Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Schneider Electric

Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia, ha premiato i vincitori dell’ottava edizione della “Gara Nazionale Settore Elettrico ed Elettronico”, una competizione indetta dal CNOS FAP, l’Ente di Formazione dei Salesiani presente in Italia con circa 60 istituti di formazione professionale e tecnica.

La “Gara Nazionale Settore Elettrico ed Elettronico” si è svolta fra il 5 e il 9 Vincitori Garamaggio scorso presso il centro di formazione professionale salesiano “Bearzi” di Udine.  18 studenti provenienti da centri di formazione di varie regioni si sono confrontati nella progettazione, realizzazione e collaudo di un sistema di automazione per la nastratura di pacchi, denominato “Taping Machine”, gestito dal modulo logico “Zelio Logic” di Schneider Electric.

I primi tre classificati sono stati:  Daniele Menini del CFP di Verona, Pierluigi Beltrame del CFP di Udine e Marco Salerno del CFP di Milano. Schneider Electric, sponsor della manifestazione, li ha premiato con una borsa di studio ed ha offerto ai Centri di Formazione Professionale di appartenenza una targa ricordo e vario materiale – per un valore complessivo di 5.000 euro – per il potenziamento dei laboratori didattici di automazione e domotica.

Sostenere questa competizione, da ormai ben 8 anni, per noi è un modo per evidenziare il valore della formazione professionale per i nostri giovani, prendendo parte a un’iniziativa che può certamente favorire il sempre più indispensabile raccordo fra scuola e impresa” ha commentato Gianfranco Mereu, Responsabile delle Relazioni con le Scuole e le Università di Schneider Electric. “Altrettanto importante è la possibilità che viene offerta agli allievi prossimi alla qualifica professionale di mettere in evidenza le proprie competenze tecniche, facilitando così la loro transizione verso il mondo del lavoro”.

Il valore della formazione professionale è confermato dai dati positivi e in crescita resi noti di recente dall’ISFOL:  in Italia sono stati più di 300.000 gli iscritti a corsi di formazione professionale nel 2012/2013 (+ 18% rispetto al periodo precedente) con una riduzione degli abbandoni dei corsi e un successo formativo per il 68% dei neo iscritti.

La cerimonia di premiazione si è svolta venerdì 9 maggio presso Casa della Contadinanza di Udine, nel Salone del Parlamento, alla presenza di personalità della Regione, della Provincia, del Comune, di Confindustria. Don Gianni Filippin, Direttore Nazionale CNOS FAP, ha voluto salutare personalmente tutti gli studenti che hanno preso parte alla competizione. Per Schneider Electric erano presenti Giorgio Brovazzo, Direttore dell’Area Commerciale Nord Est, e Gianfranco Mereu, Responsabile delle Relazioni con le Scuole e le Università.

La cerimonia di premiazione del concorso è stata anche l’occasione per siglare un importante accordo di collaborazione fra Schneider Electric ed il CNOS FAP “Bearzi” di Udine che vede quest’ultimo sede operativa dove verranno svolti corsi di domotica rivolti ai professionisti del territorio friulano per l’ottenimento della certificazione KNX.

La “Gara Nazionale Settore Tecnico ed Elettronico” si colloca all’interno di una più ampia manifestazione promossa dai centri di formazione professionale dei Salesiani, denominata “Il Concorso Nazionale dei Capolavori Professionali”. La manifestazione abbraccia, con competizioni specifiche, vari settori della formazione professionale;  l’obiettivo è stimolare gli allievi dei centri di formazione a misurarsi su prove, elaborate insieme alle imprese del settore, che rispecchino le competenze da raggiungere al termine del percorso formativo, e di promuovere il miglioramento del settore, dei centri di formazione dal punto di vista tecnologico e della cultura d’impresa, consolidando il rapporto con il mondo del lavoro.

Tutte le informazioni sulle iniziative e collaborazioni di Schneider Electric con il mondo delle scuole tecniche sono disponibili all’indirizzo:

http://www.schneider-electric.it/sites/italy/it/prodotti-e-servizi/scuole-tecniche/attivita-scuola-tecnica.page