Share via email

Logo GFI

GFI Software™ ha annunciato una nuova iniziativa che aiuterà  le piccole e medie imprese (PMI) a gestire i propri server e workstation, senza alcun costo aggiuntivo.Con Free Asset Tracking Forever, le PMI semplificano e riducono i costi di gestione  dei PC aziendali, gestendoli interamente nel Cloud e a costo zero. Free Asset Tracking Forever è il nuovo componente gratuito di GFI Cloud la soluzione cloud-based diGFIper la gestione degli asset informatici che consente di controllare e gestire i server e le workstation aziendali, con il minimo sforzo e da un’unica console, identificando e monitorando i PC che eseguono sistemi operativi legacy.

Quando le aziende crescono, anche il numero dei computer e il volume di asset informatici da sottoporre ad inventario e revisione cresce ed è necessario tenerne conto. Le piccole e medie aziende sono spesso indecise, quando si tratta di adottare soluzioni di deploying e tracking, a causa degli alti costi di manutenzione e acquisto;preoccupate anche per i tempi di installazione e apprendimento, esse limitano quindi la possibilità di “vedere oltre” il semplice perimetro fisico della rete aziendale.

Free Asset Tracking Forever consente di controllare tutti gli asset informatici aziendali, utilizzando un componente leggero che – installato semplicemente ed una volta sola su server e workstation – permette alle piccole e medie imprese di monitorare l’intera rete aziendale, di controllare i processi in corso e di valutare lo “stato di salute” di ciascun PC.

Free Asset Tracking Forever mappa i sistemi operativi legacy, come Microsoft Windows XP, presenti in azienda e permette di implementare le relative misure di sicurezza e le attività di gestione e disinstallazione, garantendo un controllo costante, affinchè questi sistemi non diventino un rischio per la sicurezza o un ostacolo alla produttività.

Una volta installato, il componente fornisce agli amministratori di sistema e il loro staff la visibilità in tempo reale, attraverso la console di GFI Cloud, dello stato dell’hardware e dei principali software aziendali. Grazie a questo servizio, basato sul cloud, è possibile includere nelle attività di tracking anche gli utenti che lavorano da casa o in mobilità ed avere un’unica visione d’insieme sulle apparecchiature utilizzate on-premise.

GFI Cloud e il servizio Free Asset Tracking Forever garantiscono un’assoluta sicurezza e i dispositivi possono quindi essere monitorati tramite browser ovunque essi si trovino, senza dover lasciare aperte ulteriori porte, che potrebbero rappresentare un rischio; tutte le comunicazioni vengono infatti effettuate tramite una porta web standard 80, controllata da un software firewall e antimalware.

“La gestione degli asset e dei PC aziendali è una delle attività IT che richiede maggior impegno, in termini di tempo e di utilizzo di task amministrativi; la maggior parte di questi task deve essere effettuata manualmente e, nelle piccole e medie imprese, dove lo staff IT è di solito limitato essi richiedono un grande impegno, se non vengono automatizzati e centralizzati” ha dichiarato Sergio Galindo, Head of Global Product Management di GFI Software “Il rilascio di Free Asset Tracking Forever rappresenta una risposta alle esigenze delle PMI in termini di costo e visibilità sugli asset informatici e un aiuto per la migrazione dei servizi di back office nel cloud, per migliorare ulteriormente l’efficienza e il controllo dei costi, evitando rischi operativi e finanziari”.

La gestione di server e workstation rappresenta uno degli aspetti maggiormente stressanti per chi gestisce l’IT. Una recente indagine indipendente, condotta da Opinion Matters per conto di GFI Software, intervistando 206 amministratori di rete negli UK, ha rivelato che le scadenze troppo pressanti (19%) e la carenza di budget
(17%)  rientrano tra le prime tre motivazioni alle quali gli amministratori IT attribuiscono la maggior parte del loro stress da lavoro.

Free Asset Tracking Forever semplifica inoltre l’integrazione e il deployment dei servizi aggiuntivi richiesti dagli utenti, via cloud e senza alcuna necessità di intervento fisico.  La gestione delle patch, degli antivirus e il monitoraggio di server e workstation possono essere infatti effettuati da un’unica console verso ciascun dispositivo, velocizzando i tempi di deployment e minimizzando le interruzioni e il tempo necessario al completamento delle operazioni: un grande vantaggio per le piccole medie imprese, che spesso hanno uno staff IT ridotto. 

“Sono molte le PMI che oggi vorrebbero migrare alcune delle loro risorse informatiche nel cloud, riducendo in questo modo i costi e traendo vantaggio dalla semplicità che questi i servizi offrono. In molti casi, però, esse non sanno da che parte cominciare per introdurre il cloud in azienda; Free Asset Tracking Forever non solo rappresenta un “primo passo nella nuvola” utile ed economico, ma pone anche le basi per lo sviluppo di altri servizi utili alla vita aziendale di tutti i giorni, evolvendo semplicemente il componente dell’infrastruttura stessa e permettendo alle piccole e medie imprese di trasferire gradualmente la loro gestione IT nel cloud, secondo le proprie tempistiche e con il minimo impatto e interruzione del lavoro” – conclude Galindo.

 

GFI Cloud

Le soluzioni GFI Cloud supportano le PMI con protezioni antivirus e anti-malware, monitoraggio e assistenza, gestione delle patch e tracking gratuito degli asset aziendali. Queste funzionalità permettono agli amministratori IT di monitorare condizioni e stabilità della rete aziendale e di ottimizzare le configurazioni di server e workstation, migliorando le performance. Tutti questi servizi possono essere installati in maniera flessibile e scalabile, accordandosi al meglio alle esigenze delle piccole e medie imprese. E’ inoltre dotato di un’integrazione pre-installata tramite Teamviewer che, una volta installato, consente l’accesso a qualsiasi dispositivo nel quale sia inserito il componente, con un semplice click. Questo permette agli amministratori di rete di individuare immediatamente eventuali problematiche e di risolverle in tempo reale, e tutto questo per pochi centesimi al giorno. GFI evolve costantemente la piattaforma GFI Cloud, arricchendola con le funzionalità delle sue pluripremiate soluzioni per la sicurezza aziendale.

Per saperne di più su  GFI Cloud, potete inviare una email a gficloud@gfi.com  o visitare https://signup.gficloud.com  per una prova gratuita.

 

GFI

GFI Software™  sviluppa soluzioni IT di qualità dedicate alle piccole e medie imprese (PMI) con meno di 1.000 dipendenti. GFI® offre principalmente due tecnologie: la piattaforma GFI MAX™, che consente ai managed service provider (MSP) di poter fornire servizi eccellenti ai clienti, e GFI Cloud™ che supporta i team IT interni alle aziende a gestire e controllare il loro network attraverso il cloud.  La base clienti, sempre in espansione, attualmente conta oltre 200.000 aziende. La linea di prodotto GFI comprende inoltre soluzioni di collaboration, anti-spam, patch management, fax, archiviazione della posta elettronica e monitoraggio del web. GFI Software è un’azienda orientata alla collaborazione con il canale e si avvale infatti di migliaia di partner in tutto il mondo. E’ vincitrice di numerosi premi e riconoscimenti da parte del mondo industriale ed è un consolidato Microsoft Gold ISV Partner.