Share via email

Logo Schneider Electric

Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia, presenta Exiway Power Control: un sistema a batterie per illuminazione di emergenza, centralizzato e modulare, che consente di comandare e monitorare i singoli apparecchi ad esso collegati: senza cavi aggiuntivi, con circuiti liberamente programmabili e naturalmente in conformità alle norme CEI EN 50171.

Exiway Power Control permette una supervisione puntuale sia sul circuito di alimentazione sia sui punti luce; la verifica del carico applicato è costante e si possono condurre test funzionali e di autonomia su ogni singolo apparecchio collegato. Inoltre, l’impianto può essere suddiviso in più unità autonome, consentendo di operare in modo molto più sicuro e flessibile.exiwaypower_control_multi

Questi prodotti rappresentano la soluzione più evoluta disponibile sul mercato in termini di gestione di impianti di emergenza centralizzati; Schneider Electric mette già a disposizione apparecchiature di illuminazione di emergenza in versione Control, predisposte per il collegamento e la comunicazione con questo nuovo sistema.

Exiway Power Control offre funzionalità che semplificano notevolmente la supervisione di impianti anche molto grandi e complessi. Si possono avere fino a 96 circuiti di uscita e gestire max 20 apparecchi per circuito, collegando fino a 1920 apparecchi in emergenza.

  • Alimentazione e supervisione “viaggiano” su un unico cavo ed è possibile avere sullo stesso circuito apparecchi con funzionamento misto – permanenti e non permanenti (SA o SE).
  • L’intervento in emergenza delle singole zone dell’impianto viene effettuato direttamente tramite BUS di controllo, senza bisogno di utilizzare cavi di potenza.
  • E’ possibile garantire la protezione selettiva di ogni linea integrata nella macchina, così da gestire in modo ottimale eventuali guasti.
  • Un WEB server integrato consente il controllo e la supervisione di ogni funzione, potendo visualizzare le informazioni anche su mappe grafiche. Risultati dei test, eventi, parametri operativi sono disponibili sia sull’unità di controllo, sia se lo si desidera su un PC in remoto. Il linguaggio di programmazione e configurazione adottato è lo stesso per tutti i modelli della gamma, a garanzia di ulteriore semplicità e uniformità di gestione dell’impianto.
  • In Exiway Power Control l’unità di controllo, provvista di tastiera e display, comanda l’impianto e sorveglia gli apparecchi segnalando eventuali anomalie in modo chiaro e tempestivo. Questa soluzione alimenta gli apparecchi di sicurezza in commutazione: 230 V 50 Hz in presenza di rete, e a 216 V cc in emergenza. L’alimentazione avviene tramite moduli specifici che dispongono di due circuiti di uscita, con un massimo di 20 apparecchi collegabili ciascuno.

Per tutte queste sue caratteristiche Exiway Power Control rappresenta la soluzione ideale per gli impianti di illuminazione di emergenza organizzati in differenti zone/piani/compartimenti – come avviene ad esempio in ospedali, teatri, banche, uffici.