Share via email

Logo Micro Focus

Durante la conferenza annuale di ITA-STQB Micro Focus proporrà due interventi interamente focalizzati su Requisiti e Testing Agile.

Micro Focus® (LSE.MCRO.L), azienda leader nella fornitura di soluzioni di enterprise application modernization, testing e management, annuncia anche quest’anno la sua partecipazione a Software Testing Forum, evento internazionale dedicato al Testing e alla gestione dei requisiti, organizzato da ITA ISTQB. Software Testing Forum, che rappresenta il punto d’incontro tra domanda e offerta in ambito Software Engineering in Italia, si svolgerà dal 23 al 26 giugno a Milano, presso il Centro Congressi NH Milanofiori di Assago.

“Per il quarto anno consecutivo dialogheremo con CIO, produttori di tecnologie, fornitori di servizi e utenti, durante questo importante appuntamento milanese che coinvolgerà esperti mondiali di testing e qualità del software, in una kermesse di tre giorni” – ha dichiarato Giuseppe Gigante Regional Marketing Manager di Micro Focus Italia – “Micro Focus riconferma la sua fiducia in questa manifestazione, unica in Italia, sponsorizzando l’area espositiva e proponendo due interventi sui temi di Requisiti e Testing Agile, durante la Conference del 24 giugno”.

Micro Focus, con la sua controllata Borland e la suite Silk Portfolio – soluzione dedicata al Software Testing – è tra i leader 2013 del quadrante Gartner per le Integrated Software Quality Suite, grazie al suo percorso di innovazione in ambito Mobile e Agile. E saranno proprio i processi di Agile Testing al centro del primo intervento di Micro Focus, nella mattinata del 24 giugno a Software Testing Forum, con uno speech di Fabio Milanese, Solution Consulting Presales Testing Solution di Micro Focus Italia, che illustrerà come le soluzioni Borland/Micro Focus affianchino le aziende in un approccio totalmente nuovo al testing.

“L’edizione 2014 di STF darà particolare enfasi alle tematiche Agile e Mobile, le stesse su cui Micro Focus si concentra da tempo, per affiancare le imprese nelle loro decisioni tecnologiche. Il software testing può rappresentare un processo costoso, ma una scarsa qualità del software può generare insoddisfazione e rendere necessario un aumento delle attività di sviluppo e manutenzione” – spiega Fabio Milanese – “La gamma di prodotti Borland in ambito Agile offre un supporto completo al ciclo di vita dello sviluppo ed include strumenti per la valutazione della qualità del codice e l’integrazione tra requisiti e test management che semplificano notevolmente i processi e, in ultima analisi, riducono i costi. Per organizzare un team di Testing Agile è necessario però modificare sostanzialmente il modo in cui si è soliti operare in ambito tradizionale, riducendo di fatto le tempistiche di esecuzione dei cicli di test, aumentando la velocità ma mantenendo la stessa efficacia dell’approccio tradizionale. Obiettivo del mio intervento sarà proprio quello di indicare le corrette procedure per un Agile Testing veloce ed efficace”.

Il contributo di Micro Focus ai temi di Software Testing Foum proseguirà nel pomeriggio del 24, con un secondo speech a cura di Jan De Coster – Borland Lead Solution Architect – dal titolo “Agile Requirements for an Agile Business”. Un approfondimento tecnico sulle soluzioni Agile, a tutto beneficio degli sviluppatori presenti all’evento.

Software Testing Forum – NH Centro Congressi Milanofiori, Strada 1, Assago (Milano)

La Conferenza di STF 2014: 24 Giugno 2014
ore 9.20: intervento di Fabio Milanese
ore 16.00: intervento di Jan De Coster