Share via email

intel security

Intel Security annuncia oggi una serie di iniziative strategiche che vanno dall’ampiamento del programma Intel Security Innovation Alliance alla collaborazione con Siemens e BT. Si tratta di iniziative frutto dell’impegno costante di Intel Security volto a supportare i propri clienti nella necessità sempre più stringente di accorciare i tempi di risposta agli attacchi mirati avanzati e di porre rimedio alle violazioni in modo più semplice, grazie a un ciclo di protezione dalle minacce semplificato e automatizzato.“Considerando la situazione odierna inerente la sicurezza, collaborazione e integrazione si confermano più importanti che mai per avere un buon livello di sicurezza generale”, ha dichiarato Tom Fountain, vice president strategy e business development di Intel Security. “Il nostro obiettivo è quello di diventare il principale punto di riferimento per le soluzioni di sicurezza dei nostri clienti. Per questo, ci impegniamo costantemente nella collaborazione con tutto il settore per fornire soluzioni che consentono di rilevare le nuove minacce in modo più rapido e di automatizzare i flussi di lavoro per correggere i problemi che si presentano”.

Intel Security insieme ai propri partner crea un ecosistema di sicurezza unificato e connesso

Intel Security sta gettando le basi per integrare la propria piattaforma di gestione, gli strumenti SIEM (Security Information & Event Management) per la gestione degli eventi di sicurezza, le soluzioni di intelligence delle minacce, la tecnologia di condivisione dei dati sulle minacce, le soluzioni per la protezione dalle minacce persistenti avanzate e le funzionalità di rilevamento e risposta automatica, con più di 150 partner in oltre dodici nazioni a livello globale.

Il programma tecnologico di partnership Intel Security Innovation Alliance sta accelerando lo sviluppo di prodotti di sicurezza interoperabili con le soluzioni di sicurezza connesse e integrate di Intel Security e rafforzando i processi di rilevamento, protezione e remediation (secondo l’approccio “detect, protect, correct”) durante l’intero ciclo di vita di difesa dalle minacce. Questo portafoglio ampliato di prodotti strettamente integrati e soluzioni specializzate semplifica e velocizza l’implementazione di soluzioni di sicurezza all’interno di ambienti enterprise complessi, per aiutare i clienti a porre rimedio a un numero maggiore di minacce, più velocemente e con meno risorse. I partner all’interno dell’Intel Security Innovation Alliance offrono soluzioni che sono progettate per massimizzare il valore degli investimenti esistenti, ridurre i tempi di remediation e contribuire a diminuire i costi operativi.

McAfee Data Exchange Layer consente la condivisione dell’intelligence delle minacce con prodotti multi-vendor

Tra le principali tecnologie alla base del programma Intel Security Innovation Alliance, McAfee Data Exchange Layer costituisce la rete tecnica di comunicazione di base per lo scambio di informazioni non solo tra i prodotti di Intel Security, ma anche con i prodotti di altri fornitori. Questo framework aperto e sicuro connette i prodotti di sicurezza multivendor e permette loro di scambiarsi informazioni, consentendo agli strumenti di sicurezza dei clienti di funzionare in modo più efficiente ed efficace. Più di 20 partner dell’Intel Security Innovation Alliance hanno completato o sono attualmente in fase di integrazione con McAfee Data Exchange Layer.

 

Intel Security annuncia l’ingresso di nuovi partner nella Innovation Alliance:

Più di 30 nuovi partner hanno aderito al programma Intel Security Innovation Alliance nel corso degli ultimi sei mesi, aumentando il numero di prodotti di sicurezza interoperabili capaci di integrarsi con l’architettura connessa e integrata di Intel Security. L’elenco completo dei partner è disponibile qui.

Alcuni tra i nuovi partner che sono entrati a far parte del programma Intel Security Innovation Alliance durante questo trimestre:

Siemens amplia la collaborazione con Intel Security per le soluzioni di sicurezza industriale:

Siemens e Intel Security stanno rafforzando la propria collaborazione per aiutare a proteggere i sistemi di automazione industriale dalle minacce informatiche emergenti. Gli esperti di Siemens utilizzano le soluzioni di Intel Security – tra cui software antivirus, whitelist e SIEM (Security Information & Event Management ) – nell’architettura dei servizi di sicurezza per gli impianti industriali. Questi strumenti sono stati progettati per aiutare a rilevare rapidamente gli incidenti di sicurezza, consentendo agli esperti di Siemens di notificare le problematiche riscontrate ai gestori degli impianti evitando spiacevoli ritardi e permettendo loro di attuare le opportune contromisure. Le due società stanno mettendo a fattor comune le rispettive competenze nel settore dell’automazione industriale e della sicurezza informatica per offrire agli impianti industriali prodotti e servizi progettati per ridurre al minimo i rischi informatici, aumentando la disponibilità complessiva dei sistemi.

BT e Intel Security collaborano allo sviluppo di servizi di sicurezza all’avanguardia:

BT e Intel Security hanno annunciato oggi un accordo strategico che ha l’obiettivo di creare nuove soluzioni che aiutano le aziende a migliorare la sicurezza e prevenire gli attacchi informatici. Le società stanno collaborando all’interno di un’iniziativa congiunta di cybersecurity per sviluppare ulteriormente la visione condivisa dei servizi di sicurezza di prossima generazione.

In occasione della RSA Conference saranno effettuate delle demo presso lo stand BT Security 7.07 nel Moscone Center.