Share via email

Logo Schneider Electric

Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia, organizza per il 4 marzo prossimo a Milano, presso l’hotel Palazzo Parigi, l’incontro “Data Center Efficiency Beyond IT Computing” : un executive briefing creato per la prima volta in collaborazione con IDC e rivolto espressamente a Service Provider e fornitori di soluzioni di Co-Location. 

Nuovi scenari economici, l’affermazione di nuovi paradigmi (cloud, mobile, social, big data), la trasformazione delle logiche di utilizzo di risorse e servizi da parte delle aziende stanno accelerando la trasformazione dell’industria ICT ed anche in Italia i modelli di business e le offerte da parte dell’ecosistema dei Service Provider stanno cambiando profondamente.

Per il mondo dei provider di servizi, le infrastrutture Data Center sono un asset fondamentale: per adeguarsi alle mutate esigenze del mercato, aumentare i profitti, crescere in una arena competitiva sempre più complessa è necessario oggi ripensare l’infrastruttura e le sue funzionalità così da poter erogare servizi nuovi, capaci di creare un valore aggiunto sempre maggiore” spiega Fabrizio Landini, Vice President della business unit IT di Schneider Electric. “Con questo incontro, vogliamo esplorare le strade che possono portare a questo risultato, in un’ottica di valorizzazione, di ottimizzazione, di efficientamento delle risorse IT”.

Prestazioni, disponibilità, efficienza, scalabilità sono gli attributi di base che dovranno sempre più caratterizzare e qualificare i Servizi Data Center da parte dei Service Provider presso le aziende utenti, che vedono i processi di Sourcing sempre più parte integrante dei propri processi di trasformazione ICT.

L’Executive Briefing pone al centro del dibattito gli elementi caratterizzanti, le sfide e le opportunità per i decision maker dei Service Provider che potranno confrontarsi su:

  •  Come ottimizzare l’infrastruttura fisica dei Data Center attraverso una pianificazione intelligente di spazi e ambienti, sia per l’offerta di Servizi di Co-location sia per l’erogazione di Servizi di hosting e Cloud
  • Come migliorare visibilità e controllo sui consumi energetici rendendo sostenibile l’operatività e la gestione dei Data Center in un’ottica futura
  • Come riorganizzare siti, apparati, reti e infrastrutture a supporto di operatività, efficienza e sostenibilità “Green” dei Data Center
  • Come rendere più sicuri, ottimizzati ed efficaci gli ambienti Data Center attraverso il disegno e la realizzazione di soluzioni di alimentazione e raffreddamento
  • Come migliorare l’efficienza operativa e la gestione attraverso strumenti software di Data Center Infrastructure Management (DCIM)
  • Come rendere l’offerta di Servizi Data Center scalabile ripensando modelli e infrastrutture attraverso soluzioni flessibili e modulari

L’evento si tiene il 4 marzo 2014 presso il nuovo hotel 5 stelle Palazzo Parigi – Corso di Porta Nuova 1, Milano –  dalle 10.30 alle 14. Il programma prevede:

10:30 Apertura registrazione dei partecipanti & Welcome Coffee
10:50 Benvenuto e Apertura lavori a cura di Schneider Electric
11:00 Intervento a cura IDC: dinamiche di mercato, trend e sfide
11:30 Incrementare profittabilità e accelerare l’espansione della propria struttura attraverso una migliore erogazione dei servizi – Vittorio Spagnoletti, Schneider Electric.
12:00 Case Study: l’esperienza Interxion – Mr. Lex Coors, Vice President DTEG & Chief Engineering Officer – Interxion Headquarters BV
12:30 Interactive Session Moderata da IDC
13:00 Executive Lunch  – Esperienza culinaria diretta dall’Executive Chef Carlo Cracco
14:00 Chiusura dei lavori

Per informazioni:  http://idcitalia.com/ita/datacenter_2014

Per partecipare è necessario registrarsi : http://idcitalia.com/ita/datacenter_2014_reg