Share via email

Logo Schneider Electric

Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia e nell’automazione, presenta SimSci Online, una nuova piattaforma software in cloud per le soluzioni di progettazione, simulazione, ottimizzazione di processo e per la relativa formazione. SimSci Online di fatto è il primo software di progettazione e engineering di processo disponibile in modalità as a service.

Per le aziende, sta diventando sempre più complesso dovere implementare e gestire più versioni di applicazioni simscionlinesoftware, in ambienti che richiedono performance sempre più elevate; un problema che è sentito in modo particolare dai dipartimenti interni dedicati all’ingegneria di processo, dalle società di engineering, dalle imprese che operano in settori quali energia, oil&gas, chimica, minerario e metallurgico.

I costi annuali delle licenze per i software di simulazione possono essere proibitivi per le aziende più piccole che, focalizzate sull’espansione del loro business, spesso non utilizzano questi software in modo costante nei vari progetti.

Con SimSci Online, Schneider Electric mette a disposizione il proprio software di simulazione attraverso una semplice connessione a Internet, con le stesse caratteristiche di qualità disponibili on-premise. Essendo un’offerta cloud, SimSci Online migliora l’efficienza operativa, la sostenibilità, la connettività a un costo interessante, che permette un miglior ritorno sull’investimento: il risultato è una maggiore disponibilità del sfotwre per un numero più elevato di utenti.  il costo è legato al tempo di utilizzo, con una formula che può essere interessante soprattutto per le aziende più piccole, che potrebbero non aver bisogno di un accesso costante o di una licenza annuale.

I vantaggi di SimSci Online sono molti:

  • Più accessibilità: si può accedere al software ovunque e in qualunque momento via web
  • Più disponibilità: il cliente non deve effettuare manutenzione del sistema e si ha una soluzione altamente scalabile che permette di aggiungere utenti quando necessario
  • Minore costo complessivo:  non è più necessaria manutenzione IT per assicurarsi di avere sempre a disposizione la versione più recente del software.

 “L’efficienza e la connettività sono due fattori di differenziazione importanti nell’ingegneria di processo e nell’ottimizzazione; troppi dei nostri clienti sono però ostacolati dalla necessità di gestire tanti e diversi componenti software” spiega Tobias Scheele, Senior Vice President, Design, Simulation and Optimization Business, Schneider Electric.”Portando le funzionalità di simulazione nel cloud con SimSci Online, permettiamo ai nostri utenti – inclusa la comunità accademica di studenti e ricercatori che vogliono usare il nostro software di simulazione ovunque e in qualsiasi momentodi ottenere grandi vantaggi dall’accesso on demand agli strumenti SimSci che usano quotidianamente”.

Inizialmente, Schneider Electric metterà a disposizione SimSci Online come una piattaforma, per poi abilitare la disponibilità dell’intera offerta di design e engineering di processo in cloud.

 La prima applicazione ad essere lanciata sarà SimSci DYNSIM Online: un simulatore di processo completo e dinamico che permette di migliorare le prestazioni di processo e ridurre i costi capitale di investimento. La disponibilità generale di SimSci DYNSIM Online è prevista per la fine del 2016; altre applicazioni saranno aggiunte nel corso del 2017.

Per avere maggiori informazioni su SimSci Online, visitare il sito web  Schneider Electric Software .