Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)Immagini

Logo Schneider Electric

Schneider Electric si è classificata nelle prime 10 nella classifica  Global 100 Most Sustainable Corporations in the World resa nota da Corporate Knights nel corso del World Economic Forum 2014. La strategia di sviluppo sostenibile del gruppo, che si è aggiudicato il primo posto nel settore industriale, viene riconosciuta per il terzo anno consecutivo. 

Per il terzo anno consecutivo, Schneider Electric è stata inclusa da Corporate Knights nella classifica globale delle 100 società più avanzate nel campo dello sviluppo sostenibile. La classifica relativa al 2014 è stata presentata al World Economic Forum di Davos (Svizzera) e Schneider Electric si è posizionata al 10° posto nella lista, la prima delle aziende del settore industriale e dei capital goods.

Schneider Electric incentiva la mobilità sostenibile dei suoi dipendenti. Nella foto, veicoli aziendali elettrici e stazioni di ricarica dedicate.

Schneider Electric incentiva la mobilità sostenibile fra i suoi dipendenti

La classifica Global 100 Most Sustainable Corporations in the World delle 100 aziende più sostenibili al mondo, redatta da Corporate Knights, la rivista canadese specializzata in capitalismo sostenibile, elenca i primi 100 titoli azionari a livello mondiale ordinati sulla base di una serie di parametri di sostenibilità specifici per settore. I dati presi ad oggetto del progetto sono raccolti principalmente da Bloomberg e attraverso il coinvolgimento diretto delle 350 imprese che sono state selezionate nel progetto.

“Schneider Electric ha guadagnato ancora posizioni nella classifica delle 100 aziende più sostenibili,” ha dichiarato Jean – Pascal Tricoire, Presidente e CEO di Schneider Electric. “L’ingresso nella top 10 di quest’anno e il primo posto nel nostro settore sono un forte stimolo e incoraggiamento ad aumentare il nostro impegno nella sostenibilità.”

Dal 2005 Schneider Electric misura e pubblica trimestralmente i principali progressi in questo ambito sul proprio dashboard della sostenibilità, il Planet & Society Barometer. Esso consiste in 14 indicatori in tre aree essenziali della strategia di sviluppo sostenibile del Gruppo: economia, ambiente e società. Questo strumento permette a Schneider Electric di calcolare e valutare regolarmente le proprie azioni per lo sviluppo sostenibile e condividere i risultati con tutti gli stakeholder della società.

Inoltre, Schneider Electric dispone di una strategia di posizionamento attivo nei principali indici di sostenibilità, quali CDP[1], DJSI[2]  e la classifica annuale di Corporate Knights.


[1] Carbon Disclosure Project

[2] Dow Jones Sustainability Index