Share via email

Logo Oracle

Oggi la Commissione Europea e Digital Europe hanno lanciato Digital Skills and Jobs Coalition, una partnership multi-stakeholder che ha l’obiettivo di rafforzare le competenze informatiche e di programmazione a tutti i livelli nella forza lavoro europea. In relazione a questo progetto, Oracle ha annunciato un investimento triennale, per un totale di 1,4 miliardi di dollari fra contributi diretti e in beni, a supporto della formazione informatica negli stati membri dell’Unione Europea.

Attualmente, circa mille istituti scolastici e Università europee collaborano con Oracle Academy, il principale programma filantropico dell’azienda in ambito educativo, che offre formazione informatica a quasi 3.100.000 studenti di 110 paesi del mondo. Nel quadro dell’impegno assunto oggi, ci si è posti l’obiettivo di formare in Europa mille nuovi istruttori di CS, Java e Database, e di offrire Oracle Academy agli studenti di altre mille scuole e università europee nei prossimi tre anni.

La competitività dell’Europa e la sua capacità di innovazione hanno bisogno di professionisti dotati di competenze digitali” ha dichiarato John Higgins, Direttore Generale di DIGITALEUROPE. “Negli ultimi dieci anni la domanda di lavoratori con competenze informatiche e di programmazione è cresciuta del 4% ogni anno. L’impegno di Oracle per portare l’informatica nelle classi dell’Unione Europea ci aiuterà a rendere più forte la nostra economia digitale”.

Per Oracle è fondamentale ispirare e coinvolgere studenti di ogni parte del mondo nella formazione informatica” ha commentato Alison Derbenwick Miller, Vice Presidente di Oracle Academy. “Nei mesi scorsi Oracle ha preso impegni significativi nelle iniziative della Casa Bianca

 CS for All e Let Girls Learn. Quanto annunciamo oggi conferma il nostro impegno nel diffondere l’educazione digitale e favorire la diversity nel settore tecnologico”.

In più, Oracle Academy promuoverà diversi programmi nei prossimi tre anni, fra cui:

  • invitare i gruppi di lavoro impegnati a livello nazionale nella promozione dei digital skills a collaborare con Oracle Academy per offrire formazione informatica a insegnanti e studenti dei paesi dell’Unione Europea;
  • offrire nuovi curriculum di istruzione superiore dedicati alle tecnologie emergenti;
  • parificare l’intero curriculum di Oracle Academy al quadro europeo delle qualifiche (EQF – European Qualifications Framework).

L’annuncio odierno amplia l’impegno preso da Oracle nel 2013, che ha permesso di formare 1.246 educatori in Europa per insegnare l’informatica e ha permesso di inserire 203 istituzioni educative nel programma Oracle Academy.

Ulteriori risorse

Tutte le informazioni su Oracle Academy

Per saperne di più su  EU Digital Skills and Job Coalition

Account twitter:  @Oracle, @OracleAcademy, @ORCLCitizenship