Share via email

Logo McAfee

McAfee annuncia oggi la disponibilità gratuita della versione full-optional della pluripremiata McAfee Mobile Security in 30 lingue, che rientra in un’iniziativa di Intel Corporation per avvicinare la sicurezza all’esperienza quotidiana degli utenti consumer. La versione gratuita dell’app di sicurezza McAfee per Android include funzionalità di protezione avanzate e, per la prima volta, estende le funzioni di sicurezza ai dispositivi mobili basati su Intel, che la rendono la soluzione mobile gratuita più completa attualmente disponibile sul mercato. McAfee, inoltre, ha recentemente lanciato McAfee Internet Security per iOS, anch’esso disponibile a costo zero. L’annuncio di oggi si inquadra nel piano annunciato all’inizio di quest’anno al Consumer Electronics Show di Las Vegas dal CEO di Intel, Brian Krzanich, che prevede di offrire gratuitamente alcuni degli elementi delle pluripremiate soluzioni di sicurezza di McAfee per i dispositivi mobili.

“Viviamo in un’epoca in cui i dispositivi sono sempre connessi come non mai, e in cui la sicurezza e la tutela della privacy sono fondamentali”, ha dichiarato John Giamatteo, vice presidente senior e general manager di McAfee consumer. “Con l’accesso gratuito alla nostra soluzione di sicurezza mobile, gli utenti consumer sono liberi di sperimentare tutto ciò che di bello questo mondo connesso ha da offrire, senza paura che le loro informazioni personali possano essere compromesse”.

McAfee Mobile Security da oggi disponibile gratuitamente

McAfee Mobile Security è disponibile per il download immediato nel Play Store di Google, offrendo la sua completa e pluripremiata protezione contro le minacce alla privacy e alla sicurezza senza alcun costo aggiuntivo. Secondo i risultati dell’indagine McAfee, Amore e Tecnologia 2014, gli utenti consumer condividono e memorizzano più informazioni che mai, senza prendere le misure necessarie per proteggere i loro dispositivi mobili.

Pensando innanzitutto alla protezione della privacy e dell’identità, McAfee Mobile Security per Android è progettato per impedire le invasioni della privacy, la perdita di dati, i furti di identità e le sparizioni dei dispositivi. La soluzione include, infatti, antifurto, antivirus, protezione da app dannose, protezione per il web, filtraggio di chiamate e SMS. Nel più recente test di AV-Test per i prodotti per la sicurezza mobile, McAfee Mobile Security ha ricevuto un punteggio di rilevamento del 100%, posizionandosi al primo posto tra i 30 principali fornitori che hanno partecipato a questo test indipendente.

McAfee ha inoltre recentemente lanciato McAfee® Mobile Security per i dispositivi iOS, che introduce una serie di opzioni di protezione complete in precedenza disponibili solo per gli utenti Android. Disponibile anch’esso gratuitamente, il software fornisce agli utenti di iPhone e iPad un archivio sicuro per i contenuti privati, funzionalità di fotocamera sicura, rilevamento jailbreak, capacità di backup e altro ancora.

McAfee Mobile Security sempre più avanzato

Secondo il terzo McAfee Consumer Mobile Security Report tra il 2012 e il 2013 il malware mobile è cresciuto del 48%. L’ultima release di McAfee Mobile Security, anche nella versione gratuita, è dotata di diverse nuove funzionalità studiate per proteggere gli utenti consumer contro le vulnerabilità di sicurezza e per consentire loro di affrontare i problemi creati dal furto o smarrimento dei dispositivi. La nuova funzionalità Wi-Fi Security consente agli utenti di connettersi a qualsiasi rete Wi-Fi in sicurezza, sapendo che McAfee li avviserà nel caso stiano per connettersi a reti non protette o a rischio.

Sempre secondo il Mobile Security Report il malware indirizzato verso i dispositivi Android è quasi triplicato nel corso del 2013. Nel 2012, inoltre, 1,6 milioni di americani hanno subito il furto dello smartphone, con una perdita stimata di oltre 30 miliardi dollari¹. Tra le nuove funzionalità per aiutare a combattere il fenomeno, gli utenti possono attivare una nuova funzionalità di CaptureCam per scattare una foto della persona che ha in mano il dispositivo nel caso di attività sospette, come molteplici tentativi errati di sbloccare il dispositivo. La foto, insieme alla posizione, viene inviata al proprietario dell’account, rivelando chi è in possesso del dispositivo smarrito o rubato. Inoltre, una nuova funzionalità di SOS salverà anche l’ultima posizione di un dispositivo prima che la batteria si esaurisca.

McAfee Mobile Security offre ora nuovi ampliamenti di sicurezza a livello di kernel grazie all’integrazione con Intel Device Protection Technology. Questa tecnologia consente di bloccare in modo proattivo e proteggere i dispositivi da malware erogato attraverso applicazioni dannose e siti web, riducendo anche al minimo l’impatto sulle prestazioni e conservando la carica della batteria.

McAfee sta ampliando la propria leadership nel mondo mobile, continuando a collaborare con alcuni dei più importanti marchi mondiali del settore. Verizon e LG sono appena state aggiunte all’elenco di oltre 110 partner. Grazie alla collaborazione con i principali vendor di dispositivi portatili, le società coinvolte si stanno impegnando per proteggere gli utenti mentre utilizzano tali dispositivi.