Share via email

Logo SES

Roma, 17 Ottobre 2013 – SES (NYSE Euronext Parigi e Luxembourg Stock Exchange: SESG) ha annunciato una partnership pubblico-privato con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di una innovativa piattaforma satellitare a propulsione totalmente elettrica.

I contratti sono stati firmati presso la sede SES in Lussemburgo alla presenza del Direttore Generale dell’ESA, Jean-Jacques Dordain, il Ministro lussemburghese dell’Istruzione superiore e della Ricerca, Martine Hansen, ed il Ministro delle Comunicazioni e dei Media, Luc Frieden.

Il partenariato pubblico-privato tra SES e l’ESA è parte di un programma denominato ELECTRA che ha l’obiettivo di sviluppare una piattaforma di piccole e medie dimensioni totalmente elettrica da produrre in Europa. SES è il prime contractor per l’ESA per la prima fase del programma, e sta lavorando con OHB
System AG di Brema come sub contractor per la progettazione e fabbricazione della piattaforma. ELECTRA è uno dei principali progetti spaziali europei sottoscritto dal Granducato di Lussemburgo nel corso della Conferenza ministeriale ESA di Napoli nel 2012.

Il progetto ELECTRA ha l’obiettivo di sviluppare una piattaforma satellitare geostazionaria innovativa che utilizza esclusivamente la propulsione elettrica invece di quella chimica convenzionale, sia per il trasferimento in orbita geostazionaria che per il suo mantenimento in orbita. La piattaforma satellitare può così usufruire di veicoli di lancio più piccoli o di una doppia capacità di lancio, con una capacità di carico utile pari agli attuali satelliti di medie dimensioni, in termini di consumo di energia e numero di transponder attivi.

“Il progetto ELECTRA dimostra l’impegno di SES a sostenere e guidare l’innovazione nel settore spaziale e della tecnologia satellitare”, ha dichiarato Romain Bausch, Presidente e CEO di SES. “Con l’ESA come partner istituzionale e OHB come partner tecnologico, abbiamo dato vita ad una solida partnership per
la creazione di una nuova piattaforma satellitare europea commercialmente competitiva. La possibilità di fare affidamento su satelliti totalmente elettrici, in combinazione con servizi di lancio innovativi, ha un’importanza strategica per SES al fine di controllare gli importanti investimenti necessari allo sviluppo
del nostro business. I satelliti totalmente elettrici sono, per questa ragione, parte del programma di innovazione fondamentale identificato da SES”.

Jean-Jacques Dordain, Direttore generale dell’ESA, nel corso della firma del contratto presso gli uffici di SES in Lussemburgo, ha osservato: “Electra rappresenta tre partnership in una: tra SES e OHB, per lo sviluppo della soluzione migliore per SES e per le esigenze future di altri operatori satellitari, tra SES e l’ESA, per offrire la migliore validazione possibile in orbita di una nuova tecnologia, e tra l’ESA e la DLR per capitalizzare i precedenti investimenti. Queste tre partnership sono il modo migliore per ottimizzare l’utilizzo di fondi pubblici e privati ed incrementare la competitività del settore spaziale europeo”.

SES

SES è uno dei principali operatori satellitari mondiali con una flotta di 54 satelliti geostazionari. L’azienda offre servizi per le comunicazioni satellitari a broadcaster, fornitori di contenuti e internet service provider, operatori di rete mobile e fissa, aziende e organizzazioni della pubblica amministrazione in tutto il mondo. SES vanta relazioni commerciali consolidate nel tempo, ed è riconosciuta per l’eccellenza nel mercato broadcasting e per l’offerta di servizi di elevata qualità. I team di SES nel mondo, diversi per cultura e
region, collaborano tra di loro e lavorano a stretto contatto con i clienti per soddisfare le loro specifiche esigenze di larghezza di banda satellitare e servizi satellitari. Inoltre, SES (Euronext Paris e Luxembourg Stock Exchange: SESG) detiene partecipazioni in Ciel in Canada, QuetzSat in Messico, così come una partecipazione strategica in infrastrutture satellitari di start-up O3b Networks. Per ulteriori informazioni: www.ses.com.

Segui SES su:

Twitter: https://twitter.com/SES_Satellites
Facebook
https://www.facebook.com/SES.YourSatelliteCompany
YouTube
:
 http://www.youtube.com/SESVideoChannel
Blog
:
 http://en.ses.com/4243715/blog
Per video e immagini: http://www.ses.com/4245221/library

Per ulteriori informazioni:
Valentina Ghigna/Stefania Scroglieri
Prima Pagina
Tel: 02/91339.826 – 02/91339.822
valentina@primapagina.it
stefania@primapagina.it

Yves Feltes
Media Relations
Tel: +352 710 725 311
Yves.Feltes@ses.com