Download  

Share via email
Immagini

Logo VEM Sistemi

Fa il suo ingresso nel gruppo VEM una società attiva nel Custom Application Development per unire le anime software del system integrator. Confermando le intenzioni espresse un anno fa in occasione del VEMFWD2015, VEM sistemi annuncia oggi un importante traguardo nella storia del gruppo che arricchisce la propria struttura grazie all’acquisizione di myDev, http://www.mydev.it/, società specializzata nello sviluppo di software personalizzato con sede a Cesena e anima worldwide.

Intuire e prevedere l’andamento del mercato per anticipare le esigenze dei clienti sono aspetti fondamentali dell’approccio di VEM sistemi, che nell’ultimo anno ha potenziato le proprie strutture di delivery e consulting, arricchito quelle service e consolidato quella di security. Una ricchezza che si completa oggi della parte software, con l’ingresso di myDev.

“Avevamo già in VEM delle anime software,” ha dichiarato Stefano Bossi, Amministratore Delegato di VEM sistemi, commentando i presupposti dell’acquisizione, “e l’acquisizione di myDev si configura come fenomeno aggregante che unirà queste anime e farà da catalizzatore per lo sviluppo di nuove offerte orientate a IoT e big data e analytics, per portare a compimento la nostra strategia di approccio olistico al mercato delle soluzioni verticali industriali.”

“L’ingresso di MyDev ci permette di razionalizzare tutte queste anime di VEM e a medio termine di aumentare risorse con competenza software focalizzate sulle aree di building automation, automazione industriale, cloud e analisi di dati non strutturati ” ha aggiunto Erica Nannetti, nel nuovo ruolo di Direttore area servizi di VEM sistemi e presidente di myDev. “Siamo all’inizio di una fase di integrazione delle anime software che esistevano in VEM, dal portale my.vem, allo sviluppo interno del nostro software gestionale, che è proprietario, e quello indirizzato a change request di progetti realizzati su misura per i clienti. Un’integrazione che ha raddoppiato il numero di sviluppatori e che ci consentirà di valorizzare le risorse e moltiplicare le competenze necessarie al processo di trasformazione iniziato l’anno scorso. Si tratta di un cammino al termine del quale potremo definirci anche software company, il sogno con cui abbiamo intrapreso questa acquisizione.”

 nyDev

“In VEM portiamo la nostra competenza ormai decennale nello sviluppo software e la concretezza di una società composta al 100% da sviluppatori e progetti consolidati,” conclude Stefano Milanesi, amministratore delegato di myDev. “E grazie a questa integrazione possiamo capitalizzare il nostro know how su una struttura più grande e su competenze marketing e commerciali di cui non disponevamo, potendo così valorizzare la nostra proposta software ad un pubblico molto più ampio.”

Un’unione in cui entrambe le società vedono i presupposti per la crescita reciproca e soprattutto per la crescita dei propri clienti.