shoppermotion includono i giganti del retail a livello globale come IKEA, la società transnazionale di beni di consumo Unilever, catene alimentari come FMart e Carrefour e alcuni centri commerciali di Unibail-Rodamco.

“Stiamo registrando sempre più casi d’uso IoT in applicazioni nel mondo reale che vanno dall’ottimizzazione delle attività industriali a veicoli connessi e manutenzione predittiva. Shoppermotion, in particolare, sta applicando l’analisi relativa all’elaborazione di big data e all’apprendimento automatico creando un’innovativa soluzione IoT per il settore retail. Si accede a dati precedentemente non disponibili e si utilizzano per migliorare l’esperienza di acquisto dei consumatori e creare nuove opportunità di mercato per i rivenditori. Il settore retail di fatto sarà trasformato per sempre grazie a questa innovativa applicazione di IoT”, ha dichiarato David Pieterse, vice presidente EMEA di Cloudera.

Per ulteriori informazioni su come Cloudera permette ad aziende di qualsiasi settore di implementare soluzioni IoT, consultare le seguenti risorse: