Share via email

Logo Schneider Electric

Una rete di specialisti per il nuovo approccio ai temi della gestione efficiente dell’energia

Il Palazzo dei Congressi di Riccione ha ospitato in maggio la prima edizione deiPartner Days dedicati da Schhneider Electric alla propria rete di aziende Partner che hanno deciso di puntare su unaforte specializzazione sui temi dell’efficienza energetica e dell’innovazione.

Il programma EcoXpert è dedicato  a studi di progettazione, società di impiantistica e installazione, e system integrator  negli ambiti degli impianti per la distribuzione elettrica, per la home e building automation, per l’automazione industriale ed i data center, per la ricarica dei veicoli elettrici e le energie rinnovabili.

Per accedere alla qualifica di EcoXpert, le aziende clienti passano attraverso uno specifico percorso di qualificazione e di formazione erogata dagli specialisti del gruppo Schneider Electric.

Solo al termine del percorso viene riconosciuto l’ambito marchio EcoXpert, supportato da una nutrita serie di iniziative di comunicazione. Ad un anno e mezzo dall’avvio del programma già 225 società hanno aderito al progetto e si sono qualificate o stanno completando il percorso.

Durante le due giornate del 14 e 15 Maggio, Schneider Electric ha messo in campo a disposizione delle oltre 320 persone intervenute, tutte le proprie, soluzioni e competenze negli ambiti menzionati. Durante le sessioni plenarie, animate dalla presenza di ospiti di rilievo quali Enel Energia e Banca Intermonte, e nel corso delle sessioni parallele sono stati approfonditi i temi legati ai nuovi trend del mercato (cloud, digitalizzazione, normative e incentivi sull’efficienza energetica) e casi applicativi nei settori specifici (Industria, Building, Data Center).

In una area espositiva di oltre 200 mq  i partecipanti hanno potuto toccare con mano il meglio delle soluzioni Schneider Electric in ambito di distribuzione elettrica con gli innovativi “Quadri intelligenti”, comunicanti in rete, le nuove soluzioni wire-less per la Building Automation (particolarmente adatte per applicazioni su edifici esistenti), le soluzioni KNX per il residenziale e le soluzioni SCADA per ottimizzazione del processo industriale, le soluzioni per la continuità dell’energia e il raffreddamento dei Data Center, le nuove colonnine di ricarica per veicoli elettrici con gestione remota e non ultimo le suite software cloud based per la gestione e il monitoraggio dell’energia.

La cosa che mi ha colpito di più di questo evento italiano è stato  l’approccio integrato al Cliente Finale, attraverso prodotti e servizi inclusi in unico pacchetto d’offerta. Approccio reso molto semplice grazie ad una piattaforma di connessione di ottimo livello” ha commentato Darren Burford – Vice President Channel Partner EcoXpert Schneider Electric.

E’ un evento che abbiamo fortemente voluto per due motivi: per consolidare la relazione con la nostra rete di Partner e per diffondere il know-how sulla gestione dell’efficienza energetica” – ha aggiunto Ivan Maineri Vice President Energy & Eco Business Schneider Electric SpA.

“In momenti di mercato così difficili è importante uscire dal cosiddetto “Red Ocean” dove tutti si affollano con offerte tradizionali e ormai ridotte a commodities” – ha concluso Saul Fava Business Development Manager EcoBusiness Schneider Electric SpA – “ Bisogna essere in grado di affrontare il “Blue Ocean”, lo spazio delle grandi opportunità offerte dalla differenziazione attraverso l’innovazione, nella gestione efficiente dell’energia e nella ricerca del risparmio energetico di cui i nostri clienti hanno bisogno. Questo è il valore aggiunto che abbiamo voluto portare ai nostri Partner EcoXpert qui a Riccione”.

Il video dell’evento EcoXpert è disponibile su YouTube.