Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)

Logo Tv old

TeamViewer, pioniere mondiale di soluzioni high-end per il controllo remoto dei dispositivi e la comunicazione e la collaborazione online, è recentemente entrato a far parte dei membri della community ACE (App Configuration for Enterprise), che adotta un approccio di open standard per la gestione e la sicurezza delle applicazioni implementate attraverso soluzioni di Enterprise Mobility Management.

Insieme ad altri innovatori nel campo delle applicazioni, TeamViewer ha annunciato il proprio impegno nel rendere standard la configurazione e la sicurezza delle applicazioni pubbliche attraverso le funzionalità native del sistema operativo mobile. ACE è una community di aziende leader a livello mondiale focalizzata sull’offerta della migliore formazione e delle best practice sugli standard nativi dei sistemi operativi mobile.

TeamViewer si è impegnata a semplificare la complessità dello sviluppo delle app mobile. Con l’attuale tendenza di una forza lavoro che opera sempre più in mobilità, è di vitale importanza che le applicazioni siano sicure e che l’esperienza d’uso fornita agli utenti sia omogenea e costante. Con l’adesione ad ACE, TeamViewer consente agli utenti aziendali e ai dipartimenti IT di navigare in maniera funzionale attraverso i dati aziendali, senza alcun pericolo per la sicurezza.

“TeamViewer è uno dei servizi a livello mondiale più utilizzati ed affidabili per il controllo remoto, la collaborazione online e la gestione dei dispositivi sulle moderne piattaforme desktop e mobile”, ha affermato Alfredo Patron, vice presidente del reparto business development di TeamViewer. “I nostri clienti vanno dalle piccole medie imprese alle grandi aziende con ambienti complessi. Abbiamo scelto di adottare ACE e i suoi standard aperti poiché riteniamo che questo faciliterà il lavoro in ambito IT per quanto riguarda la gestione e la protezione di applicazioni e servizi mobile e favorirà il cosiddetto smart working. Stiamo lavorando per implementare questo servizio a partire dalla nostra prossima release che verrà rilasciata entro la fine del 2015″.

Con oltre 40 membri associati, ACE sta rapidamente consolidando il proprio ruolo nel mercato quale community alla guida dell’adozione di standard nativi del sistema operativo per dispositivi mobile per lo sviluppo di applicazioni enterprise. ACE è alla guida di best practise per la gestione e la sicurezza delle applicazioni di facile implementazione attraverso soluzioni di enterprise mobility management (EMM). Una volta che uno sviluppatore di applicazioni implementa gli standard nativi di sistema operativo ACE , gli utenti devono semplicemente scaricare l’applicazione pubblica e le risorse corporate vengono configurate automaticamente, quindi l’utente viene registrato automaticamente, consentendo di utilizzare immediatamente e in modo sicuro l’applicazione per il proprio lavoro.

Per maggiori informazioni visita, http://appconfigforenterprise.org/