Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

FLIR

L’acquisizione di letture di temperatura di oggetti in rapido movimento è una importante sfida per i ricercatori nella comunità scientifica. È ora possibile trovare lo strumento di misurazione adatto, in grado di offrire la velocità e la risoluzione necessarie.

 

Oggi FLIR annuncia la sua innovativa termocamera di scientifica progettata per affrontare questi problemi – la X6900sc

 

La X6900sc è una termocamera MWIR (infrarossi onde medie) ad alta velocità, con il frame rate più elevato e una risoluzione di 640 x 512 px. È la combinazione perfetta di possibilità di utilizzo ad alte velocità e del meglio della tecnologia termografica.

 

La X6900sc offre ai ricercatori le seguenti caratteristiche:

  • Risoluzione 640 x 512 px per immagini nitide
  • 1000 fps (fotogrammi al secondo) per acquisire gli oggetti con la massima facilità
  • Fino a 26 secondi di registrazione a piena risoluzione sulla RAM integrata nella termocamera per semplificare l’acquisizione e l’elaborazione delle immagini.
  • Sistema di filtri automatico con ruota portafiltri motorizzata a quattro posizioni facilmente accessibile

 

Con una sensibilità inferiore ai 20 millikelvin (mK) e letture di temperatura accurate fino a 2000°C, la X6900sc offre i vantaggi di un frame rate elevato e di una risoluzione superiore, senza compromettere la sensibilità. Che stiate cercando di misurare le temperature di oggetti in rapido movimento, o caratterizzare il transiente termico di oggetti che si stanno raffreddando, FLIR X6900sc è la soluzione termografica che fa per voi.

 

Per saperne di più sulla termocamera X6900sc per la ricerca e sviluppo, visitate www.flir.com/x6900sc