Share via email

Logo McAfee

McAfee, parte di Intel Security, e LG Electronics hanno annunciato che sul nuovo smartphone LG G3 sarà pre-installata una versione della soluzione McAfee Mobile Security che include una nuova funzionalità antifurto progettata per proteggere gli utenti dal ripristino dei dati di fabbrica non autorizzato. La funzionalità Kill Switch offre agli utenti la possibilità di disattivare i propri telefoni da remoto in caso di perdita o furto del dispositivo. Il software, inoltre, consente di cancellare il contenuto per evitare che le informazioni personali vengano compromesse. 

Gli smartphone sono diventati un bersaglio per criminali di tutti i tipi sia per il loro valore economico, sia per la grande quantità di dati personali che gli utenti vi custodiscono. Secondo la Creighton University*, gli americani spendono circa 580 milioni dollari per ricomprare cellulari rubati ogni anno. A queste preoccupazioni si aggiunge la crescente diffusione del malware mobile. Secondo quanto emerso dal report Consumer Mobile Security di McAfee, il numero complessivo degli elementi che compongono lo “zoo” di malware mobile per Android è aumentato del 197% tra il dicembre 2012 e il dicembre 2013.

“Stiamo collaborando con McAfee con l’obiettivo di offrire ai nostri clienti una versione personalizzata del pluripremiato software di sicurezza mobile, facendo della sicurezza una funzione nativa del nuovo LG G3”, ha dichiarato Ramchan Woo, head of smartphone planning division di LG. “La funzione Kill Switch è solo una delle numerose misure speciali che stiamo adottando per garantire ai nostri utenti una protezione semplice e completa da una serie sempre più ampia e pericolosa di minacce, sia fisiche che online”.

Grazie a una partnership pluriennale stretta a livello globale, lo smartphone LG G3 è dotato di una versione individuale di McAfee Mobile Security per fornire agli utenti un modo semplice e completo di difendere la propria privacy e proteggersi dalle minacce alla sicurezza e dai furti d’identità. Tramite l’applicazione McAfee, antivirus, backup dei dati, blocco e cancellazione dei contenuti da remoto, oltre alla gestione dello smartphone da remoto, sono disponibili per cinque anni e senza costi aggiuntivi.

La funzione Kill Switch offre un livello di protezione aggiuntivo consentendo all’utente di mantenere il controllo del dispositivo anche in caso di furto o smarrimento. La funzione di lock screen di McAfee Mobile Security blocca il ripristino dei dati di fabbrica e i tentativi di rooting, richiedendo l’autenticazione tramite password, e possono essere controllati dall’utente dal dispositivo o da una console di gestione via web.

“Stiamo collaborando con LG per sviluppare e implementare misure di sicurezza uniche che consentono agli utenti di vivere una vita digitale più sicura, senza problemi o preoccupazioni,” ha dichiarato John Giamatteo, vice president senior e general manager, McAfee consumer business. “La partnership con uno dei leader mondiali di prodotti per la telefonia mobile come LG è uno dei modi in cui ci stiamo impegnando senza sosta per fornire soluzioni innovative che consentano di vivere esperienze di mobile computing più sicuro”.

McAfee Mobile Security è pre-installato e la funzione Kill Switch attivata automaticamente sugli smartphone LG G3 a partire dal 28 maggio. Tutti gli altri utenti LG possono scaricare McAfee Mobile Security gratuitamente sul Google Play Store.