Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Teamviewer

Lavorare da casa aumenta la produttività dell’impresa 

Gestire lunghe ore di lavoro e mantenere un equilibrio tra lavoro e vita privata può diventare un compito difficile nei mesi di luglio e agosto, mentre i figli dei dipendenti godono delle loro lunghe vacanze estive. Secondo uno studio della EACEA, l’Agenzia della Commissione europea, il periodo di vacanza può durare da 6 a oltre 13 settimane. In questa situazione, come si muovono i genitori che non hanno supporti per la cura dei propri figli nel periodo estivo durante l’orario di lavoro? Gli strumenti di collaborazione online come Blizz di TeamViewer rappresentano la soluzione a questi problemi. I dipendenti possono avere una maggiore flessibilità che permetterà loro di armonizzare la cura dei propri figli e il proprio lavoro, svolto da casa, senza influenzare la produttività per l’impresa.

Grazie a questi strumenti di collaborazione online non solo si offre ai propri dipendenti un maggior equilibrio tra lavoro e vita privata, ma si influisce positivamente sull’efficienza di ogni lavoratore. Infatti, uno studio condotto dall’Università di Stanford mostra che il lavoro da casa aumenta il rendimento del lavoro del 13%.

In Italia, in particolare, con la Legge n. 81/2017 dello scorso maggio è stato definito un quadro normativo ben preciso in tema di lavoro agile, confermando l’importanza attuale di queste politiche e, quindi, anche degli strumenti che agevolano questa nuova modalità di lavoro che via via si sta sempre più affermando. In un contesto come quello attuale, sempre più flessibile e veloce, è più che mai fondamentale un buon equilibrio tra vita privata e vita lavorativa: a conferma della giusta direzione intrapresa a livello legislativo e dalle stesse imprese tecnologiche che stanno supportando questo cambiamento epocale. Anche dall’analisi dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano dello scorso anno, infatti, è emerso che a dare impulso all’adozione di politiche di smart working nelle imprese e nella PA sono le tecnologie digitali, come Blizz di TeamViewer, che rendono possibile il lavoro in mobilità o da casa, facilitando la comunicazione, la collaborazione e la condivisione indipendentemente dalla presenza fisica dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

TeamViewer, consapevole infatti dell’importanza di gestire un buon equilibrio tra vita privata e lavoro, durante i periodi di vacanza offre strumenti di collaborazione online che consentono ai dipendenti di lavorare da casa senza la necessità di essere presenti in ufficio per i seguenti motivi:

  • Grazie a Blizz i dipendenti possono entrare in contatto con i propri colleghi in tutto il mondo, in tempo reale e da qualsiasi luogo.
  • Questi strumenti permettono di condividere rapidamente i documenti senza accedere alla posta elettronica.
  • I manager di alto livello non dovranno più cancellare importanti meeting durante il periodo estivo: possono godersi l’estate in salotto o in spiaggia! I sistemi di videoconferenza come Blizz, infatti, consentono a gruppi di persone geograficamente lontane di interagire in una riunione online attraverso voce, immagini e chat.

“L’utilizzo dello strumento di collaborazione online Blizz consente di accelerare i processi, migliorare la comunicazione tra i dipartimenti, e permette anche di aumentare la flessibilità del lavoro dei dipendenti. Grazie a questo nuovo metodo di lavoro flessibile le aziende possono ridurre i costi e aumentare la propria produttività”, aggiunge Axel Schmidt, Senior PR Manager di TeamViewer.

Per maggiori informazioni a proposito di Blizz: https://www.blizz.com/it/