Download  

Share via email
Comunicato Stampa (PDF)ImmaginiAltri documenti

Logo Canon

Pieno controllo grazie al comando remoto Canon RC-V100

Sviluppato in risposta ai feedback del mercato, il telecomando RC-V100 offre agli utenti Canon una maggiore flessibilità creativa, ampliando la varietà delle possibili installazioni in location e aumentando la compatibilità nelle riprese multicamera, lasciando i direttori della fotografia e cameraman liberi di concentrarsi sul tipo di ripresa.

Fornendo accesso a qualsiasi funzione della videocamera utilizzando i menu operativi standard, il telecomando RC-V100, dotato di cavo di collegamento di 5 metri, opera con interfacce dedicate che consentono agli utenti di gestire le impostazioni più comuni come diaframma, zoom e bilanciamento del bianco, mentre un certo numero di regolazioni più avanzate, come knee point/slope e master pedestal, possono essere eseguite direttamente. Il supporto per le impostazioni personalizzate è fornito sotto forma di quattro pulsanti che rispecchiano il funzionamento dei pulsanti assegnabili 1 – 4 sul corpo stesso della videocamera.

“I nostri clienti ci ispirano costantemente con la loro creatività e il desiderio di utilizzare i nostri prodotti in modo nuovo e originale. Vogliamo concretamente alimentare questa creatività ampliando ulteriormente le possibilità di ripresa e la versatilità dei nostri prodotti, e questo ha portato allo sviluppo del nuovo controllo remoto Canon RC-V100”, ha detto Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging Group Director di Canon Italia. “Ogni feedback che riceviamo dai clienti è prezioso per noi. Il nostro impegno è di sostenere sempre i nostri utenti nel realizzare i loro progetti al meglio grazie all’impiego di prodotti e soluzioni professionali per l’imaging sempre più performanti.”

Al momento del lancio, il telecomando Canon RC-V100 sarà compatibile con la gamma di videocamere professionali serie XF300 e le videocamere della serie Cinema EOS: C100, EOS C300 ed EOS C500. Sarà necessario un aggiornamento gratuito del firmware per garantire la compatibilità con i vari modelli.

Nuovo firmware e aggiornamenti

La funzione “Continuous Recording” sarà presto disponibile per EOS C100, grazie a un aggiornamento gratuito del firmware che permetterà la registrazione ininterrotta1 e la possibilità per gli operatori di impostare direttamente in-camera i marker in e out. Gli spezzoni selezionati possono quindi essere immediatamente accessibili durante il montaggio, risparmiando tempo e snellendo il workflow. Inoltre, la possibilità di registrare in continuazione, soprattutto quando si riprendono avvenimenti significativi come matrimoni o eventi importanti, consente di accedere anche ai momenti che potrebbero non essere stati cruciali nella giornata, o di regolare le riprese contrassegnate per un risultato finale migliore. È necessaria la compatibilità con il software NLE per sfruttare appieno la registrazione continua; al momento del lancio questa funzione sarà supportata da EDIUS Pro 7 di Grass Valley.

Inoltre, Canon ha annunciato la futura disponibilità di un aggiornamento a pagamento che introduce la funzionalità Dual Pixel CMOS AF (DAF) nella videocamera EOS C300. Dual Pixel CMOS AF è una tecnologia innovativa sviluppata da Canon che espande le possibilità di ripresa, fornendo un autofocus continuo fluido, veloce e ad alte prestazioni in abbinamento ai grandi sensori delle videocamere, per offrire ancora maggiore flessibilità creativa nell’uso quotidiano. Dapprima annunciato per EOS C100, e da quel momento richiesto anche da molti utenti di EOS C300, questa caratteristica esclusiva espande ulteriormente le opportunità di ripresa di questo popolare modello.

Infine, Canon sta anche introducendo la correzione della vignettatura negli obiettivi CN-E35mm T1.5 LF e EF-S55-250mm F4-5.6 IS STM per EOS C100, EOS C300 ed EOS C5002. La correzione dell’illuminazione periferica (o vignettatura) bilancia il calo d’illuminazione che può oscurare i bordi di un’immagine a causa delle caratteristiche delle ottiche o delle condizioni di ripresa (valore diaframma).

Disponibilità

  • Il telecomando Canon RC-V100 e gli aggiornamenti del firmware associati saranno disponibili da giugno 2014. Il telecomando Canon RC-V100 sarà in vendita al prezzo indicativo suggerito al pubblico di €3.075 IVA inclusa.
  • La registrazione continua su EOS C100 sarà disponibile tramite un aggiornamento del firmware dalla fine di febbraio 2014
  • La funzionalità DAF per EOS C300 sarà disponibile tramite un aggiornamento del firmware da maggio 2014
  • L’aggiornamento del firmware per abilitare la correzione della vignettatura negli obiettivi CN-E35mm T1.5 LF e EF-S55-250mm F4-5.6 IS STM sarà disponibile da giugno 2014

1 Subordinato alla capacità di memoria. Una scheda da 64 GB può memorizzare fino a 5 ore e 55 minuti alla massima qualità.

2 EOS C300 ed EOS C500 solo versioni con innesto EF.