Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Canon

Canon, leader mondiale nelle soluzioni di imaging, presenta imagePRESS C850 e imagePRESS C750, due nuovi sistemi di stampa digitale a colori della rinomata serie imagePRESS. In particolare, la serie imagePRESS C850 offre una straordinaria qualità e uniformità di stampa, elevate prestazioni e la massima affidabilità, il tutto in un design particolarmente robusto e compatto. Inoltre, permette agli stampatori commerciali e ai centri stampa aziendali di ampliare l’offerta di applicazioni e di perseguire gli obiettivi di crescita.

Le nuove stampanti sono ideali per coloro che hanno volumi di stampa medi mensili fino a 170.000 pagine in formato A4, e integrano inoltre una serie di innovazioni e opzioni che permettono di incrementare l’efficienza negli ambienti di produzione e di realizzare applicazioni complete di finitura:

  • Velocità di produzione costante a 85ppm/75ppm fino a 220g/m2, con eccellenti prestazioni su supporti misti fino a 300g/m2
  • Stampa fronte-retro automatico del formato banner per offrire nuove opportunità di business
  • Un nuovo retino a190 lpi per la stampa di immagini mozzafiato
  • Registro della pagina semi-automatico per consentire all’operatore di svolgere altre attività a valore aggiunto
  • Ulteriori opzioni di finitura aggiuntive per produzioni a elevato valore
  • Nuovo PRISMAsync v 5.0 per assicurare prestazioni ottimali in tutti gli ambienti di stampa.

“In Canon, desideriamo offrire ai nostri clienti soluzioni e tecnologie sempre nuove, affinché possano affrontare con tranquillità le sfide future”, ha commentato Teresa Esposito, Direttore Marketing Business Groups di Canon Italia. “Abbiamo messo a disposizione dei PSP la tecnologia potenzialmente più innovativa e creativa affinché possano cogliere nuove opportunità di business. In soli due anni, abbiamo installato in Europa oltre 3000 stampanti imagePRESS C800/C700, consentendo ai clienti di raggiungere livelli di produttività, qualità e flessibilità, utili a trasformare e incrementare il loro business. Con questi modelli abbiamo migliorato le prestazioni, in modo che un sempre maggior numero di stampatori possa cogliere nuove opportunità commerciali”.

Grazie alla capacità della serie imagePRESS C850 di stampare in fronte-retro automatico il formato banner, buste di dimensioni standard e stampe di straordinaria qualità su supporti goffrati, i PSP possono diversificare la loro produzione in segmenti a più alto valore, acquisendo così nuovi clienti. La possibilità di gestire supporti da 52 a 300g/m2 e mantenere una velocità massima costante su supporti fino a 220g/m2, permette ai modelli C850/C750 di gestire moltissime applicazioni, dalle brochure e agli inviti, dai poster al materiale personalizzato di direct marketing.

Un’unità laser migliorata e un retino a 190 lpi e il toner Canon Consistently Vivid (CV) assicurano un’eccellente qualità stampa dopo stampa indipendentemente dalla tiratura.. L’ottimizzazione dell’efficienza degli ambienti di stampa, la gestione semi-automatica e la tecnologia di registro per singola pagina permettono una accurata messa a punto del supporto in soli cinque minuti.

La presenza di una nuova taglierina frontale per i libretti, un perforatore GBC con l’opzione di cordonatura in linea, apre ai PSP l’opportunità di estendere le capacità di finitura offrendo ai clienti immagini di grande impatto. Con l’ampliamento delle opzioni di finitura, sia di Canon che di terze parti, i clienti possono scegliere tra rifilo a tre lame fino, rilegatore a colla fino a 200 pagine, finitura con pinzatura a sella fino a 100 pagine, rilegatura ad anello e creazione di libretti con dorso quadro.

Le stampanti imagePRESS C850/C750 sono le prime della gamma ad avere integrata la versione 5.0 del controller Canon PRISMAsync che consente una migliore fruibilità e un’ottimizzazione delle prestazioni di operatività all’interno degli ambienti di stampa. Il controllo remoto PRISMAsync permette inoltre di utilizzare applicazioni mobile (Android/iOS) per ottenere informazioni sullo stato operativo e per notificare all’operatore eventuali interventi.

“L’acquisizione di un sistema digitale, sia in ambiente aziendale che commerciale, deve tener conto della la massima semplicità di installazione e integrazione nei workflow esistenti”, conclude Teresa Esposito. “Tutti questi fattori, capaci di favorire e facilitare le attività di business, sono i fondamenti che hanno portato allo sviluppo delle nuove imagePRESS”.

Le nuove stampanti Canon imagePRESS C850/C750 saranno presentate per la prima volta nel corso di Viscom 2016 e saranno disponibili in EMEA a partire da Ottobre 2016.