Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Teamviewer

Oltre 15 aggiornamenti sono stati apportati alla nuova versione del software leader nell’ambito del controllo remoto, diventando per i reparti IT uno strumento di supporto ancora più sicuro, semplice ed efficace

TeamViewer®, azienda mondiale di tecnologia le cui soluzioni sono state implementate su oltre 1,2 miliardi di dispositivi, ha lanciato la versione beta del software per il controllo remoto TeamViewer 12. Grazie a TeamViewer 12, i reparti IT, ma anche gli utenti meno esperti di tecnologia, possono risolvere i problemi da remoto e intervenire su computer, tablet e telefoni con nuove funzionalità.

TeamViewer®, azienda mondiale di tecnologia le cui soluzioni sono state implementate su oltre 1,2 miliardi di dispositivi, ha lanciato la versione beta del software per il controllo remoto TeamViewer 12. Grazie a TeamViewer 12, i reparti IT, ma anche gli utenti meno esperti di tecnologia, possono risolvere i problemi da remoto e intervenire su computer, tablet e telefoni con nuove funzionalità.

La nuova piattaforma cross mobile-to-mobile per il controllo remoto e la condivisione dello schermo per i sistemi Android, iOS e Windows Phone, rappresenta certamente una delle caratteristiche più importanti. Oltre a questo,  TeamViewer 12 Beta è dotato di una maggiore sicurezza e di performance migliorate. Per esempio, gli amministratori di sistema possono ora identificare facilmente tutte le connessioni in entrata e controllarle sulla console di gestione. TeamViewer 12 permette, inoltre, un facile roll-out delle policy di impostazione su qualsiasi numero di dispositivi e fornisce al personale IT la possibilità di un facile controllo dei settaggi impostati su un particolare dispositivo. In aggiunta, TeamViewer 12 aumenta di venti volte la velocità delle funzionalità di trasferimento dei file (fino a 200 MB/s) e migliora anche in modo sostanziale la capacità di frame rate fino a 60 fps. La nuova versione offre una interfaccia utente rivisitata e consente agli amministratori di sistema di installare il software su migliaia di dispositivi con la semplice pressione di un tasto.

“Il software TeamViewer è nato con l’obiettivo di consentire un accesso semplice e funzionale ai dispositivi remoti attraverso una connessione sicura per tutti”, ha dichiarato Andreas Koenig, CEO di TeamViewer. “Oggi TeamViewer 12 dimostra ancora una volta il nostro impegno nella creazione di una soluzione facile da usare e sicura così come è sempre stato nelle intenzioni dell’azienda fin dall’inizio della nostra storia”.

Tra i milioni di utenti attivi e fedeli a TeamViewer, alcuni stanno letteralmente ‘raggiungendo le stelle’ se si pensa,ad esempio, a Stephen Hawking che utilizza TeamViewer per accedere da remoto al suo telescopio, mentre la maggior parte degli utenti si affida a TeamViewer per risolvere problemi da remoto su computer e dispositivi mobili, per accedere ai propri PC in ufficio mentre sono a casa e per lavorare da remoto insieme ai colleghi per la messa a punto di presentazioni e altri progetti. Con lo sviluppo di politiche di telelavoro, inoltre, TeamViewer viene incluso sempre più nel pacchetto di soluzioni software per i lavoratori delle aziende.

“TeamViewer si impegna a migliorare continuamente il proprio servizio per assicurare la soluzione più sicura, efficiente e facile da utilizzare da parte degli utenti”, ha aggiunto Kornelius Brunner, Chief Innovation Officer di TeamViewer. “Con la nuova versione TeamViewer 12 e gli oltre 15 aggiornamenti che questa racchiude, gli utenti potranno disporre di un supporto remoto semplice e senza problemi.”

 

Per ulteriori dettagli su TeamViewer 12, gli aggiornamenti e le nuove funzionalità aggiunte è disponibile il sito: https://www.teamviewer.com/latest-version/.

 

Disponibilità

TeamViewer 12 Beta è già disponibile per Windows, Mac, Linux, dispositivi mobili e Chrome OS. Il set di funzionalità può variare a seconda del sistema operativo. Ulteriori informazioni e l’opzione di download sono disponibili all’indirizzo https://www.teamviewer.com/latest-version/. Per l’uso professionale TeamViewer offre diverse licenze personalizzate per soddisfare le esigenze specifiche delle aziende, indipendentemente dalla loro dimensione. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.teamviewer.com/licensing. Come sempre, per l’uso personale non commerciale, il software TeamViewer è gratuito.