Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Schneider Electric

AREVA ha scelto Schneider Electric come fornitore preferenziale di tecnologie elettriche destinate ai suoi progetti di impianti eolici offshore. Tra di essi, in particolare, si segnalano il parco eolico composto da 100 turbine da 5MW posizionato nella baia di Saint Brieuc, sulle cose della Bretagna, e i progetti oggetto dei bandi di gara per realizzare i parchi eolici offshore di Le Tréport, sulla costa dell’Alta Normandia, e delle isole di Yeu e Noirmoutier, Pays de la Loire (Francia).

 Sviluppati nel quadro del programma di bandi di gara lanciato dal governo francese nel 2011, questi parchi eolici contribuiranno al raggiungimento degli obiettivi che la Francia si è posta per il Pacchetto Clima ed Energia dell’Unione Europea, e saranno solide fondamenta per lo sviluppo di un settore di eccellenza in una tecnologia molto promettente.

Secondo i termini dell’accordo firmato dai due gruppi, Schneider Electric fornirà trasformatori e interruttori per i parchi eolici di AREVA. Questi componenti saranno prodotti in due dei siti industriali di Schneider Electric in Francia, che si trovano nei pressi di Metz e di Grenoble.

Frédéric Abbal, Executive Vice President, Energy Business di Schneider Electric, dichiara:  “Schneider Electric è fiera di essere stata scelta come partner tecnologico preferenziale di Areva nei suoi progetti di eolico offshore. Unire le nostre rispettive competenze è un punto di partenza molto promettente per creare rapidamente in Francia un settore di eccellenza nell’ eolico offshore”.

Louis-François Durret, CEO di  AREVA Renewables, ha aggiunto “Questo accordo con Schneider Electric conferma il nosto impegno per sviluppare un settore industriale completo in Francia, che offra l’opportunità di creare lavoro e di sfruttare le nostre competenze locali”.