Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Talend

Il nuovo toolkit predefinito e già completamente configurato permette agli sviluppatori di testare con facilità Hadoop, Spark e le funzioni di apprendimento automatico prima della fase di produzione così da ridurre i rischi

Talend (NASDAQ: TLND), uno dei leader mondiali nelle soluzioni di integrazione cloud e big data, introduce un ambiente virtuale pre-configurato semplice da utilizzare che offre alle aziende un modo sicuro e a costo zero di testare le tecnologie big data più recenti. La nuova soluzione Big Data Sandbox di Talend mette a disposizione un ambiente di visual design drag-and-drop intuitivo che semplifica l’integrazione dei flussi di lavoro, con casi d’uso preconfigurati per i big data e una “guida” passo dopo passo, che permette ai meno esperti di essere operativi con Hadoop in pochi minuti. E’ possibile scaricare una versione di prova gratuita della soluzione Big Data Sandbox di Talend e ricevere un codice di licenza tramite email visitando questa pagina. In base a una ricerca di Gartner, “I big data richiedono sperimentazione. Iniziando con una serie completa e predefinita di business case e una strategia elaborata si eliminerebbe facilmente l’attività di scoperta e sperimentazione. Ma sarebbe un peccato, perché gli approcci e le tecnologie per i big data offrono l’opportunità di definire diverse domande di business, diversi approfondimenti e differenti operazioni di business”1.
“Oggi, la maggior parte delle aziende possono contare su un numero limitato di sviluppatori qualificati quindi risulta difficile sviluppare la loro competenza in ambito big data e a sfruttare i benefici offerti da Hadoop,” ha affermato Ashley Stirrup, CMO di Talend. “Big Data Sandbox di Talend aiuta ad affrontare questa sfida consentendo agli sviluppatori Java di diventare velocemente esperti di Hadoop. Talend Big Data Sandbox offre un ambiente di prova di semplice utilizzo che permette agli sviluppatori di comprendere meglio il ciclo di end-to-end di un progetto big data utilizzando in modo pratico le più recenti tecnologie di integrazione e accelerazione dei dati”.
Per ottenere il massimo ritorno sull’investimento da ogni implementazione big data, i responsabili IT devono identificare gli strumenti e le piattaforme che meglio rispondono alle loro esigenze aziendali e fornire un ambiente IT moderno e flessibile in grado di tenere il passo con le richieste di un mercato in rapida e costante evoluzione.

Talend Big Data Sandbox consente agli sviluppatori di testare in modo intuitivo le tecnologie big data prima di distribuirle nell’infrastruttura esistente. Sperimentare all’interno di questo ambiente virtuale permette ai responsabili IT di definire il budget, il personale e i tempi di lancio richiesti per massimizzare i risultati di un progetto big data con il minimo impatto sul business. Gli sviluppatori possono essere operativi in pochi minuti grazie alle limitate attività di installazione e configurazione di Talend Big Data Sandbox. Inoltre, la nuova tecnologia Docker permette agli utenti di effettuare confronti diretti tra le piattaforme di distribuzione di Hadoop in tempo reale per stabilire quale sia la più adatta al proprio ambiente. E ancora, la funzionalità import/export di Docker permette ai gruppi di sviluppatori di collaborare con maggior facilità e di condividere prototipi di casi d’uso, nonché di analizzare le funzionalità di tecnologie database all’avanguardia come NoSQL.
Talend Big Data Sandbox include una guida passo-passo con cinque scenari reali pronti all’uso, tra cui:
– Analisi in tempo reale di dati provenienti da molteplici fonti di streaming
– Raccomandazioni di offerta personalizzate in tempo reale basate sul comportamento dell’utente
– Analisi clickstream con la possibilità di visualizzare l’attività su una heat map in modo che le aziende possano tracciare in modo più preciso il traffico web
– Monitorare le operazioni IT utilizzando weblog Apache
– Prestazioni nell’offloading Extract, Transform and Load (ETL) per contribuire ad accelerare l’elaborazione dei carichi di lavoro complessi.
Talend effettuerà dimostrazioni dal vivo della soluzione Big Data Sandbox durante l’evento Strata + Hadoop World 2016, che si terrà a New York presso il Jacob Javits Convention Center, dal 26 al 28 settembre. Per maggiori informazioni su come Talend semplifica l’integrazione dei big data e aiuta i dipartimenti IT ad accelerare i progetti big data per rispondere alle richieste dei team business in rapida evoluzione, guarda questo video e iscriviti al live webinar Talend’s che si tiene il 6 ottobre 2016.
Hai apprezzato questa notizia? Condividila con un tweet: @Talend offre accesso semplice e gratuito alle tecnologie #bigdata come #apachespark e #hadoop con l’ultima sandbox http://bit.ly/2cPYpI4 

Le immagini sono disponibili qui.

1 Gartner Research, “Big Data Strategy: Get Inspired, Get Going, Get Organized,” by Frank Buytendijk, Alexander Linden, Douglas Laney, September 2015.