Share via email

Logo Autodesk

Simes, società italiana leader a livello internazionale nella produzione di apparecchi di illuminazione per esterni, ha scelto le soluzioni Autodesk per aumentare i livelli di efficacia della propria progettazione, ridurre il time to market e portare prodotti di qualità 100% Made in Italy in progetti di ogni dimensione sul mercato nazionale ed internazionale.

Grazie alla Autodesk Product Design Suite, Simes è in grado di controllare tutte le fasi della lavorazione, dalla progettazione alla distribuzione, con il massimo livello di qualità, ottimizzando il proprio workflow progettuale.

“Le soluzioni Autodesk giocano un ruolo fondamentale all’interno della nostra divisione di Ricerca e Sviluppo dove nascono tutti i nuovi prodotti che poi passeranno alla fase di test finale nei nostri laboratori.” – Dichiara Andrea Torre, Marketing e Communication Dept. In Simes,  – “Disegniamo il nostro prototipo, lo modelliamo in 3D, lo stampiamo con una stampante 3D a resine che ci permette di vedere fisicamente il prodotto che abbiamo ideato e che a questo punto è pronto per essere testato da un team di esperti che ne certifica le prestazioni, l’attinenza alle normative vigenti e la rispondenza ad elevati livelli di qualità.”

Un ruolo importante nel processo, che nasce dal concept del nuovo prodotto e arriva alla fase di testing in laboratorio è giocato dalla soluzione Autodesk Simulation CFD, un insieme di strumenti che consentono di realizzare la simulazione termodinamica già nella fase preliminare di progettazione: “Grazie alla flessibilità di CFD Simulation siamo in grado di simulare e quindi studiare tutte le caratteristiche del nostro prototipo prima che venga stampato in 3D per essere poi sottoposto alle fasi di verifica finale ed entrare infine in produzione. In particolare simuliamo tutti gli aspetti legati alla dissipazione del calore che rappresenta una delle problematiche principali presenti nel nostro settore e che impattano in modo considerevole sulle performance del prodotto.” – Prosegue Torre. ”In questo modo siamo in gradi di ridurre i costi dei prototipi che andiamo a realizzare nonché ad abbattere le spese legate ai test e alla componente delle analisi di laboratorio.”

In precedenza questa attività richiedeva diverse fasi di test per la simulazione e i relativi passaggi di modifica:

“Oggi Simes realizza un prototipo che al 95% si avvicina al prodotto finito che verrà commercializzato, con un impatto considerevole su quelli che sono in generale i costi di sviluppo complessivo. Siamo in grado di arrivare alle fiere con linee di prodotto nuove che sono già in produzione, rendendoci così estremamente competitivi sul mercato realizzando nel minor tempo possibile prodotti di qualità certificati.” Dichiara Torre.

Simes vanta inoltre un ufficio interno di lighting design dove un team di designer fornisce consulenza sia in fase di pre vendita che vendita ai clienti che vogliono approcciare con un metodo empirico il mondo della luce da esterni. L’interazione fra l’ufficio di Lighting Design e il settore Ricerca & Sviluppo porta al miglioramento delle prestazioni dei prodotti e all’aggiornamento del lighting designer, che possono valutare e testare in tempo reale le innovazioni e le performance. Grazie ad AutoCAD Architecture i tecnici Simes presentano ai clienti e ai prospect i prodotti nelle ambientazioni che preferiscono e con i rendering realizzati con Autodesk 3ds Max sono in grado di simulare la realtà illustrando visivamente il progetto non solo agli utenti esperti ma anche ai non addetti ai lavori.

“La continua innovazione tecnologica e l’attenzione nel selezionare soluzioni software performanti quali quelle Autodesk ci permettono di operare sia in ambito nazionale che internazionale con progetti di diversa natura  e dimensione che riguardano ponti, edifici storici, luoghi di culto, piazze, centri commerciali, strade, e molti altri.” – Conclude Torre – “Tra questi possiamo ricordare il Kilden Concert Hall a Kristiansad in Norvegia, il Teatro Donizetti a Bergamo, La London Cable Car, il The Blue Planet Building Foundation a  Kastrup, Danimarca, il Nuovo Teatro dell’Opera a Firenze, il PB Pedestrian Bridge/Millenium Park di Chicago, il Canadian Firefighters memorial di Ottawa, Canada.”

A supportare Simes nella scelta delle soluzioni più adatte alle loro esigenze è da sempre Systema srl (www.systemasrl.it), società con sede a Paina di Giussano (MB) che opera nel campo dello sviluppo software su piattaforma Autodesk.

Informazioni su Simes

Simes è una azienda italiana dedicata alla produzione di apparecchi di illuminazione per esterni. Fondata nel 1973, ha conosciuto un’evoluzione costante diventando un’azienda leader nel mercato internazionale. Lo slogan “Luce per l’architettura” introduce al meglio la mission aziendale: trovare soluzioni ottimali per l’illuminazione delle architetture all’insegna di un comfort visivo efficiente e nel tentativo di creare emozione. Prima ancora che apparecchi, Simes produce luce per l’architettura come per il paesaggio, per la casa, per l’industria e gli spazi urbani. Tutto il ciclo produttivo di SIMES è in Italia, in Franciacorta e da oltre 14 anni i continui investimenti nella ricerca e sviluppo e nella nuova tecnologia LED, hanno permesso di produrre apparecchi intelligenti, sostenibili e riciclabili, dalle altissime prestazioni illuminotecniche. Grazie ad un team di progettisti e lighting designer, Simes collabora con architetti, paesaggisti, urbanisti, ingegneri, committenti pubblici e privati che cercano in un’azienda e nei suoi prodotti l’eccellenza per qualità dei materiali, innovazione tecnologica e professionalità nei servizi pre e post vendita.