Share via email

Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia, presenta la nuova gamma MagelisTM HMIPSP, destinata ad applicazioni nei settori industria ed infrastrutture. I nuovi iPC supportano le modalità di utilizzo multitouch e le gestures proprie di smartphone e tablet, per una maggiore efficienza e comodità di utilizzo.

Uno schermo multitouch per il multitasking

Per facilitare il controllo della macchina, i nuovi Magelis iPC consentono di navigare in modo naturale con modalità multitouch. Ampi schermi full HD, disponibili con dimensioni da 15 e 19 pollici,  permettono di accedere a più informazioni e presentano in modo chiaro le performance della macchina.

Questi prodotti facilitano l’integrazione di applicazioni HMI, software di engineering, piattaforme SCADA e naturalmente software di terze parti concepiti per Windows®.

Il risultato è una maggiore produttività della macchina ed un più semplice controllo del processo.

Hardware evoluto per la massima flessibilità applicativa

Per garantire performance affidabili, adeguate alle maggiori funzionalità disponibili, i nuovi Magelis iPC sono dotati di:

  • CPU Intel® Core TM i3 di quarta generazione, fanless
  • Drive di storage statici CFAST e SSD ( 2 milioni di ore MTBF)
  • Ampia RAM da 8GB DDR3
  • Porte dual gigabit Ethernet, Seriali e USB
  • Slot per moduli opzionali

I nuovi iPC sono consegnati con Windows 8.1 preinstallato, ma si possono fornire altri sistemi operativi su richiesta. Sono inoltre disponibili porte addizionali USB, moduli opzionali per audio IN/OUT o per l’integrazione del prodotto in Bus di Campo, ed anche un adattore interno per l’accesso diretto al Wi-Fi.

Semplicità e robustezza

I nuovi iPC sono strumenti all-in-one estremamente compatti, adatti a vari tipi di applicazioni, così da ridurre i costi.  La cornice sottile e i ridottissimi ingombri (appena 58 mm in profondità) ne consentono un facile montaggio ovunque, abbreviando notevolmente il tempo necessario per l’installazione. Inoltre, l’efficienza energetica dei drive di storage e della CPU fanless riducono al minimo qualsiasi intervento di manutenzione.

I nuovi Magelis iPC sono dotati di schermi LED a lunga durata (>50.000 ore), sono utilizzabili fino a temperature ambientali di 55° e sono pronti per essere operativi 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.  La struttura robusta, i touch screen frontali resistenti ai graffi e l’elevato grado di protezione IP66 (per la resistenza all’ingresso di acqua e polvere dalla parte frontale) li rendono la scelta più naturale per tutti gli ambienti industriali.

Per maggiori informazioni: www.schneider-electric.it