Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Tv old

Le squadre di calcio di tutto il mondo sono in Brasile pronte per il fischio d’inizio – ma le aziende lo sono? Il sogno di ogni tifoso è poter avere un mese di ferie per vedere tutte le partite. Le programmazione delle partite potrebbe avere un impatto significativo sulla produttività aziendale. Dipendenti che guardano le partite durante le ore di lavoro, altri che arrivano in ritardo in ufficio il giorno successivo a un partita, chi chiama dandosi per malato o chi resta a casa per smaltire i postumi dei festeggiamenti in caso di superamento del turno. Questo potrebbe tradursi in milioni di ore-lavoro di produttività perse.

“I manager devono pensare a quale impatto potrebbero avere le partite di calcio sull’azienda. C’è un modo per trasformare un potenziale problema in un beneficio. Il segreto è di non vedere il torneo che sta per partire come una minaccia, ma come un’opportunità per massimizzare il coinvolgimento dei dipendenti”, dichiara Magdalena Brzakala, PR Manager di TeamViewer®, fornitore leader di software per la collaborazione online e la condivisione del desktop.

TeamViewer suggerisce 5 trucchi che aiutano i manager ad ottenere il massimo dai propri dipendenti durante le partite:

1. Stabilite regole chiare

E’ importante definire regole chiare sui tempi di preavviso con cui il dipendente può richiedere un permesso di entrata o uscita anticipata. In questo modo l’azienda avrà il tempo necessario per organizzarsi di conseguenza, ed evitare che nel corso della giornata vi siano interi reparti scoperti.

2. Offrite la possibilità di lavorare da casa

Ove esista la possibilità, le aziende possono offrire ai dipendenti la possibilità di gestire l’orario di lavoro in modo flessibile. Le persone potranno così arrivare in ufficio prima e avere la possibilità di uscire prima la sera, o viceversa. Inoltre, si può pensare di ridurre la settimana lavorativa a 4 giorni, recuperando le ore perse nelle giornate di presenza in ufficio. Anche permettere ai dipendenti di lavorare da casa è un’opzione vantaggiosa per alcune aziende ma anche per il dipendente e per l’ambiente. Scegliere un software di accesso remoto appropriato, comeTeamViewer, per semplificare la gestione del lavoro da remoto.

3. Fate in modo che il torneo crei connessioni tra i dipendenti

Piuttosto che accettare un alto tasso di assenteismo in occasione delle partite, le aziende potrebbero valutare di organizzarsi per proiettare i match in ufficio o consentire ai dipendenti di tenere la radio accesa. Ciò permetterebbe di creare empatia tra i colleghi di altri reparti con cui si interagisce raramente, creare legami e conoscersi meglio, rafforzando lo spirito di gruppo.

4. Pianificate

Un beneficio dei mondiali di calcio è l’opportunità di dimostrare ai dipendenti che l’azienda tiene conto delle loro esigenze. Ad esempio, potrebbe essere utile non pianificare un’importantissima riunione il mattino successivo a una partita, in particolare se si tiene la sera tardi. E’ necessario chiarire quali sono le vostre aspettative, dimostrate di essere flessibili e trovate un giusto bilanciamento tra le esigenze di operatività aziendale e il desiderio dei dipendenti di vedere le partite.

5. Guardate ai benefici a lungo termine

La produttività significa molto di più che inanellare ore di lavoro. Può darsi che durante le partite le persone siano un po’ meno produttive, ma i benefici a lungo temine derivanti dalla possibilità di adattare il proprio orario di lavoro in base alle partite superano abbondantemente gli effetti negativi che potreste riscontrare nel breve termine. Permettere ai dipendenti di godersi le partite potrebbe effettivamente migliorare la loro soddisfazione sul lavoro e ampliare la produttività.